Jump to content

Consigli per terrario


Mary86

Recommended Posts

ragazzi mi serve un consiglio...non avendo un giardino a disposizione dovrei costruire un terrario...ma che materiale devo utilizzare?
Link to comment
Share on other sites


Io preferisco i terrari in legno, l'importante è che non sia trattato con nessun tipo di vernice (all'interno)

Questo è il terrario delle baby, quelle deboli ci passano un inverno.

 

picture.php?albumid=1037&pictureid=5882

 

L'ho costruito io, è molto semplice, niente di particolare.

E uso per tutti i terrari il compensato multistrato.

Link to comment
Share on other sites

Io preferisco i terrari in legno, l'importante è che non sia trattato con nessun tipo di vernice (all'interno)

 

picture.php?albumid=1037&pictureid=5882

 

E uso per tutti i terrari il compensato multistrato.

 

all'interno per proteggere il legno dalla umidita deve essere trattato con il flatin puro o diluito in base alle proprie necessita personali.. il multistrato marino o pioppo sono i piu consigliati..

 

cocco.. le prese per l'aria sono un po piccole e poche..hai un buon circolo d'aria?

Link to comment
Share on other sites

all'interno per proteggere il legno dalla umidita deve essere trattato con il flatin puro o diluito in base alle proprie necessita personali.. il multistrato marino o pioppo sono i piu consigliati..

 

cocco.. le prese per l'aria sono un po piccole e poche..hai un buon circolo d'aria?

 

 

Le prese per l'aria sono 4 anche dall'altro lato e una nella parte superiore che non si riesce a vedere dalla foto.

Il multistrato marino, è quello che uso, ho sbagliato dicendo compensato multistrato, ma forse si capiva lo stesso :)

Non lo tratto con niente, preferisco lavarlo per benino prima e dopo l'uso. E farlo asciugare per bene al sole.

In questo modo il legno non si dilata e i terrari durano diversi anni. Quando ho scattato la foto il terrario era in funzione già da quattro anni.

Link to comment
Share on other sites

è molto bello, ma quanto è grande? E che tarta c'è dentro? Perchè leggo che hai 7 THH e queste tarte dovrebbero esser tenute fuori e non in terrari interni ...a meno che non abbiano particolari problemi... Edited by bibbi75
Link to comment
Share on other sites

Il terrario in questione è di 1x50x60!

Nel terrario ho le tre baby che mi sono nate a fine settembre ed ho ritenuto opportuno fargli saltare il primo letargo!

La coppia adulta la tengo a casa in giardino e ancora sonnecchiano elegantemente!

Link to comment
Share on other sites

Ho cambiato il substrato in quanto (a parere di molti esperti del forum) poteva creare problemi alle mie tarta.

Problemi di occlusione intestinale causata ad un'accidentale ingestione, o disidratazione dovuta all'elevata idroscopicità del tutolo stesso!

Cose che per fortuna a me ancora non sono capitate...ma si sa ...prevenire è meglio che curare!!!

Link to comment
Share on other sites

Il terrario in questione è di 1x50x60!

Nel terrario ho le tre baby che mi sono nate a fine settembre ed ho ritenuto opportuno fargli saltare il primo letargo!

La coppia adulta la tengo a casa in giardino e ancora sonnecchiano elegantemente!

E perchè non lo hai ritenuto opportuno?

 

Ho cambiato il substrato in quanto (a parere di molti esperti del forum) poteva creare problemi alle mie tarta.

Problemi di occlusione intestinale causata ad un'accidentale ingestione, o disidratazione dovuta all'elevata idroscopicità del tutolo stesso!

Cose che per fortuna a me ancora non sono capitate...ma si sa ...prevenire è meglio che curare!!!

Hai fatto bene, il consiglio che ti ha dato Tartagnan è ottimo e hai pienamente ragione, prevenire è meglio che curare :)

Link to comment
Share on other sites

Io ho semplicemente ascoltato il consiglio del vet sul letargo per le baby nate a settembre.

 

Lui mi consigliò il salto del letargo anche perchè una nn era ancora ben chiusa nella zona sacco vitellino, mi aveva dato 50% di probabilità di morte.

 

Cmq ho sentito un mio amico allevatore e m'ha detto che quest'anno di baby gliene sono morte tante per il letargo, eppure le alleva da anni.

 

Il perchè nn lo ha capito ancora nemmeno lui, però mi ha detto che d'ora in avanti il primo letargo lo farà saltare.

 

Le tarte che mi dette lui, che ora fanno due anni, fecero il primo letargo con lui e andò benissimo, ma quest'anno ha avuto tnt tarte baby morte e qlk adulta molto debilitata.

 

:sweat:

Link to comment
Share on other sites

è strano!

cmq anche io facevo saltare il letargo alle baby prima di iscrivermi a tp...leggendo tanti post e documentandomi meglio, ho cambiato idea. E' innaturale, ingiusto e non sempre a loro favore visti gli sviluppi nella crescita.

Anche se ora lo faccio fare cmq...le controllo sempre, mettendo un termometro con sonda e vaporizzando il terraio mi assicuro che temperatura e umidità siano sempre giuste per un buon letargo...e non rischio morti improvvise...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.