Jump to content

s.o.s 1 delle tartarughe è impassibile!


tartarughina_24

Recommended Posts

da circa 1 mesetto mi hanno regalato 2 tartarughine...le precedenti purtroppo nn ci sn +:sada:...sono 2 Trachemys scripta scripta,la prima è molto vivace mangia tt qll ke le do,latterini,radicchio,lattuga e ogni tnt gamberetti...nuota e si riposa sulla zona emersa x 1 pò,l'altra invece mangia ogni tnt smp 1 pò moscia ed è quasi sempre sulla zona emersa...l'acquario cmq è completo di tt qdi nn capisco qto comportamento

help!

 

Link to comment
Share on other sites


hai notato se per caso nuota da un lato oppure le galleggia la parte posteriore del carapace?o, se passa tnt tempo sulla zona emersa, o respira con la bocca aperta?se presenta anche uno solo di questi sintomi potrebbe avere il raffreddore o peggio la polmonite....
Link to comment
Share on other sites

siii ho notato ke ogni tnt apre sempre la bocca....il suo corpo nn è bilanciato su 1 lato ma prima l'ho trovata a pancia su e nn si muoveva pensavo ke fosse morta allora l'ho spostata e lei si è rigirata cosa devo fare?
Link to comment
Share on other sites

Ed ancora nel frattempo che la porti dal veterinario(essenziale portarla il prima possibile e da uno che capisce di rettili) puoi somministrarle l’iblafin gel 3% che trovi in tutte le farmacie. L'ibaflin è una specie di siringone di plastica con dentro un gel, dovresti spalmarlo su un dito e cercare di farlo deglutire alla tarta. Okkio che le tarta da piccole hanno la mascella delicata. Questi sono solo dei consigli che non sostituiscono la visita dal veterinario: è FONDAMENTALE e prima ce la porti, più possibilità ha la tarta di guarire.
Link to comment
Share on other sites

32/ 35 gradi le fai lesse al massimo 28 gradi

 

Quando la mia tarta si è ammalata di polmonite, l'ho tenuta a qst temperatura per farle spurgare i bronchi e i polmoni e poi il veterinario le ha fattp un' iniezione...poi non so xo' cn me qst metodo ha funzionato:)

Link to comment
Share on other sites

Ho avuto anch'io una tarta con la polmonite, entrambe i veterinari a cui mi sono rivolto mi hanno detto dimettere la temperatura al massimo a 28 gradi, le trachemys gerneralmente stano a 24° in acqua, portarla a 35 è eccessivo, se non mi sbaglio sono le pelomedusa che stanno in acque sui 30°.
Link to comment
Share on other sites

Io glielo auguro ma quando sono piccole sono molto delicate ed è difficile farle guarire dalla polmonite se curata tardi, l'importante è che lunedi la porti dal veterinario e inizi subito con l'antibiotico.
Link to comment
Share on other sites

Io glielo auguro ma quando sono piccole sono molto delicate ed è difficile farle guarire dalla polmonite se curata tardi, l'importante è che lunedi la porti dal veterinario e inizi subito con l'antibiotico.

 

Si esattamente!!!

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo ha la polmonite, devi portarla al piu' presto dal veterinatio, nel frattempo alza la temperatura dell'acqua a 32°-35°

 

Troppi! Si rischia uno sbalzo di temperatura eccessivo quando esce dall'acqua, soprattutto ora che la calda stagione tarda ad arrivare.

E poi alzare la temperatura rischia di svegliare virus e batteri che alle temperature normali sono dormienti.

 

Ed ancora nel frattempo che la porti dal veterinario(essenziale portarla il prima possibile e da uno che capisce di rettili) puoi somministrarle l’iblafin gel 3% che trovi in tutte le farmacie. L'ibaflin è una specie di siringone di plastica con dentro un gel, dovresti spalmarlo su un dito e cercare di farlo deglutire alla tarta. Okkio che le tarta da piccole hanno la mascella delicata. Questi sono solo dei consigli che non sostituiscono la visita dal veterinario: è FONDAMENTALE e prima ce la porti, più possibilità ha la tarta di guarire.

 

Non procedete mai a somministrare medicinali ai vostri animali senza aver prima contattato un medico.

Le patologie possibili sono molte ed ognuna si cura con medicinali specifici. Dando la medicina sbagliata si rischia di peggiorare la situazione.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.