Jump to content

la tarta della mia vicina e....


Andromeda

Recommended Posts

.....e vi descrivo come la tiene.

l'inverno lo passa dentro una bacinella, non mangia, dorme ed esce solo a prendere aria per pochi muniti e si rimette a dormire.

addirittura quando arriva l'inverno e le prime temperature fredde la tarta da sola decide di entrare dentro casa.... si mette d'avanti la porta e fa capire che vuole andare dentro perchè ormai fuori fa freddo.

 

d'estate la lascia fuori nella stessa bacinella con tutto un "accroco" per farla salire su una pietra a prendere il sole....

 

l'alimenta con pesce congelato qualche volta gamberetti secchi e radicchio.

 

ieri gli ho fatto delle foto è in gran forma, bella vispa, mangia e sgambetta..... per prenderla mi ha fatto tribolare!!

ma c'è un modo per prendere le tarte senza che ti graffino con le unghie??

in qualunque modo io le prenda con le zampe di ditro scalciano e arrivano anche alla mia mano che la tiene lateralmente....

 

cmq bando alle ciance guardate qui...per me è uno spettacolo!!

http://img7.imageshack.us/img7/3402/08032009192.jpg

http://img7.imageshack.us/img7/9711/08032009191.jpg

http://img7.imageshack.us/img7/5792/08032009193.jpg

Link to comment
Share on other sites


mi sono socrdata di dire che un amico gliel'ha lasciata per un estate, poi ha cambiato città ed ora è rimasta a lei...

era già grandicella quando l'ha presa almeno 13-14cm

Link to comment
Share on other sites

e allora perchè noi ci stiamo a bacare la testa con lampade, filtri e ogni ben di dio se poi stanno bene anche in una bacinella?? :p
Link to comment
Share on other sites

Il problema è portarle a quella dimensione (quando sono baby esigono molte cure).

Quello è il periodo a più alto tasso di mortalità.

Lo dimostra il fatto che anche quelle abbandonate nei parchi vivono benissimo...fin troppo

Link to comment
Share on other sites

e allora perchè noi ci stiamo a bacare la testa con lampade, filtri e ogni ben di dio se poi stanno bene anche in una bacinella?? :p

 

ma tu ne sei certo che lei stia bene??

questa è la domanda che ci facciamo tutti....

come dice allamarein il periodo + critico è quando sono piccine perchè sono molto delicate ...sono d'accordo.

ma ovviamente c'è sempre l'eccezione so di tarte che tenute perfettamente in laghetti OTTIMI sono morte da adulte......ma ovviamente succede e non si può fare nulla....

 

Premesso che questa mia vicina di casa sa perfettamente che le tarte sono delicate agli sbalzi di temperatura, tiene sotto controllo sempre la temp. dell'acqua con il termometro (lo vedete nelle foto) e d'estate quando la mette fuori, ovviamente l'acqua della bacinella diventa troppo calda quindi la tarta non entrava mai nella bacinella e lei piano piano raffreddava l'acqua aggiungendone a poco a poco controllando sempre il termometro per fare in modo che non ci siano troppi sbalzi termici.

 

Ovviamente essendo la tarta già grandicella e avendo superato il periodo così detto critico, come allevamento e cure lei come ho detto prima controlla sempre la temp. dell'acqua d'inverno in casa e d'estate in giardino gli da quel tipo di cibo detto sopra e basta.....

diciamo che le è andata bene ... ma non possiamo dire "ah allora chissene frega la alleverò così anche io"..... almeno io non me la sento....

 

potrei magari dal prox anno provare ad allestire un laghettino e lasciarle lì per sempre (estate/inverno) ma nessuno può dire se ce la faranno o meno............... tutto può succedere..............

dipende da quello che ognuno si sente di fare..... credo sia soggettiva la cosa.....

 

c'è anche da dire che l’uomo muoveva i suoi primi passi circa 2 milioni d’anni fa e le tartarughe erano già nate da almeno 200 milioni d’anni....... + TOSTE DI COSI' si MUORE!!! eheehhe

Link to comment
Share on other sites

Il punto era proprio quello.

 

C'è anche da dire che molte baby tarta muiono nei primi, anni anche se tenute benissimo, a causa degli stenti sofferti in fase di importazione.

Bisogna tenere conto che hanno un bioritmo,o basso e quindi molti effetti di malattie etc. si vedono solo con il tempo.

 

C'è anche da dire che se messe in condizioni opportune il più delle volte loro stesse sanno cosa fare...200 milioni di anni non passano a caso

Link to comment
Share on other sites

Il punto era proprio quello.

 

C'è anche da dire che molte baby tarta muiono nei primi, anni anche se tenute benissimo, a causa degli stenti sofferti in fase di importazione.

Bisogna tenere conto che hanno un bioritmo,o basso e quindi molti effetti di malattie etc. si vedono solo con il tempo.

 

C'è anche da dire che se messe in condizioni opportune il più delle volte loro stesse sanno cosa fare...200 milioni di anni non passano a caso

 

straquoto tutto :)

Link to comment
Share on other sites

e allora perchè noi ci stiamo a bacare la testa con lampade, filtri e ogni ben di dio se poi stanno bene anche in una bacinella?? :p

qui nessuno sta a bacare la testa delle persone!

 

facciamo delle precisazioni!

 

primo... illuminazione.

l'ho detto milioni di volte.... il neon uvb serve, ma solo SE e ribadisco SE le nostre tarte NON stanno all'aperto... se possono stare all'aperto nei mesi estivi perndono una quantità di uvb in un mese che non prenderebbero nemmeno in un anno con un neon uvb... e questo lo sappiamo tutti!

 

secondo..... filtro.

anche se la tarta è all'aperto (eccezion fatta per un laghettto serio) un filtro per la depurazione è indispensabile! e non si discute. possiamo anche cambiare l'acqua ogni giorno ma siamo da punto e a capo... senza considerare che lo sbalzo termico è la miglior cosa per fargli prendere una polmonite!

 

terzo.... la bacinella.

ma chi ha mai detto che in una bacinella te tarte stanno bene? infatti io non sono d'accordo nel tenerle li.... ma se serve per fargli prendere il sole estivo e se sono di grandezza adeguate ben vengano ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.