Jump to content

gamberi vivi


denis

Recommended Posts


vvitello semmai tu hai un cervello come vitello,avevo scritto altro e non capisco xké si è cancellato tutto scusate,dopo riscrivo la domanda
Link to comment
Share on other sites

vorrei inserire nell'acquario,come fondale della sabbia a grammatura 3,mettere delle piante da formare zone a prato,lenticchie d'acqua,poi inserire i gamberi d'acqua,i guppy e le chiocciole,tutto x sfamare le mie tarte,k ne pensate?consigli
Link to comment
Share on other sites

non per questo creò vasche piccole dove faccio riprodurè i guppy le chiocciole,le piante e i gamberi,così le tarta hanno sempre cibo fresco
Link to comment
Share on other sites

VVTELLO denis ha aperto questo post per chiedere e avere informazioni su una determinata cosa e non per litigare quindi smettiamola di fare i bambini, e parliamo di cose serie(cosa che si è fatta fino ad ora in questo forum)
Link to comment
Share on other sites

il problema è che la riproduzione dei guppy e delle conchiglie sarà più lenta rispetto a quanto mangiano le tartarughe

 

comunque se hai spazio ti puoi allestire un acquario che nel frattempo di fà da arredamento e poi dai degli stuzzichini alle tarte........io non ci riuscirei però mi affeziono anche ai pesci

Link to comment
Share on other sites

io sapevo ke le gambusie sono veloci a riprodursi, ma non so se è abbastanza e comunque non sono molto belli come pesci x acquario, ma se è solo x farli mangiare
Link to comment
Share on other sites

ho trovato un link dove spiegavano come allevare i guppy,le chiocciole,i grilli nelle bottiglie di coca cola da 2litri,cmq alternando i vari cibi dovrei farcela preso
Link to comment
Share on other sites

ma scusate... ok sarò più lenta la riproduzione rispetto alla consumazione ma se tipo al posto di dargli solo che quei animali alterna il cibo cn vegetali penso che ci riesca nell'allevamento... e in più da più frequentemente le specie più veloci a riprodursi e il gioco è fatto no???? magari mette nell'acqua qualcosa k faccia super eccitare gli animali :)
Link to comment
Share on other sites

super eccitare?bella idea....un'altra domanda le larve da miele posso metterle dentro vive e se si a k dose
Link to comment
Share on other sites

io lo faccio con le lumache...ci vuole un po di tempo...all'inizio basta che ne prendsi una o due e si moltiplicano in fretta,il problema è che la crescita è un po lenta,io le do alle tarta una volta a settimana e nonostante abbia l'acquario pieno non riesco a raggiungere la giusta dose,cmq l'idea è ottima e fattibile,abbi solo tanta pazienza
Link to comment
Share on other sites

Io allevo e riproduco praticamente tutti gli animali citati nella discussione.

Per le gambusie da me si riproducono direttamente nella vasca delle odoratus.

Per i gamberi da poco mi si sono riprodotti i palaemonetes antennarius che tengo in una vasca a parte da circa 100litri senza filtro(per non uccidere i naupli), il ritmo di riproduzione però non mi sembra soddisfacente per utilizzarli come cibo vivo, delle due forse sono più adatti i triops cancriformis che hanno un ritmo di crescita molto veloce ma non so se sono un cibo adatto alle tarte(allevo gamberetti NON a scopo alimentare).

Per quanto riguarda le camole del miele eviterei, meglio quelle della farina(tenebrio molitor) che fra l'altro sono molto facili da riprodurre, si possono somministrare tranquillamente anche i coleotteri adulti.

Le lumachine si riproducono a ritmo più che soddisfacente se tenute in vasche a parte o comunque evitando la convivenza con animali che le predano.

Link to comment
Share on other sites

I palaemonetes antennarius li tengo in una vasca esterna con un aereatore tenuto al minimo(in modo che non frulli i naupli) e piante galleggianti. Saltuariamente li alimento con pastiglie vegetali ma si nutrono soprattutto delle alghe che crescono naturalmente in vasca.

I triops li tengo sempre all'aperto in un mastello con acqua bassa e un fondo di 4cm di sabbia, senza aereatore.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.