Jump to content

Ciao a tutti...


guppys

Recommended Posts

...mi chiamo Sandro e sono di Lecce.

 

Vorrei delle info, perchè vorrei comprare 1 o 2 tartarughe, forse Trachemis. Ho un acquario di 90 litri cn filtro interno sabbia e legni di Manila e la lampada non a raggi UV ovviamente.

 

Grazie a tutti.

 

Ciao.

 

Sandro

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

benvenuto anche da parte mia.

 

considera che tss e tse se femmine diventano belle grossine. devi pensare a quando saranno mature! e anche alle loro abitudini e carattere

Link to comment
Share on other sites

Ciao benvenuto!!!!!!!!!:laugh8kb:

Pensaci bene prima di prendere una trachemys (o più di una!!!)!!!

Sono animali che hanno bisogno di molte attenzioni e premure!!!

Devi tenere sempre l'acqua alla stessa temperatura( 24 gradi) perchè gli sbalzi di temperatura le fanno ammalare, quindi hai bisogno di un termostato!!!

Inoltre, anche se hai il filtro, l'acqua deve essere cambiata spesso ( circa ogni 15- 20 giorni se la tarta è piccola!!)e la devi trattare con le sostanze specifiche ( anti-cloro, contro i metalli pesanti, ecc...)!

Per sapere cosa dargli da mangiare ti consiglio di girare un pò per il forum, ci sono tante discussioni sull'argomento!!!

La lampada a raggi ultravioletti per rettili e una zona emersa nell'acquario sono indispensabili altrimenti si ammalano!!!

Lacquario che hai dovrebbe essere abbastanza grande, tutto stà nel vedere quanto crescerà!!!

Le femmine arrivano anche a una trentina di cm i maschi un pò meno!!!!!!!

Sono degli animali molto affascinanti e danno molto affetto ai loro padroni11 Se le abitui subito ad avere un contatto fisico con te le potresti anche addomesticare (io con le mie ci sono riuscita!!!:laugh8kb:)

Spero di averti dato delle informazioni utili!!!!

Fammi sapere come va!!!!!!!:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

in che senso le hai adodmesticate??la mia ke avevo sette anni mangiva dalla mano e correva appena mi vedeva..ma niente di piu'!!credo siano kose ka facciano tutte le tartarughe una volta ke si abituano al padrone..ebby metteresti delle foto per farmi vedere dove le tieni tu?
Link to comment
Share on other sites

in che senso le hai adodmesticate??la mia ke avevo sette anni mangiva dalla mano e correva appena mi vedeva..ma niente di piu'!!credo siano kose ka facciano tutte le tartarughe una volta ke si abituano al padrone..ebby metteresti delle foto per farmi vedere dove le tieni tu?

 

E' un pò difficile da spiegare in che senso le ho addestrate!!!!:laugh8kb:

Comunque le mie riconoscono il proprio nome e quando gli dico di venire sulla mia mano ci salgono spontaneamente, inoltre se gli dico di non mordermi non lo fanno, e altre cose di questo tipo!!!:oo7dt:

Non ho ancora imparato a mettere delle foto, comunque posso spiegartelo:

Ho un acquario da 100 l circa 80-30-50 con filtro biologico, termoriscaldatore a 24 gradi, ho la lampada ultravioletti per rettili e ho costruito, insieme a mio padre, una zona emersa che è un pò difficile da descrivere, ma posso dirti che possono, se vogliono, andare anche sotto la zona emersa e che per salire hanno una rampa!!

La zona emersa è fatta di carbonio e alluminio incollati con del silicone antimuffa e sopra di essa ho incollato dei sassi per farla sembrare naturale!!!!!!:baffled5wh:

Spero di essere stata esauriente e di averti fatto capire più o meno!!!

Comunque appena imparo a mettere le foto sul forum, te lo mostro direttamente!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Seconso me ti conviene una bella razza che cresca poco perchè se non ai un laghetto le traskemys sono da sconsigliare crescono in fretta e molto poi fai te ........io consiglierei una ocadia sinesis o una pseudemys o concicca o nelsoni
Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti x il benvenuto e per le info. Ho una certa esperienza in fatto di acquariofilia quindi alcune cose che avete detto già le sapevo, inoltre mi sto documentando... Riccardo mi consigliò le sterno...qualcosa oggi mi sn scritto il nome su un foglietto e ho fatto un giro per i negozi di lecce, ma non ne ho trovato, complici anche le ferie dei fornitori. Comunque ho anche chiesto giacchè che c'ero il loro prezzo e da quanto ho capito le trachemis costano di meno. Le altre costano dai 40 ai 50 euro!

Cmq sono consapevole del fatto che crescano e credo che un acquario di 80 * 40 * 40 (l' ultima misura non so se era 40 o 50) vada bene se non per una coppia almeno per una trachemis...

Credo che lo allestirò cn tue radici di java che già ho, qlc ciottolo da fiume, così posso pulire agevolemente il fondo e per la zona emersa ora che saranno piccole credo metterò una base di sughero attaccate al vetro con delle ventose, quando cresceranno provvederò diversamente.

Il filtro avrà una parte meccanica con lana perlon, una parte biologica con cilindretti di ceramica e graniglia lavica già colonizzata dall'acqua dell' ex acquario dei pesci e una parte chimica cn delle resine per nitrati e fosfati.

Il termoriscaldatore già ce l'ho e devo comprare la lampada a raggi uv che da quanto ho letto devono avere almeno il 7% di uvb perchè sia buona. E oggi ne ho vista una che costava 30 euro da 15 watt cn 30% di uva e 8% di uvb. Credo che il faretto no lo metterò dato che ho il coperchio e quindi l'aria ha all'incirca la temp dell'acqua, ammesso che voi mi diate l'avvallo.

Ho anche l'impianto per l'acqua ad osmosi, ma è troppo secondo voi anche l'acqua d' osmosi? Credo sia tutto...

Link to comment
Share on other sites

Ciao

L'acqua di osmosi va benissimo, ma è come preoccuparsi del numero di ottano della benzina della...falciatrice.

 

L'unico problema è lo spazio.

 

Però 80*40 non è male.

 

Non è che riesci a fare 80*60?

 

Sarebbe molto meglio.

Purtroppo una Trachemys femmina arriva anche a 25 cm di carapace, il che corrisponde a circa 35 cm "Fuori tutto" con coda e testa.

 

Se deve girarsi è un guaio.:baffled5wh:

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo io l' acquario già ce l'ho quindi mi devo accontentare dei 40. Cmq entro quanti anni diventerà di 25 cm? Probabilmente fino ad allora troverò una diversa sistemazione. Ma una coppia ci stanno?
Link to comment
Share on other sites

pminottiPer arrivare a 25 cm dipende dal caso.

 

In linea di massima 4 o 5 anni.

 

Però una delle mie l'ha fatto in 6 mesi.

 

:rofl8yii: e che gli davi da mangiare???

 

 

Benvenuto da parte mia

Link to comment
Share on other sites

in che senso le hai adodmesticate??la mia ke avevo sette anni mangiva dalla mano e correva appena mi vedeva..ma niente di piu'!!credo siano kose ka facciano tutte le tartarughe una volta ke si abituano al padrone..ebby metteresti delle foto per farmi vedere dove le tieni tu?

 

Ciao Lau86!!!!

Sono riuscita ad inserire una foto del mio acquaterrario con le mie tarta!!!!:laugh8kb:

Eccole!!!:baffled5wh:

 

http://www.fotorettili.it/./data/media/6/FG_dal_cell_di_Dad.jpg

 

Ti piace??:laugh8kb:

Link to comment
Share on other sites

Se ci mettono 5 o 6 anni credo anzi sicuramente nel frattempo avrò trovato un'altra sistemazione, ma ditemi... una coppia in questo acquario ci va? E inoltre, il faretto per riscaldare l'aria è idispensabile se vi è il coperchio?
Link to comment
Share on other sites

Per le acquatiche carnivore lo spot è indispensabile, più del riscaldatore e dell'UVB.

 

Le nostre sono attive da 10° in su e la vitamina D3 la prnedono dal fegato delle prede.

 

Se non riescono a scaldarsi non digeriscono, il cibo fermenta e stanno male.

 

Se poi non si asciugano si riempono di micosi.

 

Quindi, per decidere cosa prendere prima:

 

1 Lampada spot e area emersa.

 

2 Riscaldatore

 

3 Tubi UVB.

 

Poi parliamo di filtro ecc ecc.

Link to comment
Share on other sites

Riscaldatore ho già detto ke ce l'ho, mi manca il tubo uv, l'area emersa vorrei fare un pezzo di sughero cn delle ventose almeno finchè sn piccole, quando crescono cambierò zona emersa. Ok, allora per la spot che cosa dovrei comprare? Mettete qlc link per favore... QUanto costa la lampada spot? Ma xkè nn volete dirmi se una coppia ci può stare o no?!?
Link to comment
Share on other sites

Si, una coppia ci sta!

 

 

Finchè sono piccole e senza deposizione naturale.

 

Per lo spot niente di complicato.

 

Basta una lampada che scaldi l'aria sopra l'area emersa a 30°.

 

Va bene qualunque cosa, anche una vecchia lampada da tavolo.

 

Ovviamente deve essere abbastanza alta da non essere toccata.

 

Va bene una 40W a 20 cm o una 100w a 40 cm.

Link to comment
Share on other sites

In che senso male non fanno? Scusa ma se metto una lampadina e si bagna non c'è il pericolo di un corto circuito? ma poi il coperchio devo lasciarlo aperto no?
Link to comment
Share on other sites

Sto parlando di goccioline, tipo quelle fatte dall'aeratore, o schizzi delle tarte.

 

Gocce che dal basso vanno verso l'alto.

 

E fare 20 cm in salita non è facile.

 

Chiaro che un allagamento provoca un corto circuito, difatti l'alimentazione elettrica deve essere montata in alto, e non con la classica "ciabatta" sul pavimento

 

 

Ecco qui un esempio:

 

a_801.jpg

 

A dx c'è una plafoniera per acquari, in mezzo una lampada a stelo usata come spot, a dx i tubi al neon, montati sotto una mensola.

 

Se hai un acquario chiuso col coperchio sono guai.

 

Occhio che anche i neon devono essere liberi, se no il vetro o la plastica di protezione assorbe tutti i raggi e non serve a nulla.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Lau86!!!!

Sono riuscita ad inserire una foto del mio acquaterrario con le mie tarta!!!!:laugh8kb:

Eccole!!!:baffled5wh:

 

www.tartaportal.it

 

Ti piace??:laugh8kb:

 

 

 

molto..pero'nn lo vedo bene...nn vedo la grandezza...ascolta..una curiosita'..ma lampada e spot sn la stessa cosa?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.