Jump to content

non ho idea di come comportarmi...


Benny-Wolverine

Recommended Posts

è possibile che un'ocadia (specie vegetariana) possa puntare una baby di graptemys konii, mordendola???

 

la mia lo ha appena fatto:baffled5wh:!

 

:sorry8bj: la cosa più brutta da vedere è che, una volta sferrato il colpo, è rimasta attaccata senza mollare la presa ( questo è forse successo perché, essendo piccoline, non hanno ancora la forza di "tranciarsi").

 

...subito cercai di infilare le mani per staccarle; una volta presa in mano la konii, per controllarla ( imbestialita matta, mi diede pure qualche morsetto) vidi che non aveva subìto ferite (tranne che un pò di pelle sollevata):yes4lo: .

 

le ho allontanate (lasciandole dentro l'acquaterrario) e tutto è tornato tranquillo!!!

 

la konii, infatti, adesso è tranquilla e nuota come sempre:rofl8yii:, e l'ocadia è sulla zona emersa:yes4lo:

 

 

P.S.: pensandoci bene ricordo che la stessa konii (che non è quella che mi diede problemi nell'alimentarsi), il secondo giorno da quando era arrivata, diede un morsetto alla coda dell'ocadia ( e chi la conosce già, sa che non ha più la coda a causa di un incidente di percorso subìto dalle trachemys), facendola spaventare!:frown3qg:

 

Che l'ocadia si sia vendicata????:shocked7fl:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 32
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

hei....

 

la konii, morsa dall'ocadia, ha tentato di mordere la konii più debole alla coda...:baffled5wh:

 

ma cosa sta succedendo in quell'acquaterrario????

 

mi sa che è la casa degli orrrori:growl5cj:

Link to comment
Share on other sites

hei....

 

la konii, morsa dall'ocadia, ha tentato di mordere la konii più debole alla coda...:baffled5wh:

 

ma cosa sta succedendo in quell'acquaterrario????

 

mi sa che è la casa degli orrrori:growl5cj:

 

 

:angry6wn: Fatti rispettare!!! :baffled5wh:

Link to comment
Share on other sites

esperti in acquatiche;

 

scusate tante se vi procuro noie...

 

ma quì la situazione peggiora di giorno in giorno; infatti è tutto un mordi mordi generale.

 

vi rispiego tutto nei minimi particolari, sperando di riuscire ad essere il più chiaro possibile... allora:

 

nel mio acquaterrario tengo tre tartarughe;

 

una ocadia e due graptemys konii (queste ultime, da quasi un mese).

 

premetto che le due konii, dispongono di uno stato di salute diverso! una presenta un carapace debole, in quanto è un pò ammaccato (sembra essere denutrita; ma negli ultimi giorni ha iniziato a mangiucchiare a stento), con un piastrone troppo morbido.

l'altra scoppia di salute ed è molto vispa e attiva (pesa anche un paio di grammi in più; e tutte e due hanno una lunghezza compresa tra i 3,5 ed i 4 cm).

la più debole sta sempre incollata all'ocadia, specie quando si ritrovano sulla zona asciutta (il che succede spesso).

 

ultimamente mi sono reso conto che iniziano a mordersi un pò troppo frequentemente.

 

sembrerà strano, ma è un ciclo a catena. nel senso che la konii più in salute pizzica sempre, in continuazione e ripetutamente senza perdere mai l'occasione, la konii più debole (che in quanto tale sembra quasi non voglia neanche reagire); e l'ocadia (quasi a volerla proteggere) pizzica, a sua volta, la konii più in forma.

 

tutte e due le konii presentano dei segni cutanei visibili agli arti; l'ocadia non ha la coda, ma questa é una storia un pò vecchia...

 

a me poco importa di capire perché succeda tutto ciò; vi lascio immaginare che ho pure abbassato la temperatura massima del termostato.

vorrei soltanto riuscire ad evitare, che si continui a verificare il problema!!!

 

...altrimenti, mi sa che finiranno col distruggersi le zampe, senza che se ne rendano conto.

 

 

spero di essere riuscito a spiegare tutto in modo chiaro, senza avervi fatto confondere.

 

fremo in attesa di risposte....

grazie tante

Link to comment
Share on other sites

benny me sa che minotti è partito... quindi posso solo dirti che penso la cosa migliore sia dividerle... ma non le avevi già divise una volta? la vasca nel balcone? o ricordo male????
Link to comment
Share on other sites

benny me sa che minotti è partito... quindi posso solo dirti che penso la cosa migliore sia dividerle... ma non le avevi già divise una volta? la vasca nel balcone? o ricordo male????

 

si infatti; durante la gestione ho incontrato diversi problemi...

 

uno su tutti le code tranciate...

quindi installai la vasca in balcone per le trachemys

 

così che, l'ocadia rimase sola in 75x45 cm di base e 10 di altezza acqua.

tutta sola mi faceva un pò di tristezza e le portai la compagnia di due graptemys konii, la specie meno aggressiva in commercio.

 

risultato????? ....un macello!

 

sto impazzendo!

Link to comment
Share on other sites

cmq non posso più creare altri alloggi

 

ne stavo facendo un terzo ma ho dovuto bloccare i progetti per mancanza di spazio; ma, siccome avevo già comprato il materiale ...mi sa che lo utilizzo per apportare modifiche alla vasca esterna delle trachemys

Link to comment
Share on other sites

il brutto è che minotti non c è quindi nessuno più d lui potrebbe consigliarti bene... io direi di dividerle per evitare danni! soprattutto per quella che sta messa peggio! se le continui a tenere insieme ti conviene controllarle bene!

 

io è per questo che sono indeciso se prenderle un compagno alla mia trachemys.... buona fortuna!fammi sapere come va! :)

Link to comment
Share on other sites

Non posso lasciarvi soli un momento!:laugh8kb:

 

quindi tutti mordono tutti!

 

Non per il cibo, ma per l'area di basking.

 

Prova ad ampliare lo spazio disponibile all'asciutto.

 

 

Intanto, la Trachemys con le macchie sul piastrone va portata di filato dal veterinario.

 

E' scud, e va operata.

 

N.B. Ho appena finito di aiutare la vet a operare le 2 Emys.:eek4wd:

 

Direi che l'unica soluzione è un divisorio, o passare a vie di fatto con la prima che morde (con moderazione e con gli stessi sistemi di cani e gatti che sporcano).

 

Il riscaldatore credo si possa anche spegnere.

Link to comment
Share on other sites

Intanto, la Trachemys con le macchie sul piastrone va portata di filato dal veterinario.

 

E' scud, e va operata.

 

N.B. Ho appena finito di aiutare la vet a operare le 2 Emys.:eek4wd:

 

 

 

 

:sorry8bj: :sorry8bj: :sorry8bj: :sorry8bj: :sorry8bj: :sorry8bj:

 

 

cosa????

 

 

ma sei sicuro?????

 

 

è contaggiosa per l'altra trachemys che è nella vasca con lei????

Link to comment
Share on other sites

le devi separare non c'è niente da fare

 

finiranno per uccidersi a vicenda

 

 

 

 

sapete che se si hanno ad esempio due femmine quando iniziano a crescere,a maturare sessualmente:nerd6bs: sentono il dominio del territorio e per questo è consigliato separarle altrimenti "si mangiano" a vicenda.

 

il nucleo ideale deve essere costituito da un maschio e due femmine.:nerd6bs:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.