Jump to content

Terracquario artigianale


sanzone

Recommended Posts

Ragà, dato che ho qualche altro mese di tempo per studiare la sistemazione definitiva(almeno per un annetto) delle mie 2 tss, mi sto studiando varie alternative.

 

Stavo pensando di utilizzare una di quelle vaschette di plastica che vengono usate per conservare i vestiti, ne ho una alta circa 20 cm e lunga circa 1 mt. Di cui riempire di sabbia 1/3 e adibire a zona emersa. Solo che dovrei recintare tutto con una rete, poi ovviamente metterci il filtro, il termoriscaldatore, la lampada ecc.

Che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites


non ce l'ho presente... ma ad occhio a croce, ammesso che non sia plastica dura spessa almeno una 10ina di mm, non credo che reggerebbe il peso.

conta che nel post non hai specificato la profondita' della vaschetta, ma anche se fosse solo 30cm, una volta piena d'acqua dovrebbe sopportare la pressione di superiore a 60kg

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

 

la profondità l'ho intesa come altezza, che è di circa 20 cm. E' di plastica dura ed è abbastanza spessa, ed è anche semitrasparente. Per il peso.. penso che lo reggerebbe, al massimo faccio una prova, in ogni caso poggerebbe a terra, quindi la pressione ci sarebbe sui lati ma ripeto non credo ci siano problemi dato che la vaschetta è spessa e dura.

Se non rendo bene l'idea posso scattare una foto o fare un disegnino di come avrei intenzione di realizzare il terracquario ;)

Link to comment
Share on other sites

quant'e' alta? ( non profonda :D )... cmq e' un po strettina... pero' finche le tarte sono piccole puo andare bene per qualche anno... xm
Link to comment
Share on other sites

cmq se hai un giardino una prova di riempimento puoi farla... occhio a non farla in casa pero' che se si rompe poi son cavoli :D
Link to comment
Share on other sites

In mezzo a un terrario?

 

Veramente io volevo dividere la vaschetta a 1/3 o a 1/4 e riempire con sabbia o terra, quindi fare tutto nella vaschetta! Ovviamente dai bordi le tartarughe potrebbero uscire e cadere, ma io volevo recintare con una rete. Dai 1 mt x 0.50 secondo voi è poco? Da considerare che le 2 tss sono piccoline ancora!

Link to comment
Share on other sites

guarda io x ora (aspetto settembre o metà agosto quando torno a roma) ho preso una di quelle vaske ke dici tu la mia è 80*40*15 l'ho completamente riempita d'acqua senza fondo giusto qualke ciottolo e ho messo la zona emersa al centtro, così nn si può buttare...anke se voglio recintarla e mettere la zona emersa da un lato così ha +spazio x nuotare...x un po' d tempo è ok anke xkè se ho capito le tue sn proprio piccole piccole...cn l'acqua lo vedi subito se regge oppure no...okkio... :)

 

x la recinzione ank io avevo pensato alla rete xò poi m è venuto in mente ke scalatrici cm sn ci si potrebbero arrampicare facilmente...bisognerà pensare a qualcos'altro!

Link to comment
Share on other sites

Eh lo so pminotti, ma considera che sono larghe circa 4 cm, riempiendo anche a 15 cm l'acqua avrei una profondità di circa 3 volte la loro larghezza, per un annetto le posso far stare lì no?

 

x balarama se la rete la monti inclinata verso l'interno non possono arrampicarsi :D ciao!

Link to comment
Share on other sites

Beh, visto che sono così piccine per ora ci stanno.

Perchè poi 20 cm sono davvero pochi.

Quei contenitori li trovi di varie misure: meno lunghi, 70 cm, li ho visti alti 35 cm.

Credo che Minotti intendesse dire di costruire un cassone in legno, anche dotato di ruote robuste per carrelli industriali, riempirlo di terra, e in mezzo ci metti il contenitore di plastica interrato.

Cassone 150x80 cm x esempio, dentro il contenitore d'acqua da 70x40x35h.

Può stare bene in balcone, tranne in pieno inverno.

Tipo questo postato da Pampero (....e due, per i diritti! :) )

Guarda questo:

http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3123&page=2

 

credo sia lungo più di 2 metri (dalla foto non si direbbe :) )

Tu devi interrarci dentro la bacinella dell'acqua.

Non è molto complicato da fare, infondo..:)

Link to comment
Share on other sites

Risolto, ho trovato proprio stamattina una vaschetta simile alla mia ma alta il doppio, è rigida e ha le rotelle sotto, costo 7€ e c'ha pure il coperchio con una presa d'aria e uno sportellino.

 

Per l'area emersa ho letto che il sughero sporca l'acqua, poi ho visto quelle lamiere ricoperte d'erba sintetica (ma non mi piacciono molto), infine ho letto di pezzi di polistirolo scavati, ma con il polistirolo non c'è il pericolo che si sbricioli e le tartarughe lo ingoino?

Link to comment
Share on other sites

Bello

 

2.jpg

 

Però, ricorda che le tarte hanno le zampe e il becco e staccano pezzi di corteccia di sughero.

 

I pesci no!:laugh8kb:

 

Se è abbastanza duro, usando uno strato di resina abbastanza spesso forse resiste.

 

Il guaio è che se lo mangiano tanto bene non gli fa.

Link to comment
Share on other sites

Si proprio quello, molto carino!

Nel frattempo mi sono girato 2 negozi di pesci e animali in genere di cui a uno ho dovuto spiegargli cosa fosse il sughero per acquari e l'altro, che aveva in una vasca una pelomedusa e una TSS, aveva il sughero ma non lo vende.. Dove lo trovo?? Mi ha consigliato di reperire delle rocce, noi qua sulla murgia abbiamo belle rocce calcaree, porose, l'unico problema è il peso (e il rischio di multazze se ti beccano). Altrimenti devo valutare l'idea del polistirolo modellato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.