Jump to content

M a a nche serve la Zeolite?


Alexandros

Recommended Posts

Vi propongo un link interessante:

http://www.pianetablu.info/educational/articoli/hydra/sera_risponde_013.htm

 

Qui sembra che la zeolite addirittura fa più danno che bene... toglie gli ioni di ammonio ma blocca la crescita dei Nitrosomas...

 

Altra cosa interessante:

Nitrosomonas trasformano l’Ammoniaca (NH4+) in Nitriti (NO2-) secondo questa reazione: NH4+ + ½ O2 -> NO2- + H2O +2 H+

L'altro ceppo (I nitrobacter?) trasforma i nitriti in Nitrati

 

Per acquari da avviare credo che faccia danno perchè il filtro non matura.

Secondo la vostra esperienza, cosa ne pensate?

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


ciao, io ti posso dire solo una cosa...durante la maturazione non l'ho mai usata...la zeolite almeno per quanto riguarda gli acquari la consigliano come un rimedio temporaneo 90 giorni..a me è servita per eliminare i nitrati...e per altro....ed è miracolosa....avevo alghe infestanti...non ho più visto niente..quindi non so darti una risposta corretta..parlo per mie esperienza..io la userei quando ne ho bisogno..ma ad acquario avviato..
Link to comment
Share on other sites

Penso anche io... a squesto punto però penso di utilizzare il lucky Bamboo.

Spero che i Nitrati vengano utilizzati dalla pianta come fertilizzante.

Se non erro alle tarte la Dracena non piace...

Link to comment
Share on other sites

Se ho capito bene la zeolite elimina gli ioni di ammonio e quindi di conseguenza impedisce ai Nitrosomonas di produrre Nitriti (o quasi dato che una piccola quantità di batteri rimane comunque), in questo modo non si producono nemmeno nitrati (che è un fertilizzante praticamente).

Purtroppo però quando la zeolite perde di efficacia si riattiva i ciclo iniziale ma ci si ritorverebbe con un sacco di ammoniaca e picchi di nitriti. Il nitrobacter sono più lenti nella crescita e risulterebbero insufficenti per far fronte al 2° ciclo... terocamente dovrebbe succedere questo. Quindi la zeolite è miracolosa ma non renderebbe autosufficiente il microsistema.. a giudicare da quanto viene affermato. Ci vuole Pminotti qui...

Link to comment
Share on other sites

se il tuo filtro biologico funziona bene la mancanza di zeolite non crea nessun problema...serve quando le quantità sono esagerate...e questo è quando il biologico funziona male..
Link to comment
Share on other sites

i nitriti rimangono, se li avevi a zero ovviamente,sono i nitrati a diminuire...ma non diventano zero magari a volte succedesse questo...non bisognerebbe, se fosse così, più cambiare l'acqua..
Link to comment
Share on other sites

Nitriti non ne ho, però credo di avere qualche problema con i nitrati..

quelli difficilmente li togli.

In un primo momento avevo pensato alla zeolite ma non credo sia una buona soluzione.

Link to comment
Share on other sites

i nitrati si fanno diminuire o con la zeolite o con cambi parziali con le piante non so dirti, io non ne ho, non me ne intendo...aspetta qualcuno che lo sappia...comunque se no vuoi che vanno a zero basta che tu controlli con i test se vanno troppo giù togli la zeolite
Link to comment
Share on other sites

Se ho capito bene la zeolite elimina gli ioni di ammonio e quindi di conseguenza impedisce ai Nitrosomonas di produrre Nitriti (o quasi dato che una piccola quantità di batteri rimane comunque), in questo modo non si producono nemmeno nitrati (che è un fertilizzante praticamente).

Purtroppo però quando la zeolite perde di efficacia si riattiva i ciclo iniziale ma ci si ritorverebbe con un sacco di ammoniaca e picchi di nitriti. Il nitrobacter sono più lenti nella crescita e risulterebbero insufficenti per far fronte al 2° ciclo... terocamente dovrebbe succedere questo. Quindi la zeolite è miracolosa ma non renderebbe autosufficiente il microsistema.. a giudicare da quanto viene affermato. Ci vuole Pminotti qui...

 

Giusto

 

Difatti la zeolite si mette a valle del filtro, per togliere i residui e spianare i picchi.

 

Io ho ammoniaca, nitriti e nitrati a zero. Ph 7,2, Kh 6d e GH pure a 6d.

Link to comment
Share on other sites

il PROBLEMA è QUESTO: IO USO UN TEST PER I NITRITI, LO USO PER CERCARE DI VERIFICARE INDIRETTAMENTE SE HO UNA BUONA ATTIVITA' BATTERICA. PERO' NEL MIO ACQUATERRARIO SENTO ODORE DI AMMONIACA.. MI CHIEDO QUINDI CHE SUCCEDE! CERCHERO' DI UTILIZZARE UN PO DI ZEOLITE E ISERIRO' DEI BAMBOO PER ELIMINARE LE SOSTANZE AZOTATE.. SPERIAMO!
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.