Jump to content

pasticcio con temperatura - urgente


Figueroa

Recommended Posts

ho bisogno di un consiglio URGENTISSIMO!!!!!!!!!!!

preambolo esplicativo:

oggi c'era un ventaccio tremendo e non faceva particolarmente caldo;

la temperatura dell'acqua sfiorava appena i 20;

così ho messo il termoriscaldatore e l'ho acceso;

in piscina col vento... per raggiungere i 24, devo impostarlo a 27.

problema:

l'ho dimenticato acceso a 27

ora porcellina dorme attaccata al termoriscaldatore

cosa faccio?

1. lascio tutto così per non disturbarla

2. me ne frego se sta dormendo e infilo dentro le mani, estraggo il termo e lo abbasso (sono costretta a estrarlo o non vedo niente di quello che faccio causa buio)

3. non la disturbo ma tolgo la corrente al termoriscaldatore

 

la soluzione 3 mi mette un sacco di dubbi, non voglio che prenda freddo!

 

vero che mi rispondete a tempo record?

Link to comment
Share on other sites


Non si riscalda mai l'acqua all'esterno....

Lo sbalzo termico naturale non crea nessun problema, in natura vivono in queste condizioni. Se metti il riscaldatore crei un gradiente termico innaturale e rischi di farla ammalare. Stacca tutto e non prendere altre iniziative del genere in futuro.

Link to comment
Share on other sites

mannaggia a te disgraziato!!!!!!!!

speravo di avere una risposta!!!!!!!

almeno spara un numero a caso!!!!!!!

 

evviva noiiii!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Non si riscalda mai l'acqua all'esterno....

Lo sbalzo termico naturale non crea nessun problema, in natura vivono in queste condizioni. Se metti il riscaldatore crei un gradiente termico innaturale e rischi di farla ammalare. Stacca tutto e non prendere altre iniziative del genere in futuro.

 

fatto immediatamente!

grazie mille!

 

ho bisogno di uno psicologo lo so, la tratto come se fosse una figlia ed ho sempre paura per lei... e come ogni genitore troppo apprensivo: combino danni....

Link to comment
Share on other sites

Basta solo pensare che sono animali che vivono allo stato brado prima di esser trattati come animali domestici (e non saranno mai come gli altri animali domestici, ma saranno sempre selvaggi e selvatici) per evitare danni. In natura nessuno si fa tutte le nostre pippe, e nel caso dei rettili troppe "cure" sono dannifiche.
Link to comment
Share on other sites

Basta solo pensare che sono animali che vivono allo stato brado prima di esser trattati come animali domestici (e non saranno mai come gli altri animali domestici, ma saranno sempre selvaggi e selvatici) per evitare danni. In natura nessuno si fa tutte le nostre pippe, e nel caso dei rettili troppe "cure" sono dannifiche.

 

domani lo scrivo sulla piscina, così non me lo dimentico più.

sono da psicanalisi e bon.

a ripensarci bene: cosa diavolo mi è venuto in mente stamattina???? è luglio, sono in liguria sul mare... come può aver bisogno del termoriscaldatore?????

cacchio ho nella testa? muffa?????

direi proprio di sì.

Link to comment
Share on other sites

evviva la muffa che figueroa ha nella testa!!!!!!asppppppppp che chiamo uno psicologo!!!ma di quelli bravi!!!!!!! :D

 

maaaa! un po' di rispetto!!!!!!!!!! :D

dopotutto sono pursempre una signora attempata!

 

qualcuno tempo fa mi ha detto: "quella povera bestia non vedrà l'ora di andare in letargo, così la lasci in pace!"

ma era la risposta ad una mia affermazione in una serata di tempo bruttissimo, con pioggia e vento: "non posso pensare che sia fuori da sola con questo tempo, dici che non potrei andare a dormire anche io in piscina? così le tengo caldo"

 

evviva!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.