Jump to content

1° giorno


Recommended Posts

ciao a tutti,

la storia è breve... oggi si presenta a casa mia il vicino e, sapendo che ho un piccolo laghetto sistemato in una bigoncia (un antico tino per l'uva di grosse dimensioni), mi chiede se voglio una targaruga... l'ha trovata in strada a zampe all'aria e le ha salvato la pelle...mmm pardon... la corazza! la targaruga in questione è acquatica, grande come la mano di un adulto e presenta striature gialle; sembra in buona salute, vivace e ben nutrita. ovviamente l'ho messa nel mio laghetto (circa 400 litri) popolato da due carpe koi, due pesci rossi, una gambusia e molte piante (1 ninfea, papiri, e tante galleggianti)... e sembra essersi trovata subito a suo agio.

ovviamente da neofita, avrei moltissime domande... ma comincio solo con quelle più urgenti:

1) i pesci corrono pericolo, tenendo conto che sono di medie dimensioni?

2) dopo pochi istanti nel laghetto, ha subito dato un morsicone ad una pianta... mi distruggerà tutta la vegetazione?

3) conviene farle un ambiente a parte o può stare lì?

4) in inverno sposto il tutto sotto una tettoia (la bigoncia ha le ruote). in queste condizioni può trascorrere la stagione fredda? (abito nelle campagne della provincia di alessandria).

 

grazie dell'aiuto

andre

Link to comment
Share on other sites


Ciao,adesso ti spiego:1)i pesci corrono sempre pericoli di qualsiasi dimensione siano(perchè la tarta se li mangia).

2)le piante che hai nel laghetto sicuramente le mangiare un po alla volta,quindi si distruggera la vegetazione.3)credo che li dove l'hai messa stia benissimo(poi specifica meglio le dimensioni del laghetto).4)potrebbe andare tuto,ma per avere delle conferme devi specificare:1)le dimensioni della tarta,2)le dimensioni del laghetto,3)in inverno dalle tue parti che temperature si ragiungono,e allora sicuramente avrai informazioni piu dettagliate.

Link to comment
Share on other sites

grazie per le risposte...

 

la mia bigoncia è ben più grande di quella descritta da wiki e di conseguenza il laghetto all'interno è molto capiente. la tarta sembra essersi ambientata... riesce tranquillamente a mettersi sulle pietre del bordo e salta in acqua quando arriva qualcuno. passa molto tempo immersa e sembra che i pesci non le interessino granchè.

che dite, continuo così o conviene farle un laghetto separato?

 

e ancora... cosa e quanto occorre darle da mangiare?

 

 

grazie a tutti

andrea

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.