Jump to content

Aiuto uovo


fra

Recommended Posts

Ragazzi, 10 minuti fa sono andato in giardino per dar da mangiare alle mie bestiole e ho visto un ovetto quasi in mezzo al giardino sopra la terra. Non so cosa fare. Ho visto in torno se ce n'erano altre ma non ne ho trovate.

Vi posto 1 foto

 

http://img235.imageshack.us/img235/2298/fotos0012ks.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 39
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ciao :)

 

Purtroppo non sono esperta di uova ma, nel frattempo che arrivi Anna o qualcuno che possa darti suggerimenti, ti consiglio di leggere i vari post di questa sezione.

 

Purtroppo così scoperto l'uovo non può stare, anche perchè soggetto a eventuali predatori. Hai idea di quanto tempo fa possa essere stato deposto? Non so se sia ancora possibile spostarlo, ad ogni modo NON girarlo perchè l'embrione potrebbe soffocare.

 

Ti indico un link:

 

http://www.tartarughe.org/testo/allevamento_e.htm

Link to comment
Share on other sites

Non avendo esperienza l'unica cosa che non so dirti con certezza e se si può ancora spostare.

 

Ad ogni modo non dovrebbe stare al sole. Nel caso decidessi di spostarlo (ma aspetterei che Anna ci desse conferma che si può fare) NON girarlo ma ponilo nella stessa identica posizione in cui sta. Puoi farci un segno leggero sopra con la matita.

 

Ti mando un link anche dove trovi delle dritte su come costruire un'eventuale incubatrice:

 

incubatrice tartarughe

Link to comment
Share on other sites

Ciao :)

 

Purtroppo non sono esperta di uova ma, nel frattempo che arrivi Anna o qualcuno che possa darti suggerimenti, ti consiglio di leggere i vari post di questa sezione.

 

Purtroppo così scoperto l'uovo non può stare, anche perchè soggetto a eventuali predatori. Hai idea di quanto tempo fa possa essere stato deposto? Non so se sia ancora possibile spostarlo, ad ogni modo NON girarlo perchè l'embrione potrebbe soffocare.

 

Ti indico un link:

 

http://www.tartarughe.org/testo/allevamento_e.htm

 

 

guarda, ieri è andata mia mamma a dar da mangiare quindi potrebbe essere anche da ieri che ci sia l'uovo. Nel frattempo che posso fare?

C'è pericolo che magari le stesse tarte passando possano muoverlo, oppure qualche gatto o ucccelo?

Lo devo recintare?

Link to comment
Share on other sites

Non avendo esperienza l'unica cosa che non so dirti con certezza e se si può ancora spostare.

 

Ad ogni modo non dovrebbe stare al sole. Nel caso decidessi di spostarlo (ma aspetterei che Anna ci desse conferma che si può fare) NON girarlo ma ponilo nella stessa identica posizione in cui sta. Puoi farci un segno leggero sopra con la matita.

 

Ti mando un link anche dove trovi delle dritte su come costruire un'eventuale incubatrice:

 

incubatrice tartarughe

 

 

se possibile, preferirei lascialo in natura...

Link to comment
Share on other sites

Il pericolo c'è. Se pensi che ci sia al massimo da ieri si può spostare. Leggi i vari post della sezione che parlano dello stesso argomento. Molti hanno allestito incubatri di fortuna.

 

Lasciarlo così non è consigliabile, non è protetto... di solito le uova vengono interrate. Hai una bassissima percentuale di schiusa!

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Ma che tartarughe hai (specie, età, sesso)?

 

Per il momento, fai una coroce con una matita sull'uovo e fai in modo che resti sempre nella stessa posizione.

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Capisco che non vuoi un'incubratice. Ma di solito le uova vengono sotterrate, ovvero la tarta scava una buca, depone e la ricopre. Dacci più info intanto, rispondi alle domande di Ric.
Link to comment
Share on other sites

Puoi realizzare un nido per fare in modo che questo uovo vada avanti: prendi una scatola, prendi della sabbia... metti l'uovo quasi seppellito dalla sabbia con la croce rivolta verso l'alto. La sabbia dovrebbe essere un po' umida, quindi bagnala prima.

Poi se trovi un posto non al sole ma riparato che abbia il sole magari solo alla mattina. Fai una specie di "forno" con dei mattoni e metti la scatola dentro al "fornetto" appena realizzato. Il Fornetto dovrebbe tenere abbastanza costante la temperatura, ma non devi farlo troppo piccolo, devi dare la possibilità all'uovo di respirare e devi fare in modo che l'aria giri. La sabbia la puoi tenere umida bagnandola solo dal bordo senza arrivare a bagnare l'uovo, mi raccomando.

In bocca al lupo.

Betta

Link to comment
Share on other sites

Io non ho esperienze dirette di deposizioni scoperte: so solo delle hermanni di una mia amica: aveva solo due femmine e non le aveva mai fatte accoppiare, loro tutti gli anni deponevano senza scavare uova non fertili, che poi neanche ricoprivano.

Dopo che quattro anni fa' le ho prestato il mio maschio hanno iniziato a deporre le uova scavando le buche e ricoprendo.

Non so se questa sia una regola o una cosa capitata solo a lei.

Link to comment
Share on other sites

Puoi realizzare un nido per fare in modo che questo uovo vada avanti: prendi una scatola, prendi della sabbia... metti l'uovo quasi seppellito dalla sabbia con la croce rivolta verso l'alto. La sabbia dovrebbe essere un po' umida, quindi bagnala prima.

Poi se trovi un posto non al sole ma riparato che abbia il sole magari solo alla mattina. Fai una specie di "forno" con dei mattoni e metti la scatola dentro al "fornetto" appena realizzato. Il Fornetto dovrebbe tenere abbastanza costante la temperatura, ma non devi farlo troppo piccolo, devi dare la possibilità all'uovo di respirare e devi fare in modo che l'aria giri. La sabbia la puoi tenere umida bagnandola solo dal bordo senza arrivare a bagnare l'uovo, mi raccomando.

In bocca al lupo.

Betta

 

Betta, ha funzionato con qualcuno sta cosa?

 

Gia' il tenere la sabbia umida senza bagnare l'uovo ha del miracoloso.... e' proprio con la sabbia umida sotto che le mie sono cioccate quando facevo esperimenti

 

x Fra - se lo lasci al sole lo trovi sodo in men che non si dica

Link to comment
Share on other sites

Io non ho esperienze dirette di deposizioni scoperte: so solo delle hermanni di una mia amica: aveva solo due femmine e non le aveva mai fatte accoppiare, loro tutti gli anni deponevano senza scavare uova non fertili, che poi neanche ricoprivano.

Dopo che quattro anni fa' le ho prestato il mio maschio hanno iniziato a deporre le uova scavando le buche e ricoprendo.

Non so se questa sia una regola o una cosa capitata solo a lei.

 

a volte le seminano anche quando sono fertili. Io ho sissy che ogni tanto mi fa dannare (che e' quella che lo scorso anno era andata anche in ritenzione)

Link to comment
Share on other sites

Ma che tartarughe hai (specie, età, sesso)?

 

Per il momento, fai una coroce con una matita sull'uovo e fai in modo che resti sempre nella stessa posizione.

 

Ciao ciao

 

 

Sono testudo Hermanni, ne ho 10. La femmina più grande ha penso una decina di anni, e credo sia lei ad averlo fatto...Il maschio è più giovane ed ha sui 7 - 8 anni.

Il fatto è che ho trovato solo UN uovo? è normale trovarne uno solo? e poi non l'ha sotterrato...allora ho pensato a farlo io. Vicino all'uovo c' una parte di terra smossa dove va di solito a dormire la sera. E ' un punto esposto al sole. Potrei ricoprirlo io. Ditemi solo i cm di terra da mettergli sopra. E poi credo di doverlo recintare giusto?

In ogni modo è un giorno intero sotto il sole? è grave?

Ditemi che devo fare...grazie.

Link to comment
Share on other sites

Non so dirti nulla di preciso perchè la maggior parte degli utenti ha spostato le uova in incubatrice.

 

Di sicuro vanno protette dal sole e da predatori.

 

Per quanta terra occorre... spero ti dicano gli altri.

Link to comment
Share on other sites

Dal sito: http://www.tartarughe.org/testo/allevamento_e.htm

 

 

Incubazione naturale

Se non utilizzare un'incubatrice, ma lasciate le uova nel punto in cui sono state deposte, potete prendere qualche piccolo accorgimento:

  • evitate di irrigare la zona del nido

  • cintate con una rete l'area attorno al nido così che i piccoli appena nati non fuggano

  • dopo circa 70-80 giorni dalla deposizione, se il terreno è molto secco, inumiditelo un po' per ammorbidirlo e consentire così ai piccoli di risalire con maggiore facilità

Nota: assicuratevi che il terreno in cui sono poste le uova non sia sabbia.

Infatti alcuni studi hanno evidenziato che la sabbia rallenta lo scambio di ossigeno tra l'uovo e la superficie e può causare quindi la morte dell'embrione per anossia.

 

P.s. dallo stesso sito mi è parso di capire che le uova dovrebbero stare a circa una decina di cm di profondità.

Link to comment
Share on other sites

10 cm? così tanto...vabè..

 

E quando piove? Non c'è nessun problema?

 

Il punto dove lo metterò ci sarà sole dalla mattina dalle 10 alla sera verso le 7.

Non c'è problema neanche per questo?

Link to comment
Share on other sites

Mi riferisco ad una frase del sito di cui ti ho indicato il link. Non ho certezza. Mai avuto a che fare con uova!

 

ok grazie lo stesso.

 

Aspetto chi ha più competenza...

Link to comment
Share on other sites

Betta, ha funzionato con qualcuno sta cosa?

 

Gia' il tenere la sabbia umida senza bagnare l'uovo ha del miracoloso.... e' proprio con la sabbia umida sotto che le mie sono cioccate quando facevo esperimenti

 

x Fra - se lo lasci al sole lo trovi sodo in men che non si dica

 

La signora che mi ha dato le uova ha fatto nascere 7 anni fa 10 tartarughine, che oggi sono bellissime hermanni, alcune femmine (4) e altri maschi (6), il suo forno è un barbeque da giardino tipo caminetto, dove lei ha messo un ripiano direttamente sotto il camino in alto per intenderci e ha messo questa scatola metallica con sabbia e uova.... con lei ha contato.... ora non saprei...

da qualche anno non nascono più piccole, io e Raffi pensavamo che le uova fossero chiare invece le abbiamo messe in incubatrice e ora si stanno sviluppando gli embrioni dentro....

Però potrebbe provarci, piuttosto che lasciare l'uovo in balia della fortuna....

Link to comment
Share on other sites

Però potrebbe provarci, piuttosto che lasciare l'uovo in balia della fortuna....

 

Anche questo e' giusto.

Pero' non abbiamo nessun appiglio da poter replicare con esattezza. E chissa che clima c'e' stato allora.

Link to comment
Share on other sites

Quindi in conclusione che faccio?

Tralasciando il discorso dell'incubatrice, che posso fare? Scavo una buca al sole e lo metto io oppure metto un po' di terra in una cassetta e questa la lascio al sole (oppure come si deve). Non so, sono solo ipotesi. Ditemi se si possono fare queste due cose ed eventualmente proponetemi altre soluzioni.

Grazie.

 

ps. Per ora l'ovetto l'ho preso e l'ho messo sopra un po di terra in una cassetta di legno, non mi fidavo a lasciarlo incustodito.

 

Aiutateeeeeeemiiiiiiiiii

 

 

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.