Jump to content

pesciolino rosso


ribelle78

Recommended Posts

Non riesco a trovare nessuna risposta nelle altre discussioni; la domanda è: secondo voi che fine farebbe un pesciolino rosso di quelli comperati a 4 soldi insieme alla mia Ocadia Sinensis di un'anno ed alle mie due Pseudemys Concinna di quasi un'anno?? Il pesciolino mi aiuterà a mantenere pulita l'acqua del tartarughiere o verrà divorato dalle tarte??
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 46
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao,

io sono nuova del forum, ma ho un pò di esperienza, avendo lavorato per 5 anni in un negozio per piccoli animali.

E' meglio non mettere nessun tipo di pesciolino a convivere con le tue tartarughe palustri, che sono onnivore, ma prevalentemente carnivore e predatrici di pesci, gamberetti, anfibi, molluschi (mangiano anche le chioccioline acquatiche, perciò è meglio non mettere neanche quelle simpatiche pomacee gialle(Ampullarie)che con altri inquilini servono appunto per pulire fondo e piante dalle alghe), e larve di qualsiasi tipo.

Il pesce rosso pùo salvarsi dalla predazione solo se è molto grosso, ma non farebbe comunque una bella vita in uno spazio ristretto come un terracquario, a meno che tu non abbia un ampio laghetto esterno, a partire da 500-600 litri, e allora la convivenza è possibile, anche se non auspicabile, a mio avviso.

Inoltre nn capisco perchè dici che terrebbe pulita l'acqua...,:no6xn: semmai è al contrario, i pesci rossi sporcano molto e peggiorerebbe notevolmente la qualità dell'acqua in acquaterrario.

 

Ciao Pupa

Link to comment
Share on other sites

PS. Siccome ho letto che in questo forum, tra l'altro molto bello ed è per questo che alla fine mi sono iscritta ;), viene fatta una distinzione tra "acquatiche" e "palustri", e allora vorrei spiegare come intendevo prima io le cose, per non creare confusione con quello che ho scritto sopra(scusate devo "ambientarmi"..):

Teoricamente sono tutte palustri, infatti hanno zampe con unghie e robusti artigli per arrampicarsi e camminare, (al contrario delle "marine" che hanno le dita unite, che vengono talvolta chiamate "acquatiche") poi ci sono alcune specie che escono dall'acqua in misura minore e queste sono più "acquatiche".

L'ocadia quindi è più "acquatica". Ho anche letto la scheda che viene riportata e trovo sia molto esauriente, tranne per una cosa: si dice che non sono predatrici di pesci vivi.

Io mi sento di sconsigliare comunque la scelta di mettere pesci ornamentali a vivere in genere con le tarte, anche perchè tempo fa in negozio arrivarono delle ocadia, e pensando fossero più tranquille di altre (come il genere trachemys che è attivissimo) e per mancanza di spazio, il principale le mise, temporaneamente, in una vasca di poecilidi. Ebbene, le ho dovute spostare e alloggiare in una bacinella quadrata di plastica con un legno e riscaldatore perchè il giorno dopo le ho viste predare i pesci, nonostante fossero velocissimi...:))

 

Pupa

Link to comment
Share on other sites

visto che ho una concinna.... ti posso dire che se mettessi un pesce rosso.... farebbe una brutta fine.

come dice pupa i pesci rossi nn tengono pulito l'acquario!!

semmai delle lumachine oppure dei pesci "a ventosa" (che ora nn mi viene il nome) aiuterebbero a tener pulito l'acquario ma.... anche loro nn farebbero una bella fine!

 

aspettiamo minotti...

Link to comment
Share on other sites

Ti posso consigliare delle cozze filtranti d'acqua dolce..

Le tartarughe non riescono a cibarsene vista la durezza del guscio e filtrano l'acqua mantenedola pulita più a lungo;)

Link to comment
Share on other sites

Questa è una grande idea!

Sapete che non ci avevo ancora pensato?

Eppure alle "cozze" (ora non ricordo il nome di quelle d'acqua dolce, poi lo cerco, perchè quelle che mangiamo non vanno bene, sono per acqua salata, se non sbaglio) ci stavo pensando l'altro giorno, perchè ho in progetto di fare un laghetto da 700 lt in giardino per coltivare ninfee e metterci pesci rossi, e ho saputo che per filtrare l'acqua si usano nei laghetti. :) :) :)

Link to comment
Share on other sites

su acquaingros le vendevando . pensavo di prenderle anchio a suo tempo ma poi ci avevo ripensato per non aver problemi di cadaveri..

non pensavo resistessero.

io ho inserito nell'acquaterrario dei piccoli di guppy (tanto servono come cibo vivo)

ma credo vivamente che il pesce rosso sarebbe un peccato.. a meno che fosse un pesce rosso da mezzo metro :)

state attenti con i pesci pulitori non mi ricordo bene come si chiama il tipo ma c'e' ne sono alcuni che diventano veramente grossi.

tanto per avvertire quindi informatevi prima. ciao

Link to comment
Share on other sites

perchè bisognerebbe stare attenti ai pesci pulitori??

 

ma scusa comprando le cozze via internet, durante il trasporto non muoiono?

Link to comment
Share on other sites

io ho comprato le ampullarie perche' c'era una offerta e poi anche dei gamberetti (ma non so piu' che fine hanno fatto) cmq mi e' arrivato tutto sano e salvo perche' il corriere te li porta in un giorno ed allora non c'e' problema.

dicevo di stare attenti perche' sapevo di una razza che andava molto in questi tempi che diventava enorme. tutto li. era per avvertire per non avere sorprese.

Link to comment
Share on other sites

cmq te le inviano dentro una busta piensa d'acqua tipo quelle dei pesci.

poi tutto inpacchettato nel polistirolo e riscaldato esternamente da una roba strana che si mette in forno....

cmq era rimansto a scaldare per circa 3 giorni in camera mia. mi sono messo a studiarlo :) :)

Link to comment
Share on other sites

cmq ora pesci e invetrebrati nn li vendono xkè stanno facendo modifiche agli acquari

 

pero' vendono tss di 5 cm a 15.50 euro

Link to comment
Share on other sites

valuto la cosa.

anche se le mie tss sn tremende, ogni tanto ra (la sclerotica) bocca le zampine della birba povera, infatti sta sempre sull'isoletta con le zampe dietro dentro

Link to comment
Share on other sites

caspita povera..per ora le mie vanno daccordo creano solo problema per il cibo ma basta distrarre la pseudemys femmina e le altre tarte mangiano in tranquillita'.
Link to comment
Share on other sites

Ciao Ribelle78

Il pesce rosso con l'Ocadia ci starà benissimo, però di sicuro non ti pulirà la vasca, anzi!

 

Quello che mi preoccupa è sono le altre due.

 

Che se lo pappano in dirette.

 

Ricorda che l'Ocadia è erbivora e il modo migliore per farla fuori è farle mangiare quello che mangiano Pseudemys e Trachemys.

Link to comment
Share on other sites

Si, acquaingros è uno dei più conosciuti, specie dagli acquariofili :)

Hanno momentaneamente sospeso le spedizioni di animali vivi, ma solo per poche settimane, stanno facendo dei lavori, e credo anche che da fine luglio ai primi di settembre le spedizioni siano sospese per il caldo, i negozi online seri lo fanno, anche se la spedizione è veloce, dentro i furgoni della posta ad Agosto ci saranno 50° minimo..., chiaro che a quelle temperature muoiono, in altri periodi non succede nulla.

Per Pminotti:

Evidentemente le ocadie che ho conosciuto io erano molto affamate, altro che erbivore, si mangiavano di tutto e le ho viste io predare i pesci.., due volte la settimana portavo loro(da casa) verdure appena sbollentate, zucchine, broccoli, spinaci (cioè quello che do alle Ampullarie e ai "pulitori"), ma mangiavano più volentieri gamberetti e cibo liofilizzato.

 

Io continuo a insistere di evitare la convivenza con i pesci ;), a meno che, ogni tanto non siano messi apposta per essere cibo (ma da acquariofila nn lo farei mai, preferisco roba genuina e fresca ma morta, come i gamberetti surgelati, pezzetti di carne ecc.)

Anche i "pulitori" li sconsiglio, credo parliate degli Ancistrus, crescono fino a 30 cm e vivrebbero DAVVERO male in un acquaterrario, senza contare che mangiano solo alghe e verdure, e non esiste pesce che pulisca le deiezioni o schifezze varie di altri:

"pulitori" è un nome davvero improprio! :(

Link to comment
Share on other sites

Lo so che le Ocadie, se di cattivo umore, fanno delle stragi.

 

Difatti le mie due si chiamano Gengis Kahn e Pol Pot.

 

Però la parte di origine animale della loro alimentazione non dovrebbe superare un 30%.

 

Pena servirne il fegato su crostini a Natale.

 

Il guaio è che, se trovano gamberi o pesce si mangiano quello e non le verdure, almeno inizialmente, e poi sono abituate male dai rivenditori che, per semplificarsi la vita le alimentano a Gammarus.

 

Benissimo il pesce surgelato, ma non ti dimenticare l'Antitiaminasi.

 

Anche le Graptemys di solito lasciano stare i pesci, ma ogni tanto, Zac!

Ieri hanno fatto fuori uno dei 4 Neon superstiti.

 

Invece sterminano sistematicamente le lumache, mangiandole con guscio e tutto.

Link to comment
Share on other sites

Una considerazione.

 

Se dovete mettere pesci o altri animali, metteteli piccoli.

 

Se sono grossi ci rimettono le pinne e le tartarughe ci mettono un sacco ad ucciderli.:shocked7fl:

 

Non è il massimo!

Link to comment
Share on other sites

Già, hai ragione...poveretti, meglio morti subito che a pezzetti!

Comunque ora io non ne ho, acquatiche, forse in futuro, con il laghetto...,

effettivamente in negozio non vengono alimentate bene, è anche vero che restano poche settimane poi sono vendute...

 

Scusate l' OT:

ma il problema maggiore è la non informazione! Quando potevo davo dei consigli, ai clienti, altrimenti le vendono senza dire nulla, e tutti compraravano quelle vaschette lager, assurde!

Sapete quante volte ho "litigato" perchè non ne ordinassero?

Io dicevo:se tu non le hai e spieghi al cliente perchè magari capisce e ti compra un acquarietto!

E loro: ma la gente l'acquario non lo compra e così non ti comprano neanche la tartaruga!

Io insisterei con l'informazione, magari hai una clientela più selezionata e consapevole!

Link to comment
Share on other sites

Del resto, quanti comprano cani che poi tengono in appartamento in città?

 

Ho un amico che abita in 45 mq e ha preso....un Dogo!

 

Prima o poi verrà mangiato!

 

O Uccellini da tenere in gabbie 20*15.

 

Purtroppo gli animali servono a curare le nostre pazzie!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.