Jump to content

Esposizione al sole


Giulymilla

Recommended Posts

Ho una scripta elegant ( quella della foto ) e per esporla al sole, ho deciso di portarla in giradino sotto la mia acuta sorveglianza ( nonostante il caldo atroce! ). Cambia qualcosa se la tengo al sole ma dentro una piscinetta apposta?? il Sole lo prende in ugual modo anche se non ci sono aree totalmente emerse?? ( ho messo dei grossi sassi per farla salire un po' in sup ma non esce tot ). o è meglio lasciarla scorrazzare nel prato con l'alternativa di ombra, dove prende in sole direttamente senza lo skermo di acqua ??? Ho paura che l'acqua della piscina faccia da "filtro" per la luce e non faccia passare i raggi solari utili al suo carapace!!! AIUTATEMI!! :confus:
Link to comment
Share on other sites


Inraggi uvb del sole li prende se i raggi penetrano nell acqua,se penetrano attraverso il vetro o plastica,i raggi si fermano.
Link to comment
Share on other sites

Non so se l'acqua faccia da filtro ai raggi UV ma sicuramente ha bisogno di un'area totalmente emersa dato che la cosa principale che viene fatta dalle tarte come dagli altri rettili è termoregolarsi e con l'acqua tra la tarta e il sole penso sia un pò difficile.....

 

Per il prato meglio di no, vale lo stesso discorso, se vuole rinfrescarsi deve avere la possibilità di entrare in acqua.

Edited by carletto9987
Link to comment
Share on other sites

In acque non molto profonde i raggi solari hanno effetto, però la tarta avrebbe bisogno anche di poter stare completamente asciutta sulla zona emersa a prendersi o il sole o l'ombra
Link to comment
Share on other sites

quando voglio che Figueroa prenda un po' più sole

la lascio libera di circolare (sotto i miei occhi) e le posiziono vicino ma in ombra un catino d'acqua di facile accesso per lei

quando entra nel catino (mai prima di un'oretta) la riporto in piscina

Link to comment
Share on other sites

quando voglio che Figueroa prenda un po' più sole

la lascio libera di circolare (sotto i miei occhi) e le posiziono vicino ma in ombra un catino d'acqua di facile accesso per lei

quando entra nel catino (mai prima di un'oretta) la riporto in piscina

dove la lascia camminare? se la fai camminare sula marmo e altri pavimenti nn va bene xke non e igenico e non w salutare x le tarta e per le loro zampette

Link to comment
Share on other sites

dove la lascia camminare? se la fai camminare sula marmo e altri pavimenti nn va bene xke non e igenico e non w salutare x le tarta e per le loro zampette

 

puoi spiegarmi per bene cosa c'è di poco igenico?

Link to comment
Share on other sites

Mi sono fatto un giro in internet a riguardo.

1- I raggi di cui le tarta hanno bisogno sono gli UV-A. Infatti il 99% dei raggi che giungono sulla superficie terrestre sono UV-A, gli UV-B vengono in gran parte assorbiti.

2- L'acqua assorbe o meglio riflette i raggi UV.

Questo è qunto ho letto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.