Jump to content

Il recinto della mia tarta


nonloso

Recommended Posts

Ciao a tutti!Da qualche settimana finalmente ho costruito il recinto per la mia tarta..un pò lungo e faticoso, ma posso ritenermi soddisfatta...Sempre che non abbia sbagliato qualcosa! Ditemi voi..

Posto un pò le foto e la descrizione, se a qualcuno può interessare e servire per dare un'idea e consigli.

Innanzitutto ho monitorato varie zone del giardino per un paio di giorni, fino a trovare quella più adatta in quando a sole e ombra. C'è sia sole che ombra dalle 7del mattino alle 6di sera....Avrei voluto che arrivasse almeno fino alle 8, ma più di così non potevo fare..Spero che vada bene..Poi ho utilizzato le tavole di legno che usano i muratori per costruire gli scalini, debitamente lavate, asciugate, levigate per bene. Gli ho passato una mano di impermeabilizzante ad acqua per esterni..Diciamo che proprio per acchiappare quanto più sole possibile, il recinto non è venuto del tutto rettangolare..Ma più o meno, in media, i lati lunghi misurano 2.30m e quelli più corti 1.30m..In tutto l'area sarà di 3 mq scarsi..La tartaruga è ancora piccola..misura 6.5 cm..Ho creato delle piccole fondamenta con pietre, ghiaia e un goccio di cemento per tenere su tutto l'ambaradan..e devo dire che è del tutto stabile..e l'acqua defluisce bene..

 

Poi ho coperto quasi tutto con rete a maglie strette (1cm), utilizzando dei chiodi che fungono come da uncino. Quindi volendo la rete si può togliere in emergenza. Per un bel pezzo invece ho creato una sorta di tappo (fatto sempre con la rete), che posso mettere e togliere in un lampo ogni volta che voglio. Che faticaccia chiudere ogni minimo buco con la rete! In realtà ho 3gatti che provvedono a cacciare per bene, ma non mi sono fidata troppo..

 

Ah, poi ho piantato un pò di erbetta, geranei, borraggine, mirto e salvia e tarassaco..Come rifugi ho usato due tegole..In una ci va a dormire, nell'altra va di pomeriggio per ripararsi dal sole..Insomma la tarta sembra gradire!

 

 

Posto un paio di foto..Se avete consigli ditemi così miglioro il recinto..

 

http://img403.imageshack.us/img403/5489/dscf1833ka0.jpg

 

http://img403.imageshack.us/img403/8458/dscf1853jo9.jpg

 

Ciaooo e scusate la lunghezza!

Link to comment
Share on other sites


anche io ho fatto il recinto...solo tutto di rete..l'ho un pò interrato 10cm circa...perchè ho paura che scavando si diano lla fuga!!eh eh eh
Link to comment
Share on other sites

si hai fatto bene a mettere la rete..nel mio ci sono tante di quelle pietre sotto che è impossibile che ci passi :cute:..magari ti conviene coprire la loro visuale in qualche modo, così i tentativi di fuga diminuiscono molto..
Link to comment
Share on other sites

carino maria paola! bel lavoro dopo tanto sforzo :) aspetta che cresca un pò di erbetta e sarà ancora meglio. se vedi che con questo caldo rimane troppo assolato e caldo io ci aggiungerei una siepe strisciante tipo rosmarino o ibisco kalancoe che mangiano e ci si addormentano sotto. ho visto che le mie hanno gradito tantissimo sia uno che l'altro anche come copertura dal sole troppo caldo.
Link to comment
Share on other sites

ciao silko!si, il rosmarino l'ho messo ma si è seccato..ora l'ho ripiantato..speriamo che stavolta vada avanti!grazie comunque!
Link to comment
Share on other sites

anche a te? stranissimo, anche a me è successo. Io ho pensato che la causa potesse essere il non averlo innaffiato tantissimo appena piantato, visto che tutte le piante con questo caldo soffrono e appena piantate andrebbero annaffiate molto, bò speriamo bene, si.
Link to comment
Share on other sites

si, in effetti non credo che sia il momento migliore per spostare piante..ma se c'è la necessità....!anche il mirto che ho messo dentro mi si è seccato, resistono solo i geranei..sto sempre inserendo piante per l'ombra e il fresco..sta facendo un caldo infernale e sto cercando di fare il possibile per rinfrescare l'ambiente della tarta..in questi giorni cerco l'ibiscus come mi hai detto..
Link to comment
Share on other sites

io ho piantato anche la menta , lavanda e un'altro ibisco che cerco di innaffiare molto . Il rosmarino ripiantato non da molti segni di crescita, mah , staremo a vedere.
Link to comment
Share on other sites

bello :D:D

cmq ho notato che la mia tarta sta sempre nell'acqua fa cladissimo e forse è anche per quello.....

la temperatura dell'acqua è di quasi 30 gradi....è troppo?????

Link to comment
Share on other sites

  • 11 months later...

bello!!! e che lavoro!!! complimenti....!!!

io l'ho fatto tutto in rete a buchi piccoli...e dei paletti negli angoli per tenerla più fissa....anch'io ho interrato la rete di circa una decina di cm....lo devo ancora rifinire....nel frattempo ho messo un vaso in terra cotta rovesciato con una apertura laterale....e dei sassi e il bambù (non so cm si scrive..) quello che usano come tendine....solo che devo ancora mettere le piante.....loro di solito si mettono sotto il vaso..però una volto l'ho toccato ed era caldissimo.....ho paura che stare sotto quel vaso li sia peggio che stare sotto il sole....oggi se riesco prendo qualche piantina...!!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.