Jump to content

Informazioni base


Mari...

Recommended Posts

Ciao a tutti sono nuova del forum e del mondo delle tartarughe (fino ad ora solo pesci...). Qualche giorno fa mi hanno regalato una trachemys scripta scripta con relativa vaschetta con la palma al che, pur non sapendo niente delle gughe, sono inorridita così adesso sto cercando di documentarmi per poter offrire al mio Gennaro (o Gennara?) un ambiente che faccia al caso suo. Guardando un po' in internet mi è parso di capire che spot, lampada uva-b, -filtro e vasca ovviamente siano elementi indispensabili...sono andata in un negozio di animali per prepararmi psicologicamente alla spesa da sostenere ma il negoziante (proprio loro che per l'acquario mi hanno fatto spendere l'impossibile in cose che non servivano!) mi ha detto che tutte queste cose non sono fondamentali e ha avvalorato la sua tesi facendomi vedere come loro tenessero le tartarughine in un semplice acquaterrario con una pompetta piccola. Quindi?? Aiutatemi con + consigli che potete! Grazie!!
Link to comment
Share on other sites


non dare MAI retta ai negozianti...compra un acquario di 50x30x30 (soluzione nn definitiva) a cui inserirai lampada spot (40 watt) ; neon UV ; filtro esterno ; riscaldatore (d'inverno) e isola (corteccia di sughero)...
Link to comment
Share on other sites

Grazie Isa...certo che sono proprio squanfidi quelli dei negozi, o cercano di venderti tutto o se li cogli impreparati dicono che non serve niente...ma cavoli parliamo di esseri viventi! Bah...ascolta sai dirmi anche cosa è meglio come fondale e vegetazione? Ho letto "fangoso", come si ottiene? con argilla? con una vasca delle dimensioni che mi hai indicato tu quanto posso andare avanti?
Link to comment
Share on other sites

i negozianti nel 90% dei casi non sanno un ca*** di tartarughe....è già tanto se ti sanno dire la specie!!!Cmq....per la vasca se vuoi fare la spesa definitiva subito deve essere almeno 100x50x50, altrimenti per iniziare anche un 50/60 di lunghezza va bene (io ti consiglio di fare la spesa una volta sola!!!)

poi ti servirà una lampada uvb (max 5%), un filtro (meglio esterno....) termoriscaldatore e lampada spot(ma per questi puoi aspettare la fine dell'estate perchè adesso nn servono viste le alte temperature....)

La cosa molto importante è l'alimentazione: il negoziante ti avrà sicuramente dtto che i gambereti essiccati sono un alimento completo....niente di piu sbagliato!!!

Link to comment
Share on other sites

come fondale puoi usare della sabbia o dei ciottoli (ma questi sono scomodi in quanto sporcano troppo e pericolosi perchè la tarta potrebbe ingerirli...)come piante le uniche che resistono alle trachemys sono i bamboo....il resto non appena un po piu grandicella te le farebbe fuor, a meno che nn gli fai qualche protezione in modo che nn ci arrivino!!
Link to comment
Share on other sites

Grazie anche a te Clalla...ovvio che mi ha detto che posso dargli anzi DEVO dargli solo gamberetti secchi che ha prontamente venduto all'amico che mi ha fatto il regalo insieme alla vaschetta con la palma. In effetti il motivo principale per cui ero andata in negozio era per avere una conferma sulla razza: ha dovuto cercare mezz'ora fra gli ordini (ed era la titolare questa..) perchè si ricordava solo (anzi "le pareva") che fosse un nome in latino.........MA VA?????

Bè spero che adesso mi aiuterete un po' voi a rendere felice il mio Gennaro!! :tremble:

Link to comment
Share on other sites

come fondale puoi usare della sabbia o dei ciottoli (ma questi sono scomodi in quanto sporcano troppo e pericolosi perchè la tarta potrebbe ingerirli...)come piante le uniche che resistono alle trachemys sono i bamboo....il resto non appena un po piu grandicella te le farebbe fuor, a meno che nn gli fai qualche protezione in modo che nn ci arrivino!!

aggiungo all'elenco delle piante mangrovia e photos pero quest'ultimo e un po + vulnerabile

Link to comment
Share on other sites

In effetti il motivo principale per cui ero andata in negozio era per avere una conferma sulla razza: ha dovuto cercare mezz'ora fra gli ordini (ed era la titolare questa..) perchè si ricordava solo (anzi "le pareva") che fosse un nome in latino.........MA VA?????

:tremble:

 

se metti delle foto possiamo identificare la specie...metti foto di carapace, piastrone e collo esteso!!:mean:

Link to comment
Share on other sites

sono sicura che sia una trachemys scripta scripta, la negoziante-premio nobel ha controllato.

Sabbia mi dite per il fondale...ma non intorbidisce l'acqua? E quando poi faccio i cambi se tiro l'acqua con la pompa non viene su? (mi baso su quello che faccio con l'acquario dei pesci che con la pompa aspiro il fondo ma magari per le tartarughe si fa in un altro modo?). E per il cibo? Ho visto le varietà,vorrei capire in termini di quantità al giorno ed eventuali digiuni.

Link to comment
Share on other sites

sono sicura che sia una trachemys scripta scripta, la negoziante-premio nobel ha controllato.

Sabbia mi dite per il fondale...ma non intorbidisce l'acqua? E quando poi faccio i cambi se tiro l'acqua con la pompa non viene su? (mi baso su quello che faccio con l'acquario dei pesci che con la pompa aspiro il fondo ma magari per le tartarughe si fa in un altro modo?). E per il cibo? Ho visto le varietà,vorrei capire in termini di quantità al giorno ed eventuali digiuni.

 

per il fondale io a dire il vero nn lo uso proprio...però la sabbia va bene 0.3-0.5 se nn ricordo male.....aspetta magari qualche altro consiglio!!

Per l'alimentazione se sono baby devi alimentarle tutti i giorni (preferibilmente la mattina) con una quantità di cibo pari al volume della loro testa (quella è piu o meno la dimansione del loro stomaco...): nn farti ingannare dal fatto che sembrano sempre affamate: se potessero farebbero solo quello!!!!il digiuno possono farlo una volta raggiunte le dimensioni da adulte

Link to comment
Share on other sites

Grazie Isa...certo che sono proprio squanfidi quelli dei negozi, o cercano di venderti tutto o se li cogli impreparati dicono che non serve niente...ma cavoli parliamo di esseri viventi! Bah...ascolta sai dirmi anche cosa è meglio come fondale e vegetazione? Ho letto "fangoso", come si ottiene? con argilla? con una vasca delle dimensioni che mi hai indicato tu quanto posso andare avanti?

 

non sono isa...isa era un utente di tartaportal che ci ha lasciato....io sono miky

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.