Jump to content

fico d'india


pillincona

Recommended Posts


  • Replies 28
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

appunto!!! anche l'insalata è quasi solo acqua e ne vanno matte perchè non bevono l'acqua e devono cercare assorbire + liquidi possibili dal cibo! le mie preferiscono i fichi (il frutto) del fico d'india.
Link to comment
Share on other sites

si le mie le mangiano anche così mordono la pianta! però solo le grandi, alle baby gli stacco i germogli e glieli metto vicino alla bocca; le mie adorano il fruttto (fico).

 

io ti consiglio di piantarla così anche quando non ci sei loro lo mangiano da sole e ricrese facialmente; le grandi sono talmente abituate a staccarle a morsi dalla pianta che se gli stacco una pala non la mangiani, invece il fico si.

 

spero di esserti stato d'aiuto CIAO!

Link to comment
Share on other sites

appunto!!! anche l'insalata è quasi solo acqua e ne vanno matte perchè non bevono l'acqua e devono cercare assorbire + liquidi possibili dal cibo! le mie preferiscono i fichi (il frutto) del fico d'india.

 

 

 

ciao! L'insalata va data con molta moderazione, anche se ne vanno pazze..Le tarte oltre che dalle foglie bevono anche dalle ciotole che noi lasciamo a disposizione, anche per farsi un bagno..quindi è estremamente importante prevedere anche quelle..

 

Per quanto riguarda il fico d'india, è ottimo anche perchè se non ricordo male è ricco di sali minerali..

Faccio copia e incolla di un messaggio trovato quì sul portale (mi sembra sia di anna emme, spero di non sbagliarmi!scusate nel caso...), che spiega come si prepara il fico d'india (la pala)..

 

"occorre dividere la pala come se fosse un panino, prendene un pezzo e poi, con il coltello, tagliuzzare la polpa..(come si preparano le melanzane per far prendere il condimento: si taglia la polpa cosi' ma con tagli fitti fitti).

Per le spine metti la pala intera in un secchio d'acqua e poi, con il dorso di un coltello, gratti via tutte le spine. Finito di grattare una sciacquata sempre sotto l'acqua".

ciao ciaooooo

Link to comment
Share on other sites

grazie dei consigli. stamattina ho piantato una pala di fico d'india, la qualità senza spine, così non mi metto più problemi. spero che cresca in fretta. come mai l'insalata va data con moderazione?
Link to comment
Share on other sites

perchè l'insalata non contiene nessun nutriente è solo acqua, per le tarte devi prendere cibi che contengano molto calcio tipo le pale del fico d'india, le foglie di gelso, le foglie di vite(non trattate con pesticidi) tarassaco, piantaggine, trifoglio, malva, radicchio, indivia riccia ecc. lascia sempre un osso di seppia a disposizione ciao ciao
Link to comment
Share on other sites

perchè l'insalata non contiene nessun nutriente è solo acqua, per le tarte devi prendere cibi che contengano molto calcio tipo le pale del fico d'india, le foglie di gelso, le foglie di vite(non trattate con pesticidi) tarassaco, piantaggine, trifoglio, malva, radicchio, indivia riccia ecc. lascia sempre un osso di seppia a disposizione ciao ciao

 

Quoto!

 

 

Il fico d'india cresce di una foglia all'anno, nel senso sale di un livello ogni anno.

Link to comment
Share on other sites

Il fico d'india cresce di una foglia all'anno, nel senso sale di un livello ogni anno.

 

un livello si,ma possono nascere anche più pale da una sola, tipo orecchie di topolino:D

Link to comment
Share on other sites

un livello si,ma possono nascere anche più pale da una sola, tipo orecchie di topolino:D

A me un anno ne sono nate 2 una sopra l'altra!!!:becky:

Link to comment
Share on other sites

In Sicilia ci sono pale del fico d'India...ovunque :D

Anzicchè piantarla e coltivarla la prendo dalle campagne ;)

Link to comment
Share on other sites

io ce li ho anche in giardino,non devo faticare molto per trovarla ( e ieri la mia tartina se n'è fatta una bella scorpacciata :D )
Link to comment
Share on other sites

un livello si,ma possono nascere anche più pale da una sola, tipo orecchie di topolino:D

 

sisi... intendevo "un piano" poi da ognuna ne nasce una, due, tre anche..... ma sulle ultime nate non ricresce fino all'anno dopo.

Link to comment
Share on other sites

Se è piena anche la Sardegna allora non so se conviene coltivarla. E' una pianta ingombrante...

io ce l'ho in casa...non ho il tempo per andare in campagna...

da me non ce la fà a diventare ingobrante...:D

Link to comment
Share on other sites

io ce l'ho in casa...non ho il tempo per andare in campagna...

da me non ce la fà a diventare ingobrante...:D

a casa tua hai quella con o senza spine?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.