Jump to content

La Tartafriz!! ^^


jeje87

Recommended Posts


  • Replies 27
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Che bella tarta!

Spiacente, io nn me ne intendo delle acquatiche, ma forse è TSE.

Molto bella, complimenti!!!!!!

Ciao!!!

Link to comment
Share on other sites

Forse forse ti è andata bene:D

 

Sembra un maschietto!!!

 

Per la specie è un incrocio tra scripta elegans e scripta scripta

 

Sarà perchè le elegans sono le + facili da riconoscere:shame:

Ho visto un pò di rosso e ho fatto 2+2

:D

Secondo me le acquatiche sono complicatissime da classificare, peggio delle terrestri! :)

Link to comment
Share on other sites

Dovrebbe essere un scripta scripta con una elegans perchè ha la famosa "c" davanti l'orecchio che è tipica delle scripta pure!!!

 

Per l'incorcio elegans è facile!!!...ha la macchia gialla che sfuma sul rosso!!!

Link to comment
Share on other sites

per me è un'ibrido di un pò di tutto..:Doltre al verticale da scripta e l'arancione da elegans la parte sopra tende al marrone come una troosti...quindi in definitiva dico ibrido trachemis che andiamo sul sicuro..:D

 

comunque secondo me è femmina.

quanti cm ha?

la vasca mi pare da cambiare.

Link to comment
Share on other sites

La vasca è identica alla mia e posso assicurare che per una bestia fino a 15 cm può andare benissimo;)

 

Ho detto maschio perchè ha una bella coda lunga e ha anche delle unghie fine e a dir poco lunghette!!!

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per l'interessamento!! ^^

Non sapevo che la Tartafriz fosse un incrocio di tutte queste specie, wow!!

Comunque è lunga quasi 10 cm e ha 3 anni e mezzo (è stato un bel regalo del Natale 2004).

La vasca glie l'abbiamo comprata nuova qualche mese fà.

Se questo può servire a capire, la Tartafriz ha la pancia piatta, che se non vado errato, dovrebbe significare che è femmina giusto? Lo chiedo a voi per essere sicura. ^^

Link to comment
Share on other sites

il dimorfismo sessuale si vede attraverso coda e unghie!!!coda grossa e unghie lunghe = maschio ; coda piccola e unghie corte = femmina....secondo me è una femminuccia!!!:) (ho visto la futura residenza estiva della tua tarta nell'altro post,quindi è inutile che ti dico che la vasca va cambiata!) :)
Link to comment
Share on other sites

Hai la mia stessa vasca (anche se ora la cambio perchè ho già comprato un vascone)comunque è un ibrido di tre trachemys,visto le unghiette e visto che ha tre anni ed è 10 cm penso che sia un maschietto.

Sembra una delle mie tarta!:D

Link to comment
Share on other sites

In effetti quella sarà la sua casetta, ma solo quella estiva. Ma quando andrà in letargo ritornerà in questa quì. ^^
Link to comment
Share on other sites

guarda che quello che fanno in casa non è il letargo(nella tua vasca come nella mia la tarta dorme solo tanto tempo ,non va in letargo e questo lungo sonno è molto pericoloso per loro e se è prolungato negli anni può accorciare la sua vita!!)

Per questo ,visto che le mie tarta hanno fatto il falso-letargo,ora le metto nel vascone col termoriscaldatore acceso ad ottobre.Il tuo è un errore che molti compiono(anch'io).

Spero di esserti stato d'aiuto:)

Link to comment
Share on other sites

Ah...non la sapevo questa, povera Tartafriz!!

Quindi, o fanno un letargo normale oppure non devono proprio farlo, ho capito bene??

Link to comment
Share on other sites

è una cosa che mi ha lasciato di stucco pure a me:(

volevo sapere le il letargo non si fa e l'inverno le tieni al caldo con 25 gradi poi si possono accoppiare o no?

Link to comment
Share on other sites

mmmm...Per non farla andare in letargo, le ci vuole un termovalorizzatore, giusto? Oppure una lampada può andare bene?

E se volessi permetterle di andare in letargo, dovrei metterla fuori?

Link to comment
Share on other sites

si per il letargo la dovresti mettere nel laghetto,ma con circa 1M d'acqua e 30 cm di fondo sabbioso(no sabbia di mare).

Per mantenerla attiva in casa devi per forza comprare un termoriscaldatore perchè è appositamente creato per quello scopo mentre con la lampada non fai niente riguardante il riscaldare l'acqua

Link to comment
Share on other sites

mmmm, purtroppo la vasca che gli sto preparando non supera i 50 cm di profondità.

Ma un termovalorizzatore costa molto??

Link to comment
Share on other sites

Ma un termovalorizzatore costa molto??

 

un termovalorizzatore può costare milioni di euro :D

mentre un termoriscaldatore (o riscaldatore termostatato) lo puoi comprare con 12-15 euro

 

:D perdonami per la correzione ...non volevo fare il saccente :beer:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.