Jump to content

Non so voi, ma io ne vorrei delle altre


popoff

Recommended Posts


  • Replies 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

tutti spinti dalla passione e dalla bellezza per questi esserini, vorrebbero a casa 2000 tarte :) me compresa ;) , ma non è possibile, sopratutto per il loro bene a volte.

Con una mia amica scherzando è uscito fuori: perchè non ci facciamo un'allevamento di tarte e vivaio di piante grasse ? :pound:

Link to comment
Share on other sites

quoto anch'io ne vorrei tantisssimissssimme però oltre allo spazio ci serve anche del tempo da dedicare a questi meravigliosi esserini che molti considerano incapaci di capire e invece è l'esatto contrario se gli si dedica un pò di tempo al gg. loro ti riconoscono e ti fanno le feste...
Link to comment
Share on other sites

non so le tue ma le mie quando sentono la mia voce (ma solo la mia) alzano la testolina e lasciano stare tutto ciò che stanno facendo x correre al bordo del recinto così le accarezzo proprio come fanno i cagnolini!!!! sarà perchè gli parlo sempre e quando posso passo con loro il mio tempo libero!!!
Link to comment
Share on other sites

è vero le feste le fanno e come...le mie quando mi vedono mettere le mani nel terrrio si avvicinano per farsi prendere.

mi dispiace dirlo ma evidentemente per coloro che dicono che nn fanno feste nn dedicano molto tempo alle tarte e quindi nn si affezionano

Link to comment
Share on other sites

ho notato che la stessa cosa la fa la mia ^^.

 

cmq a tutti piacerebbe averne tante di tartarughe, ma si devono avere gli spazi giusti, le giuste condizioni atmosferiche e soprattutto e non indifferente, il tempo..si deve poter rinunciare a qualcosa per volerne un'altra..quanti di noi non andrebbero in vacanza per dedicarsi alle tarte?!..quanti al ritorno da lavoro si fiondano a dare amore e cura alle tarte?!

la voglia c'è sempre è tutto il resto o soltanto una piccola cosa che può mancare e l'incremento della popolazione diventa negativo.

;)

Link to comment
Share on other sites

è vero le feste le fanno e come...le mie quando mi vedono mettere le mani nel terrrio si avvicinano per farsi prendere.

mi dispiace dirlo ma evidentemente per coloro che dicono che nn fanno feste nn dedicano molto tempo alle tarte e quindi nn si affezionano

In effetti è vero, non dedico molto tempo alle tarte. Mi assicuro che stiano bene in salute, le peso, le misuro, do da mangiare (ogni tanto oltre a ciò che trovano in giardino) e l'acqua....

Questo perchè sono animali a cui non piace molto essere disturbati e tanto meno sollevati da terra come micetti....

Quando esco, anche le mie mi guardano e spesso mi vengono incontro, ma questo perchè sono il loro "erogatore di cibo".

Le tarta...non fanno le feste....si lasciano o meno grattare la testa senza ritirarla, ma tu non sai se lo gradiscono o meno.

Link to comment
Share on other sites

io invece tutti i giorni prima di andare al lavoro passo a salutarle nella mia pausa pranzo la 1° cosa che faccio è stare un pò con loro e spesso passa + di un'ora e io sono sempre lì trascurando tutto il resto... secondo me sentono l'affetto che gli dò e mi ricambiano a modo loro e non xchè gli porto il cibo visto che quello è il compito di mia madre ma x il tempo che passiamo insieme x le coccole i bagnetti e le paroline dolci....fallo bibby e vedrai i risultati soprattutto dalle piccolissime...
Link to comment
Share on other sites

Avevo sentito che le tartarughe imparano 2 cose all'anno, ma in compenso non se lo scordano per tutta la vita! :)

Io spazio ne ho moltissimo, stiamo allesstendo il loro giardino, ma grazie a tutta sta pioggia, i lavori non continuano molto velocemente!!! :( Spero che preso ne arriveranno ancora di queste meravigliose testoline!! ANche Ugo mi viene sempre incontro, ed anche Foglia.

Link to comment
Share on other sites

..fallo bibby e vedrai i risultati soprattutto dalle piccolissime...

Preferisco trattarle da rettili e non infastidirle.

Ciò non toglie che le adoro......e ad ogni nascita mi emoziono e mi agito....ma preferisco nn rompere le scatole ad animali paciosi e solitari, se non strettamente necessario (pesate, misurazioni etcc...)

Link to comment
Share on other sites

..fallo bibby e vedrai i risultati soprattutto dalle piccolissime...

Preferisco trattarle da rettili e non infastidirle.

Ciò non toglie che le adoro......e ad ogni nascita mi emoziono e mi agito....ma preferisco nn rompere le scatole ad animali paciosi e solitari, se non strettamente necessario (pesate, misurazioni etcc...)

 

ognuno di noi ha un modo diverso di vedere e fare le cose il modo è bello xchè vario.... l'importante è che gli animali in genere vengano trattati bene....

Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo che le tarte FANNO le fetse e riconoscono chi da loro da mangiare e chi le coccola. Sono però altrettanto d'accordo che non debbano essere infastidite troppo! Io le mie due le adoro e spero di poter dare loro un laghetto molto presto.
Link to comment
Share on other sites

no dai le tarte non fanno le feste!! se si pensa che sono animali che non interagiscono neanche tra di loro (se non per copulare e solo perchè lo vuole il maschio) perchè dovrebbero farlo con l'uomo. i rettili non sono proprio animali socievoli, sono d'accordo con quello che dice bibbi.
Link to comment
Share on other sites

tutti spinti dalla passione e dalla bellezza per questi esserini, vorrebbero a casa 2000 tarte :) me compresa ;) , ma non è possibile, sopratutto per il loro bene a volte.

Con una mia amica scherzando è uscito fuori: perchè non ci facciamo un'allevamento di tarte e vivaio di piante grasse ? :pound:

 

oh dio mio...è il mio sogno:in-love:

oltre alle tarte ho più di 40 tra piante grasse e cactus(tutte im camera mia ovviamente, assieme alle tarte..a mia mamma viene da piangere ogni volta che ci entra:devil:...e non si è ancora accorta della presenza delle graptemys..un giorno mi ucciderà..)

 

veramente poi mi mancherebbe ancora l'orto e sarei a posto..ma sto già cercando di crearlo illegalmente nel recinto delle tarte..

Link to comment
Share on other sites

no dai le tarte non fanno le feste!! se si pensa che sono animali che non interagiscono neanche tra di loro (se non per copulare e solo perchè lo vuole il maschio) perchè dovrebbero farlo con l'uomo. i rettili non sono proprio animali socievoli, sono d'accordo con quello che dice bibbi.

 

Infatti....perchè altrimenti la teoria sarebbe valida anche per serpenti e coccodrilli....

Link to comment
Share on other sites

Ma, ne avevamo già parlato ed ognuno ha le proprie idee/convinzioni; personalmente continuo a concordare sul fatto che "fanno le feste", anche le mie, quando sentono la mia voce, sempre sempre escono con la testolina e quando metto la mano a palmo in su ci salgono sopra...
Link to comment
Share on other sites

saranno scuole di pensiero diverse...io appartengo a quella secondo cui i rettili amano starsene per i fatti loro, con le loro abitudini, il loro spazio, la loro amata solitudine.

non credo amino le carezze, dubito provino piacere ad essere sollevate a metri da terra.

partendo da questo presupposto...se voglio abbracciare un animale, mi prendo un cane...se voglio ricevere le fusa, mi compro un gatto. se ho una tartaruga la tratto come tale e non come un cane o un gatto muniti di zainetto :)

vado vicino con discrezione, le guardo senza fare movimenti bruschi che le disturberebbero, quando serve, solo quando serve, le prendo in mano...ci gioco molto poco perchè non sono giocattoli e non mi pare amino particolarmente giocare.

dunque mettiamola così...se per voi bibbi le trascura, per me voi le stressate un pochino :D

Link to comment
Share on other sites

no dai le tarte non fanno le feste!! se si pensa che sono animali che non interagiscono neanche tra di loro (se non per copulare e solo perchè lo vuole il maschio) perchè dovrebbero farlo con l'uomo. i rettili non sono proprio animali socievoli, sono d'accordo con quello che dice bibbi.

d'accordissimo!!!:D

 

saranno scuole di pensiero diverse...io appartengo a quella secondo cui i rettili amano starsene per i fatti loro, con le loro abitudini, il loro spazio, la loro amata solitudine.

non credo amino le carezze, dubito provino piacere ad essere sollevate a metri da terra.

partendo da questo presupposto...se voglio abbracciare un animale, mi prendo un cane...se voglio ricevere le fusa, mi compro un gatto. se ho una tartaruga la tratto come tale e non come un cane o un gatto muniti di zainetto :)

vado vicino con discrezione, le guardo senza fare movimenti bruschi che le disturberebbero, quando serve, solo quando serve, le prendo in mano...ci gioco molto poco perchè non sono giocattoli e non mi pare amino particolarmente giocare.

dunque mettiamola così...se per voi bibbi le trascura, per me voi le stressate un pochino :D

:kiss:
Link to comment
Share on other sites

è vero le feste le fanno e come...le mie quando mi vedono mettere le mani nel terrrio si avvicinano per farsi prendere.

mi dispiace dirlo ma evidentemente per coloro che dicono che nn fanno feste nn dedicano molto tempo alle tarte e quindi nn si affezionano

bevi molto? vero?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.