Jump to content

Refriferatori dell'acqua


LucaV

Recommended Posts

Volevo portare alla vostra attenzione eventuali pro e contro ndell'utilizzo dei refrigeratori dell'acqua (non i ventilatori ma i refrigeratori tipo questo: http://www.acquaingros.it/climatizzatorehaileahc100anero-p-14459.html?osCsid=b5830c503dac78783daeab3fa67a16b6

 

Indipendentemente dal costo (potrei averne uno gratis da un cliente) cosa ne pensate?

 

A me servirebbe perchè ho intenzione di tenere la vasca fuori quest'estate e qui da noi al sole la temperatura dell'acqua potrebbe anche raggiungere e superare i 35/40 gradi.

 

Ci sono controindicazioni nell'utilizzo di tali accessori settati, ad esempio a 25-26 gradi durante l'esposizione diurna?

Link to comment
Share on other sites


:noidea:,io farò affidamento a delle tinozze abbastanza profonde e se propio fara caldissimo la collocherò in un punto dove il sole batte solamente al mattino e per il restante della giornata all'ombra.
Link to comment
Share on other sites

Utilizzare un refrigeratore sarebbe innaturale e potenzialmente dannoso per il bioritmo delle tartarughe. Non a caso consigliamo di abbassare di qualche grado la temperatura dei riscaldatori durante l'inverno, così da permettere all'animale di avvertire il cambio di stagione e adattare di conseguenza le proprie funzioni vitali.

 

Proprio per l'alta tempratura che si raggiunge in estate, è pericoloso tenere l'acqua così fredda, considera che se fanno basking, in estate si possono toccare anche i 40° al sole, se non di più, e un tuffo repentino a 25° può avere conseguenze catastrofiche.

 

Basta creare una zona d'ombra sia all'asciutto che in acqua.

Link to comment
Share on other sites

Grazie DEDE, sono proprio le considerazioni che cercavo.

 

p.s.: Off Topic: in cosa consiste la classificazioen che utilizzi per le Tarta nel profilo con tre numeri 1.0.0. oppure 0.0.1?

Grazie

Edited by LucaV
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ritornando sulla questione refrigeratori, qualche giorno fa ho visto la vasca IKEA di un amico con due graptemis messa all'esterno, esposta al sole e parzialmente coperta da un telo ombreggiante per l'ombra.

 

Alle ore 13.00 la tempertaura dell'acqua segnava 33,5 gradi mentre quella dell'area emersa, al sole, era intorno ai 40 gradi.

Ritengo che sino alle 15 la temperatura sarebbe potuta salire anche di più ma tantè.

 

 

Ieri torno dall'amico e vedo che aveva installato un TECO TR10

http://www.abissi.com/foto/11315.jpg

 

impostando la temperatura a 29 gradi costanti per l'uso diurno.

 

Ora, io capisco perfettamente e condivido le riserve di DEDE e di altri sull'argomento ma mi chiedo due cose:

 

1. E' davvero ipotizzabile che le temperature così alte come quelle da me indicate non facciano nulla alle tarte anche con una area emersa così calda?

 

2. Nella ipotesi di utilizzo del refrigeratore impostato "alto" a 29 gradi, il delta di temperatura più ampio tra la zona emersa e l'acqua (normalmente già intorno ai 7-8 gradi - 40 zona emersa al sole e 32-33 acqua, passerebbe ai 10-11 gradi, 40 zona emersa al sole e 29-30 acqua) potrebbe creare problemi oppure, trattandosi di valori comunque alti, non è un rischio?

 

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.