Jump to content

la femmina è sottomessa


tetsuo

Recommended Posts

Ciao a tutti. Ho due tartarughe di terra, un maschio e una femmina. Sono stato costretto a dividerle, visto che il maschio non gli dava tregua, assalendola, azzannandola e quant'altro. La femmina ora è come se fosse andata in depressione. Mangia pochissimo e per quasi la totalità della giornata resta immobile. Leggendo un po in giro, ho visto che l'aggressività del maschio è in realtà la sua tattica di conquista (l'accoppiamento).Bene. Ma come mai la femmina non si riprende visto che ormai è una settimana che non viene molestata? Se qualcuno può, spero mi aiuti. Il veterinario a cui mi sono rivolto, purtroppo, non è uno di questi.
Link to comment
Share on other sites


se sono sessualmente attive perchè non le rimetti insieme???non so niente delle terrestri,ma se quello è il rituale di accoppiamento direi di rimetterle insieme
Link to comment
Share on other sites

benvenuto.

di solito ad ogni maschio bisogna affiancare 2 o 3 femmine, proprio x evitare troppo stress alle femmine!

qst atteggiamento della femmina nn credo sia normale, vediamo cosa dicono gli esperti...

Link to comment
Share on other sites

Riporto quello che ho letto: "La separazione è necessaria e giustificata se non vogliamo che la nostra femmina subisca delle gravi lesioni. A volte infatti i morsi e i colpi del maschio procurano dei tagli profondi sulle zampe, e delle abrasioni sanguinolente sul carapace. Questo non accade in natura perchè il maschio e la femmina si incontrano di rado"
Link to comment
Share on other sites

x ora tienile separate.

controlla ke la femmina nn abbia lesioni, se così fosse rischia una infezione!

Link to comment
Share on other sites

Finchè non hai levato il maschio come stava? Era attiva, mangiava?

Magari non era in forma nemmeno prima ma era costretta a mantenere una certa attività per sfuggirgli.

Dacci qualche dato: età, specie? Dove vive? Ha deposto uova o è in età da deposizione?

Hai controllato che non abbia ferite o lesioni sul piastrone o nella cloaca?

Mai sverminata? Come sono le feci?

 

Scusa il terzo grado...ma almeno riusciamo a fare qualche ipotesi :)

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo le due non le ho con me, e dunque non posso tenerle monitorate personalmente. Di sicuro quando era con il maschio era più attiva, ma solo per scappare dai suoi attacchi.Le due hanno 10 anni.Di razza "hermanni". Non ha mai deposto uova. Mai sverminate. Per le feci non so. domani riesco a fornire questo ulteriore dato.Nessuna lesione apparente.Vivono su un terrazzo, in un loro spazio recintato con terra, fogliame, e rifugio. Una cosa che posso dire è che, essendo un posto abbastanza caldo anche di inveno, il loro letargo è un po insonne.
Link to comment
Share on other sites

In che regione è Formigine?

Io sto in Sicilia. Anche questo inverno, per quanto ballerino, gli ha consentito parecchie settimane di letargo completo.

L'età è da deposizione.

Possibile che gli attacchi del maschio l'abbiano costretta a ritardarla (specialmente stando in luogo ristretto le veniva impossibile allontanarsi da lui per deporre in santa pace).

Lasciala bella tranquillina e se le consizioni di questo recinto glielo consentono dovrebbe deporre.

Grattugiale osso di seppia sulle verdure, forniscile un'alimentazione più varia possibile in modo che possa scegliere qualcosa che le piace. Sfrega le verdure con qualche frutto se è necessario. E' importante che mangi e che si idrati abbondantemente.

Link to comment
Share on other sites

e fai subito peso e misure

http://www.tartaportal.it/index.php?ind=articoli&op=entry_view&iden=21

 

in modo da tenerla monitorata.

 

bisogna cercare di capire cosa ha esattamente.

Anche se fosse solo chock da stress non e' una bella situazione.

Se ci sono altri fattori a mezzo bisogna risolvere anche quelli

Link to comment
Share on other sites

Ok. Riferirò, perche come detto non le ho con me. si trovano in Campania e non a Formigine (che è in Emilia Romagna).Dovrei far aggiungere un po di terra in più nel recinto così da permettere alla femmina di scavare qualora volesse deporre. Giusto?.

Farò prendere peso e misure delle due e posterò il tutto. Intanto grazie.

Link to comment
Share on other sites

Di nulla.

Un pò di terra la puoi anche fare aggiungere (soprattutto se ti sembra evidentemente insufficiente) comunque sono tante le variabili che spingono la tarta a ritenere un posto idoneo o no.

C'è da dire, a onor del vero, che ci sono tarte tenute in malo modo che depongono anche sulle terrazze, dietro i vasi...o negli appartamenti.

 

Il fatto che il suo stato possa dipendere dal fatto che debba deporre, ovviamente, è solo un'ipotesi. Finchè nulla può essere escluso fai in modo che abbia tutto quello che le serve e che sia monitorata (come ti ha già suggerito Anna).

Link to comment
Share on other sites

di solito quando vogliono deporre le femmine diventano più attive, irrequiete. io farei fare un'analisi delle feci, non avendole mai sverminate magari è giunto il momento. controlla la cloaca della femmina e vedi se magari ha qualche ferita lasciata dal maschio che le da fastidio, facci sapere :wave:
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.