Jump to content

sottomissione? o semplicemente poca fame?


Lerciba

Recommended Posts

io ho due trachemys (forse) e due graptemys penso un maschio ed una femmina ciascuno .

le femmine essendo di dimensioni maggioridivorano tutto lasciando ai rispettivi maschi poco . il maschio della trachemys sisa difendere bene mal'altro sembra sempre in sottomesso.

se metto tanto cibo la femmina della trachemys impazzisce dalla gioia ma cmq il maschio in questione non sembra sempre interessato.

ora come cibo do pallets e fegato ( il fegato una volta ogni14 giorni ) i pallets rendendomi conto che non va bene come solo cibo ne ho di diverso tipo fino a quando la mia coltivazione di guppy e di lumache non raggiunge un numero accettabile di elementi ; perora solo 2 femmine ed un maschio di guppy ed una infinita' di piccoli.

cmq il fatto cruciale e' quello del maschio avete consigli?

sono di piccole dimensioni.. si fa per dire per averle prese ad ottobre :rolleyes5cz: la vasca e' di dimensioni 150x50 cm alta altri 50 ma per ora riempita poco perche' ancora in allestimento .

anche se mi scocciavederle sempre tute nello stesso punto con lo spazio che hanno...e per il fatto che non esco dall'acqua ringrazio le altre discussioni per averlo chiarito ed e' gia' in fase di soluzione.

cmq se potete aiutarmi vi ringrazio.

p.s. le cibo una volta al giorno.

p.p.s. questo sito e' veramente fantastico non smetto mai di leggere le nuove discussioni e di vedere le nuove foto ed in futuro inseriro' le mie!

buona serata :laugh8kb:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 32
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

unico consiglio che posso darti (poi aspettiamo i moderatori del forum) è di provare a cibare il maschio in una vaschetta separata da quella dove cibi normalmente le altre tarta !

una osservazione:è consigliato dare da mangiare alle tartarughe in vasche differenti da quelle dove stazionano normalmente in particolare se dai loro la carne perchè essa se rimane a lungo nella vasca può dare inizio ad un principio di salmonellosi alle tarta!

 

benvenuta nel forum!!!!!

Link to comment
Share on other sites

il fatto e' che non ho tutto lo spazio per cibarle separatamente e mi mancano le vasche perche' riempite dai pesciolini.

cmq provero' ma il fatto e' che non potendo farlo sempre mi chiedevo se c'era un altro modo anche perche' ora arriva l'estate e volevo preparare un laghettino esterno e magari lasciare un po' di cibo vivo e stare tranquillo per una decina di giorni. poi ... e' giusto cibarle una volta al giorno?

cmq grazie per la risposta aspettero' cmq altre opinioni se no la porto dallo psicologo delle tartarughe a vedere se riesce a far crescere un po' di autostima !:laugh8kb: :laugh8kb:

p.s. anche se il nick e' ambiguo sono un ragazzo (e anche affascinante :cooll: ) hoho

Link to comment
Share on other sites

affascinante?????:shocked7fl:

ok laracroft marilena ed io ti diamo il bevenuto!

devi assolutamente fare il test che sta qua:(lo fanno tutti i bei ragazzi nuovi!)

ah,posta una tua foto!:laugh8kb: :laugh8kb: :laugh8kb: :yes4lo: :yes4lo:

 

http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=2293

 

 

passando alle cose serie...:angry6wn: :nerd6bs:

a mio avviso non puoi lasciare cibo nella vasca per 10 giorni.

le tarta hanno bisogno come per tutti gli esseri viventi di cibo fresco!

la carne non puoi lasciarla a mollo per dieci giornoi!me compriendi??:oo7dt:

 

quando le tarta diventano grosse(se non sbaglio quando superano una lunghezza di 10-15 cm ) non devono essere cibate ogni giorno,poi ingrassano...anche loro hanno problemi di linea:rofl8yii:

 

per l'ipotesi dello tarta-psicologo ....è una buona idea!:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

per la partenza ed i dieci giorni volevo lasciare cibo vivo come lumache acquatiche e pesci . mi saro' spiegato male ma non c'e' problema .

spero solo che non facciano una strage gia' il primo giorno ma faro' delle prove.

la mia preoccupazione sara' sempre rivolta verso quella che non mangia perche' sottomessa.

cmq per questa eventualita' ho ancora due mesi di preparativi.

aspetto altri commenti .

ora faccio il test e ti faro' saperenelle prossime risposte che ci saranno :laugh8kb:

grazie per l'aiuto e per il benvenuto .

erano mesi che volevo riceverlo pure io ma al momento non mi servivano aiuti .

grazie mille .

Link to comment
Share on other sites

Ancora non hai visto nulla di quello a cui ti sottoporrà Amelie... e adesso siccome le dirò che sta andando OT, probabile che apra un post dedicato interamente a te :D
Link to comment
Share on other sites

uffaaaaaa

laracroft parla così di me perchè un'acidona!(ehehe)

eppoi è sempre molto espansiva con tutti...ora si tiene perchè è nervosa a causa di un esame che deve dare!!!!

 

ciao laraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

ahahaahahhaha

Link to comment
Share on other sites

se vi interessa ho risposto. vi ringraziomi avete fatto sentire subito a mio agio in questo furum.verro' di sicuro molto spesso.

cmq aspetto notizie per la mia tarta!!! sperem che qualcuno che ha avuto il mio problema e lo ha risolto si faccia sentire.

lo so che mi state facendo compagnia e vi ringrazio . :)

Link to comment
Share on other sites

ban a mua?:( cmq quando sentite qualcuno che potrebbe aiutarmi lo avvertite di questa dscussione?(non so bene come ci si gestiscono le discussioni qua e altrove tra l'altro)aspettero' con ansia.

grazie mille.

Link to comment
Share on other sites

Ciao e benvenuto,

 

tendenzialmente le tartarughe, per natura, si accaniscono sul cibo in maniera abbastanza feroce. Questo perche' in natura non sanno quando gli ricapiterà l'occasione di mangiare. In cattività fanno praticamente lo stesso (o quasi)

E' tipico che le tartarughe piu grandi non lascino mangiare quelle piu' piccole, questo non significa pero' che la piccola non abbia fame.

Sarebbe opportuno cercare di cibarle separatamente, nelle dosi giuste, in modo tale che tutti possano mangiare senza problemi.

 

Questo è il mio consiglio comunque attendi le opinioni di altri utenti, piu esperti di me (come ad esempio pminotti :p)

 

Ciao,

Danilo

Link to comment
Share on other sites

p.s. anche se il nick e' ambiguo sono un ragazzo (e anche affascinante :cooll: ) hoho

 

 

 

Benvenuto!

 

:sing: lascia decidere a noi!!!

 

 

 

FOTO

 

 

 

:pop2:

Link to comment
Share on other sites

Allora, torniamo alle cose serie

 

Ora sei in balia del grasso e peloso del forum!:laugh8kb:

 

Dato che ho anch'io delle Trachemis e delle Graptemys è sicuramente meli separarle, anche se non succede niente di traumatco come con le Ocadie.

 

Graptemys è che hanno paura anche della loro ombra, mentre le Trachemys, messe di fronte ad un coccodrillo probablmente tenterebbero di mangiarlo.

 

Quindi è meglio che le trachemys stiano tra di loro e che siano delle stesse dimensioni.

Link to comment
Share on other sites

quindi non esistono vie di mezzo? non e' possibile tenerle insieme e' un peccato perche' tutto il problema e' solo il pasto di una perche' l'altra che mi pare femmina e' vorace come le trachemys. per il resto stanno benissimo. alla fine sono cresciute l'una a fianco all'altra per tutti questi mesi !! possibile che non hanno istinto fraterno per il cibo?

gli ho anche fatto un acquaterrario bello grosso... a proposito sapete mica perche' stanno tutte in un solo punto? e non si spostano mai?

Link to comment
Share on other sites

oggi non sono stato a casa nel mio compiuter ma appena potro' mettere le foto delle mie tertarughe e me nello sfondo per accontentare tutti! promesso!
Link to comment
Share on other sites

Le mie le ho separate perchè le mie Graptemys sono più piccoline, e quindi temevo che venissero "tritate".

 

Parecchi le tengono insieme.

 

Se le abitui a ricevere il cibo dalla tua mano puoi anche gestire la cosa.

 

Considera che una tarta indisciplinata fa saltare tutto.

 

Ho le mie tre(anche se forse dovrei dire 2 e 1/16) trachemis nella stessa vasca.

Mentre le grandi aspettano buone buone il loro latterino e si fanno fare i grattini sulla testa, la piccola afferra il primo che capita e fugge, seminando scompiglio. (penso che la chiamerò Mary).

Link to comment
Share on other sites

ti diro' mangiano tutte dallamia mano se allungo del fegato ma con i pallets non si scompongono piu' di tantopreferiscono aspettare che mi allontani haiconsigliper abituarle anche con i pallets? e anche per nn farle scappare quando mi vedono arrivare le piu' piccine?magari abituandole ad avvicinarsi a me grande e grosso che sono prendono coroggio e fanno vedere i maschioni che sono e magiano tranquillamente senza essere sottomessi dalle femmine anche se e' la graptemys ripeto quella con problemi.

grazie.

Link to comment
Share on other sites

Siediti davanti alla vasca e stai li un po'

 

Poi prendi i pellets e li fai vedere.

 

Con le Graptemys non so se funziona.

 

Con le Trachemys è una garanzia.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.