Jump to content

convivenza pelodiscus sinensis e tss


gabrielle123

Recommended Posts

ciao a tutti,

ho letto alcune info sulle pelodiscus sinensis e sembrano essere molto aggressive.

nn è possibile che vivano in un laghetto insieme alle tss vero?

cerco conferma,sono inesperta sull'argomento.

grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


le trachemys possono uccidere le pelodiscus quando sono piccole perche a guscio molle, e le pelodiscus possono uccidere chiunque quando sono grandi.
Link to comment
Share on other sites

a proposito, ho letto che sono animali alquanto solitari e che non amano tanto la compagnia. quante tartarughe mi consigliate di far convivere in un laghetto 5mx2m?
Link to comment
Share on other sites

credo che in un laghetto del genere ci puoi mettere di tutto... intendo come quantità nn come specie ovviamente...nn mi farei nessun problema a mettercene dentro altre 2... se nn di più ovviamente, ma conta che da adulte arrivano anche a 25 cm (le femmine)...cmq credo che anche in qst forum ci sia chi ha laghetti più piccoli con più di 4 tarte ( e fanno bene, secondo me)...in pratica devi contare che con un laghetto del genere c fai di tutto!:party:
Link to comment
Share on other sites

credo che in un laghetto del genere ci puoi mettere di tutto... intendo come quantità nn come specie ovviamente...nn mi farei nessun problema a mettercene dentro altre 2... se nn di più ovviamente, ma conta che da adulte arrivano anche a 25 cm (le femmine)...cmq credo che anche in qst forum ci sia chi ha laghetti più piccoli con più di 4 tarte ( e fanno bene, secondo me)...in pratica devi contare che con un laghetto del genere c fai di tutto!:party:

 

Non diciamo stupidate!

 

Come per le vasche, anche i laghetti devono rappresentare un biotipo con piante e animali coerenti.

Link to comment
Share on other sites

Si, ma non aggiungiamo altre specie.

 

E poi non è abbastanza fondo.

 

Comunque dalle nostre parti vanno bene, all'esterno:

 

Emys Orbicularis e Mauremys Caspica.

 

Delle altre:

 

Chrisemys

Chelidra Serpentina

Pelodiscus Sinensis.

 

Praticamente tutte le altre rischiano brutto.

 

Vero che le TSE si sono adattate, ma avrebbero bisogno di temperature più alte e di un inverno meno lungo.

 

Purtroppo non c'è uno studio sulla mortalità comparata a quella della california.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.