Jump to content

tarta in cattive condizioni


forza-milan

Recommended Posts

ciao a tutti!

premetto ke non me ne intendo molto di tartarughe terrestri... tuttavia la mia cuginetta di 10 anni ne ha una (credo

sia una testudo graeca graeca) e non la tiene in condizioni eccellenti!

vorrei sapere dove dovrebbe farla stare, la corretta alimentazione e soprattutto se è normale ke si muova pochissimo...

scusatemi ma vorrei aiutare la mia cuginetta e soprattutto salvare la tartaruga!

Link to comment
Share on other sites


Tua cugina ha un giardino?

Se la tiene dentro casa ha scarse possibilità di allevamento, sarà la solita tunisina, c'è il rischio che muoia...

Deve avere la possibilità di esporsi al sole diretto e di potersi riparare all'ombra quando si è riscaldata.

avere un substrato composto da terra o un mix di terra sabbia e torba.

Va alimentata con radicchio rosso, tarassaco, cicoria, valerianella (songino), poca frutta, no kiwi, banane e agrumi.

Se ritorna ad essere attiva ed alimentarsi andrà sverminata e trattata con Flagyl, le tunisine sono piene di parassiti.

Edited by tartagnan
Link to comment
Share on other sites

Straquoto tartagnan...

Speriamo per la tarta che sia tenuta all'aperto....

 

metti anche un paio di foto della testa, piastrone e retro (coda e arti) così magari ti diciamo la specie, se non sei sicuro!!!

Fabry

Link to comment
Share on other sites

non mi è possibile mettere delle foto perchè la tarta non vive a casa mia... non appena andrò a casa sua, vedrò di fare delle foto x poi postarle!
Link to comment
Share on other sites

..... soprattutto se è normale ke si muova pochissimo...

 

non sono un'esperta, ma non credo che sia normale :nono: ..fornisci qualche informazione in più su come la tiene...così gli altri ti diranno qualcosa di più esauriente e potrai aiutare la tartaruga :wave:

Link to comment
Share on other sites

cerca di fare qualche foto e controlla come la tiene,se davvero è una tunisina non può tenerla così....si muove poco perchè sicuramente sarà debilitata(o consumata)

se ha trascorso l'inverno senza lampade e senza riscaldamento....la vedo male..:(

Link to comment
Share on other sites

purtroppo non ha le lampade, ho detto ke non la tiene in condizioni eccellenti, infatti

la tiene in una cassetta x la frutta con dei fogli di giornale sul fondo...

Link to comment
Share on other sites

accidenti,povera tarta...

deve provvedere subito, altrimenti rischia di morire...

una bimba di 10 anni nn può riuscire a tenere una tarta come si deve...

Link to comment
Share on other sites

una mia cugina di 10 anni ha una hermanni da 2 anni e la tiene in un terrario (non ha il giardino) e le ha fatto fare i letarghi in cantina con foglie secche e fieno...ho delle foto ma imageshack nn me le carica...comunque è in ottime condizioni!!!^^
Link to comment
Share on other sites

Magari non è una questione di età.

Ma di conoscenza. Molta gente ignora del tutto di cosa abbiano bisogno le nostre amiche.

Se comunichi a tua cugina il fatto che la tarta è in pericolo di vita e che serve una bella revisione al suo sistema di allevamento magari rimedia subito.

Intanto potresti provare a chiederle chi gliel'ha regalata ed eventuali info su come abbia fatto il letargo, per capire se il malessere può dipendere da questo.

In ogni caso una bella visita da un vet sarebbe opportuna.

Link to comment
Share on other sites

Intanto potresti provare a chiederle chi gliel'ha regalata ed eventuali info su come abbia fatto il letargo, per capire se il malessere può dipendere da questo.

 

facile che sia di cattura.

ne stanno arrivando una marea e mezzo da tempo.

Link to comment
Share on other sites

Il top sarebbe...prenderla in custodia tu.

Ma nemmeno lo propongo. Non se la farebbe togliere mai...e probabilmente anche i familiari adulti ti prenderebbero per...rompiscatole pignolo ed esagerato!

Vigila da lontano e prova a spiegarle e a coinvolgerla. ;)

Link to comment
Share on other sites

quoto cory.

nn è una questione di età ma di "ignoranza"su come allevare bene una tarta.

poi le tunisine sn + difficili da allevare x motivi vari. la colpa è di chi regala questi animali cm fossero giocattoli...:(

Link to comment
Share on other sites

potresti provare a parlare con i genitori...e spiegare loro come prendersene cura.

anche le MIE tarte sono un regalo fatto a mio figlio...

logico che un bimbo non avrebbe mai potuto allevarle da solo.:nono:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.