Jump to content

Le tartarughe allevate in casa, possono vivere dopo in cattività???


Carmela

Recommended Posts

Ciao ragazzi, è arrivato il momento di portare la mia tartaruga via da casa,xkè ormai non può più starci, volevo sapere se lasciandola in un parco insieme ad atre tartarughe sopravviverebbe.
Link to comment
Share on other sites


ciao carmela.

una tartaruga che è abituata a mangiare dalla tua mano, difficilmente potrà sopravvivere in natura. l'istinto prenderebbe il sopravvento, ma prima che riesca a trovar il cibo potrebbe essere morta. qui sul forum ci sono molte persone che cercano delle tartarughe, magari se posti una foto e tutto quello che ci puoi dire sulla tua tarta(alimentazione, spot, ecc..) vedrai che qualcuno la prenderà!!^^

Link to comment
Share on other sites

Grazie Erik, naturalmente nn voglio abbandonarla, è ke vivendo in un appartamento nn ho molto spazio x lei.Voglio vederla libera e ke abbia spazio x nuotare.Ho messo delle foto da piccola, ma appena posso aggiungerò foto aggiornate.

Grazie x il consiglio

Link to comment
Share on other sites

il punto non è se sopravvive... al 95% ci riuscirà... il problema è che "inquinerai" l'abitat delle tarte nostrane. la cosa migliore è affidarla a qualcuno che magari ha un laghetto in casa!
Link to comment
Share on other sites

Ecco le foto per chi non le ha viste!

 

Trachemys ibrida..ha un po' di tutte le specie, elegans per la macchietta rossa sul lato testa, scripta per la striscia gialla verticale e troostii per le macchie nere del piastrone!

 

picture.php?albumid=282&pictureid=1406

 

picture.php?albumid=282&pictureid=1404

Link to comment
Share on other sites

Anch'io avevo la stessa curiosità...Perchè mi hanno proposto di liberarle in una riserva naturale di un amico di famiglia del mio ragazzo....Ma io ho paura che non spravvivano!!Ma questa è solo una scusa perchè in realtà non voglio assolutamente separarmene!!!!Anche se sicuramente starebbero meglio in un grande lago...che non in un acquario qui con me....:sorry8bj::sorry8bj::sorry8bj:Però se mi dite che non possono sopravvivere allora nn la prendo nemmeno in cnsiderazione quesa idea!!!!!
Link to comment
Share on other sites

molto tempo fa avevo visto un lago in un parco pieno di tartarughe e mi ero chiesto la stessa cosa...per fortuna non mi ha mai neanche sfiorato l'idea di liberarla. la tua tarta è stupenda ma torino è troppo lontano....
Link to comment
Share on other sites

Adesso ha 2 anni. In qst foto era proprio piccola.Ma adesso nn sta in qll vaschetta è troppo piccola x lei.E' in un'altra + adatta, ma è cmq piccola.Io la adoro nn vorrei separarmene è troppo tenera.Troverò una soluzione nn l'abbandonerò mai.Devo trovare qualcuno ke si prenda cura di le.
Link to comment
Share on other sites

Fai un posto con il titolo regalo tarta e i moderatori lo metteranno in evidenza, vedrai quante persone ti contatteranno.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.