Jump to content

w le marginata


desire

Recommended Posts

Ho deciso che la prossima tarta che mi prendo sarà un'altra marginata,secondo me sono troppo bellehttp://img166.imageshack.us/img166/6112/dsci0026xu1.jpg:laugh8kb:!
Link to comment
Share on other sites


Ho deciso che la prossima tarta che mi prendo sarà un'altra marginata,secondo me sono troppo bellewww.tartaportal.it:laugh8kb:!

 

 

Sono creature non facili alla nascita e nei primi anni dopo la nascita.

 

Valutare di tutto e di piu' prima di trovarsi nei pasticci :)

Link to comment
Share on other sites

Veramente?pensavo che marginata fosse una specie forte,ben adattata al nostro ambiente e d al nostro clima:baffled5wh:;non capisco a cosa ti riferisci quando dici "difficili"
Link to comment
Share on other sites

Le marginate dal poco che so io sono delicate nei primi anni di vita più delle hrmenni,però sento gente che non ha nessun problema ad allevarle allo stesso modo... anna emme e gli altri esperti sapranno darti tutte le informazioni necessarie.
Link to comment
Share on other sites

Veramente?pensavo che marginata fosse una specie forte,ben adattata al nostro ambiente e d al nostro clima:baffled5wh:;non capisco a cosa ti riferisci quando dici "difficili"

 

le piccole mostrano eventuali segni di malessere molto in ritardo rispetto, ad esempio, alle hermanni.

A volte "fregano" anche gli esperti.

Sono robuste da grandi

Link to comment
Share on other sites

io vorrei prendere adesso delle marginatine..visto che sei esperta potresti dirci alcuni sintomi\comportamenti che magari passano inosservati ma che possono essere indice di malessere?

grazie

Link to comment
Share on other sites

le piccole mostrano eventuali segni di malessere molto in ritardo rispetto, ad esempio, alle hermanni.

A volte "fregano" anche gli esperti.

Sono robuste da grandi

 

secondo me anna il tuo ragionamento vale per tutti i rettili , che siano tarte o meno. avendo il metabolismo molto piu' lento di noi mammiferi i sintomi escono sempre dopo. a volte come dici ,le patologie sono asintomatiche per poi rivelare i sintomi ad uno stato avanzato. ma e' un discorso generale che riguarda tutti i rettili e non di una singola specie. quello che e' giusto dire invece e' che esistono varie specie di tartarughe che risultano piu' "deboli" , per esempio le esotiche, che vivendo qui da noi non hanno sempre il clima adatto d'origine e sono piu' esposte a patologie, specialmente quelle respiratorie.questo non preclude che siano effettivamente piu' deboli rispetto ad un'hermanni, lo sono solo qui da noi come un'hermanni sara' piu' debole in madagascar rispetto ad una radiata.

Link to comment
Share on other sites

in effetti, da piccole sono più delicate, ma non impossibili, se magari ci descrivi dettagliatamente dove vivi, con molti riferimenti climatici, e sulle umidità, possiamo consigliarti
Link to comment
Share on other sites

La mia marginata è nata a fine luglio 2006 e sta con me da dic.2007;finchè la tenevo dentro casa( in un terrario riscaldato ovviamente)la vedevo abbastanza apatica,non mangiava tanto e si muoveva poco nonostante ci fosse lo spazio necessario.Da aprile sta in giardino,dentro un recinto di 2 mt.per 3 e vi assicuro che ora sta molto bene!:yes4lo:
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.