Jump to content

carne??


emanuki

Recommended Posts

Ma è vero che le tarte non possono mangiare carne??

Ne ho 2 molto piccole, mi hanno detto che hanno un anno, ma a me sembrano piccolissimeeeee!!!

Hanno la pancina un po' morbida, mi hanno detto di dare osso di seppia sbriciolato e sali minerali...

E la carne??? Le altre 2 più grandi ne vanno matte...devo smettere???

Grazie, ciao a tutti!!

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

 

nella sezione terrestri mi sa che ti linciano!:D

 

Se parli delle acquatiche pensa cosa potrebbero mangiare in natura.

 

Un bue, alluvioni a parte, è difficile.

 

Un topo annegato o un uccellino caduto dal nido è più facile.

 

Se gli dai pesciolini piccoli interi c'è già tutto,

 

Calcio, proteine, vitamine.

 

Occhio agli estrogeni e agli antibiotici promotori della crescita, cari al Sig. Amati (quello dei polli).

 

Con la carne rischi di trovarti Gozzilla nella vasca in 3 o 4 mesi.

Link to comment
Share on other sites

a quali tarte ti riferisci?? acqua o terra??...dato che parli di pancia morbida forse ti riferisci a quelle di acqua??

 

quelle di terra non DEVONO mangiare carne senza possibilità di appello...è un ordine!!!!:eek: :D :D :D ...sono erbivore e le proteine animali risultano devastanti!

 

aggiungi particolari così riusciamo ad essere più esaustivi:)

Link to comment
Share on other sites

Questa mattina nel terraio delle mie tarte gironzolava un lumacotto, la Maffalda si è avvicinata lo ha annusato e poi lo ha ingoiato! L'altro giorno à successo la stessa cosa con Pisolo, dopo una pioggia abbondante un lombrico è uscito dal terreno e lui (Pisolo) lo ha addocchiato e se le mangiato tutto! Non sono così convinta che le tarte terrestri siano completamente erbivore ma certo non si potrà dare loro carne di maiale o vitello (almeno credo). Ciaociao!!!
Link to comment
Share on other sites

in natura anche i panda si magnano gli uccelletti se gli capitano a tiro!!

 

un conto è CAPITI un lombricello al mille o una chiocciola (calcio del guscio) una tantum...un conto è inserire carne nella dieta di tarte in cattività quando già si deve tenere conto di altri mille fattori alimentari (quantità e diversità tanto per fare esempi) da valutare non isolatamente ma anche assieme a driver tipo...il moto che quotidianamente le tarte effettivamente hanno possibilità di fare ecc.ecc.ecc.

 

scusa sofia se predo spunto dal tuo post per affrontare una questione un pò più generale che credo si debba chiarire una volta per tutte (tu sofia, non hai scritto nulla per cui io abbia a dire intendiamoci:))

Il forum ha l'obiettivo primo di dare indicazioni di base valide e replicabili...andare per eccezioni significa finire a parlare e non concludere mai:)...vorrei estendere un attimo la questione anche per chiarire altri post ove a mio parere si stanno mettendo in discussione questioni basilari sull'allevamento delle tartarughe terrestri (quantomeno delle specie autoctone) sulla base di esperienze o sentiti dire assolutamente isolati e NON consigliabili in generale a dei NEOFITI: per fare un esempio calzante anche se un pò forte: se difronte hai una gran bel pezzo di ragazzo alto magro e muscoloso...se lui ti dice che è così di natura e che anzi, con aria orgogliosa ammette di mangiare continuamente hamburger, patatine e birra a volontà; non è detto che non sia vero, ma è indubbio che si entri nei meandri delle "eccezioni"...mi pare ovvio che non si possa concludere che la palestra e la dieta non servano a nulla perché stiamo parlando di ECCEZIONI.

Link to comment
Share on other sites

se parliamo di acquatiche se inizi a dare della carne diventano ancora + voraci!

poi semmai scambiano un tuo dito x della carne.... sai che male???!!!!1

Link to comment
Share on other sites

Lo so che non c'entra niente....Ma io ho dovuto regalare l'anno scorso le mie Scripta perchè il cane dava loro fastidio.Ed ora il "nuovo padrone" e mio vicino di casa le ha fatte morire...Ne ho trovata una schiacciata sull'asfalto.

Poteva farci più attenzione:(

Link to comment
Share on other sites

stai attento nn dare mai carne alle tarta di terra potrebbero conseguirne delle deformazioni del guscio...a quelle di acqua puoi darla la carne...alle piccole dai l'osso di seppia li fa molto bene al guscio.ciao a presto
Link to comment
Share on other sites

Lo so che non c'entra niente....Ma io ho dovuto regalare l'anno scorso le mie Scripta perchè il cane dava loro fastidio.Ed ora il "nuovo padrone" e mio vicino di casa le ha fatte morire...Ne ho trovata una schiacciata sull'asfalto.

Poteva farci più attenzione:(

 

:( :( :(

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, scusate se non mi sono più fatta sentire, ho avuto un po' da fare.

Dunque, rispetto alla carne, mi riferivo alle mie tarte di terra...quelle d'acqua ancora non le ho comprate...e chissà se lo farò mai!!

Ok, niente carne...tranquilli, ho capito!!

Allora, mi sono procurata l'osso di seppia sbriciolato, poi metterò a loro disposizione insalata fresca, a volte pomodorini e frutta...anche se l'insalata mi sembra che vada per la maggiore...anche rispetto al tarassaco, che avevo letto dovrebbero mangiare, specie se così piccole...

Avete altri consigli, per l'alimentazione, tenendo conto che hanno da 1 a 3 anni? Ho anche notato che hanno la pancina non liscia...non so come spiegarmi...sembrano un po'scalfite...ma sassi nel terrario non ce ne sono, che siano carenze di qualcosa??? Se riesco, faccio una foto... Grazie per l'aiuto

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguada le "insalate" oltre la lattuga puoi dare radicchio, cicoria e indivia.

 

Aspettiamo la foto.

 

Ciao ciao.

 

P.s. quanti anni hanno le tue tarte?

Link to comment
Share on other sites

Ciao, provvederò, grazie mille!

Due tarte hanno circa 3 anni, l'altra mi hanno detto uno, ma secondo me è più piccolina...boh...lo sai? Ieri è morta la sua sorellina...che tristezza...

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Mi spiace.

 

Per il piastrone posta la foto, se puoi. E' molle o è solo scalfito ma già duro? (non fare pressione per scoprirlo!!!)

Link to comment
Share on other sites

Potresti dare del calcio in polvere o un integratore a base di vitamina D3 e di calcio.

 

Inoltre evita vegetali ricchi di ossalato (sostanze che si legano al ccio impedendone l'assorbimento) come spinaci e brassicaceae (cavoli).

 

Dove le tieni? Le esponi al sole regolarmente o utilizzi lampada UVB?

Link to comment
Share on other sites

Si... sembra proprio carenza di calcio.

 

L'hai portata da un veterinario?

 

Per un eventuale integratore... se qualcuno lo utilizza potrebbe suggerirti un prodotto.

Link to comment
Share on other sites

bisogna prima dare della sana alimentazione selvatica, osso di seppia, togliere lattuga e pomodoro e limitare moltissimo la frutta.

Facendo cosi' e avendo il sole a disposizione si dovrebbe aggiustare tutto

Link to comment
Share on other sites

il veterinario mi ha detto di sistemare l'alimentezione infatti io fino a poco pùreima del letargo davo loro tutto dalla pasta al pane alla frutta verdura e carne ma poi mi ha detto di darli solo verdura e di evitare troppa insalata spero che nel giro di qualche mese seguendo i vari consigli si sistemi tutto ora mi procuro un po di osso di seppia di quello ne ho sempre dato poco ciao grazie
Link to comment
Share on other sites

il veterinario mi ha detto di sistemare l'alimentezione infatti io fino a poco pùreima del letargo davo loro tutto dalla pasta al pane alla frutta verdura e carne ma poi mi ha detto di darli solo verdura e di evitare troppa insalata spero che nel giro di qualche mese seguendo i vari consigli si sistemi tutto ora mi procuro un po di osso di seppia di quello ne ho sempre dato poco ciao grazie

 

Adesso e' importante che tu impari a conoscere le piante selvatiche che sono adatte alle tarte. La salute, anche e soprattutto per loro, parte sempre dal cibo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.