Jump to content

Un fatto grave


-Stew-

Recommended Posts

Salve, sono nuovo del forum. Mi sono iscritto perchè come voi ho la passione per le tartarughe, ne posseggo 2 da 15 anni: un maschio e una femmina aquatiche. Leggendo il vostro forum mi sono accorto che ci sono molte cose che ancora non conosco sull'allevamento dei cheloni.

Anche se non riguarda nessun tipo di malattia ho deciso di creare un messeggio in questa sezione per esporvi un fatto accaduto circa un anno fa.

Allevo le mie tartarughe in un acquario da 70 lt d'inverno e d'estate le sposto in una vasca di plastica da 250 lt in esterno. Durante lo scorso inverno mi sono accorto che il maschio aveva un lembo di pelle rosastra che usciva da sotto la coda lungo circa 2-3 cm (ho immaginato fosse l'apparato sessuale o un prolasso intestinale...scusate per l'ignoranza ma non ne avevo proprio idea). Il brutto è che la femmina stava letteralmente MANGIANDO questo "coso". La vasca era rossa di sangue... Ho cercato di staccarla facendo attenzione che non si strappasse via qualche pezzo ma purtroppo quella parte era già stata tutta rovinata. Ho separato immediatamente le due tartarughe lasciando il maschio in una vasca molto grande e cambiando acqua molto spesso in modo che rimanesse sempre pulita. Dopo due giorni il lembo di pelle si è staccato e tutto è tornato normale. Adesso sta benissimo, mangia, prende il sole...come se non fosse capitato nulla.

Cosa è capitato? E' una cosa normale o è un caso particolare?

Chiedo scusa a voi esperti se mi sono espresso con termini impropri.

Attendo vostri pareri.

Link to comment
Share on other sites


Benvenuto Stew...

 

io non ne capisco di acquatiche...ma mi è sembrato di capire...che le femmine in certi casi abbiano morsicato l'organo dell'maschietto...

 

comunque conviene sentire le opinioni degli esperti!!!

 

 

ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Aaaggggghhh!:eek:

 

L'unica cosa che mi stupisce è che il maschio non sia schizzato fuori dalla vasca!

 

Hai provato a leggere qui?

 

http://www.tartaportal.it/index.php?ind=articoli&op=entry_view&iden=67

 

E' una terrestre ma le proporzioni sono simili.

 

Hai notato se ha ancora delle erezioni?

 

Se no è probabile che abbia raggiunto "La pace dei sensi" !

Link to comment
Share on other sites

Ecco...è proprio come nella foto del link che hai postato. La cosa mi rattrista molto. Forse se l'avessi portata subito dal veterinario adesso sarebbe ancora "intera".

E io che pensavo che prima o poi avrebbero fatto una covata. Peccato, davvero peccato.

Link to comment
Share on other sites

Da 5 anni avevano iniziato a fare la "danza dell'amore" picchiettandosi il naso con le unghie e adesso non potranno più far niente. Natura crudele.
Link to comment
Share on other sites

forse non c'era/c'è feeling tra loro.

un po' come i mandarini se al maskio non piace la "moglie" la becca fino a quando non muore

Link to comment
Share on other sites

mondo crudel è l'ora dell'addio...

 

ma daiiiiiiiii non ci posso credere, ma siete proprio sicuri che si trattasse dell'ammenicolo?

Link to comment
Share on other sites

paolo...ma è proprio sicuro che il suo organo sia passato a tempi migliori???

 

non potrebbe essere che per questa volta gli sia andata bene??

Link to comment
Share on other sites

La cosa curiosa è che nonostante ciò continuano a fare i rituali d'accoppiamento.

 

 

 

:rolleyes:

 

 

 

avevo già detto di non saperne di acquatiche...ho chiesto quella cosa,in base alla tua domanda riportata qua sopra.

 

mi scuso se sono stupida...ma ho pensato che forse si fosse salvato qualcosa...

 

chiedo perdono e spero di non essere messa al rogo per questo!!!

Link to comment
Share on other sites

Oddio, adesso chiedermi anche cosa pensa una tarta femmina!:eek:

 

Già non capisco le umane!:confused:

 

Temo che lo scambi per una lumaca.

 

Posso immaginare cos'ha pensato il maschio, ma non credo sia il caso di riportarlo!:eyebrows:

 

Mi lascia perplesso il fatto che sia restato li a farsi mordere.

 

Di solito perdono la coda.

 

Considerate che non sono mai riuscito a fare una foto delle numerosissime "Morningwood" dei miei 4 maschi perchè appena vedono movimento.... via tutto!

 

 

Per il fatto che sia una perdita totale temo di si.

 

Vero che sono due emipeni, ma non credo che funzionino singolarmente, e poi deve averli presi tutti e due!

Link to comment
Share on other sites

 

Mi lascia perplesso il fatto che sia restato li a farsi mordere.

 

quote]

 

forse pensava che lei volesse fare qualche servizietto :eyebrows:

Link to comment
Share on other sites

Pidoch, ti prego!:D

 

Col becco di una tarta?:eek:

 

A parte che, a differenza di quello delle terrestri, quello delle acquatiche sembra un finferlo

 

http://www.ladinia.it/natura/funghi/IMAGES/00003.jpg

Quindi abbastanza difficile da trattare in quel modo!

Link to comment
Share on other sites

scusate se da terrestre mi intrometto...

I risvolti funzionali si verificheranno nel futuro....

Ma 'sta tarta, se e' stata mezza mangiata in alcune parti, va avanti cosi' senza rischio alcuno di infezioni?

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente è stato molto fortunato a non beccarsi infezioni.

 

E' anche strano che con tutti i vasi interssati non sia morto dissanguato.

 

Il guaio è che, ritraendosi nella cloaca, diventa difficile andare a suturare e disinfettare all'interno.

 

A parte quello non è che serva a molto!:)

Link to comment
Share on other sites

è successo da un anno e adesso sta da dio. Come avevo già scritto dopo l'amputazione (...) la vasca era rossa di sangue. I giorni seguenti era pallidissima e molto debole. La pelle del collo e delle zampe era verde e bianca da quanto sangue aveva perso. Comunque fortunatamente si è cicatrizzata bene senza infezioni. Anche perchè subito dopo le ho buttato sulla ferita del betadine e per una decina di giorni l'ho tenuta in una vasca a parte cambiando l'acqua ogni giorno in modo che rimanesse sempre pulita.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.