Jump to content

mi aiutate?


emanuki

Recommended Posts

Ciao, sono nuova del forum, vorrei tanto farmi un acqua-terrario, ma vivo in appartamento, lo spazio è quello che è, e soprattutto non ho nè giardino, nè tantomeno laghetto, dove poter spostare le tarte una volta adulte...come fare???Devo proprio rinunciare all'idea???O magari potrei provare con qualche mini-tarta...tipo la GRAPTEMYS VERSA???Ho letto che arriva al max a 15cm...ma poi non so se si può trovare nei negozi...insomma, un bel casotto...chi mi aiuta???Grazie fin da ora!!!
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 26
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

se vuoi cotruirlo c'è una sezione in cui t spiegano come fare in modo fai da te.

 

se vuoi sapere +/- le dimensioni dell'acquario bisogna sapere quanto sono grosse, la specie, e l'eta'. attendo tura risp

Link to comment
Share on other sites

tocca che chieda scusa...da come leggevo,capivo che non ne avesse...

 

 

e poi dice di non avere giardino ne laghetto..forse le terrestri nel terrario

Link to comment
Share on other sites

tocca che chieda scusa...da come leggevo,capivo che non ne avesse...

 

 

e poi dice di non avere giardino ne laghetto..forse le terrestri nel terrario

 

dal messaggio io ho capito che vuole prendere cio che puo tenere in casa siano terresti che acquatiche.

emanuki inluminaci

Link to comment
Share on other sites

CIAO , GRAZIE A TUTTI/E!!

Ho sempre avuto tarte, le ho tutt'ora...dai miei genitori, che hanno il giardino!!

Io ho da pochi giorni le figlie delle testudo hermanni di mia mamma (!!), sono minuscole, bellissime!!

Dai miei, oltre a quelle di terra, ho una guance rosse (gigantesca!!) e una guance gialle.

Scusate il casotto!!!

Link to comment
Share on other sites

capito...

 

in poche parole adesso tu vorresti costruirti un acqua-terrario in casa e comprare delle tartarughine nuove

Link to comment
Share on other sites

scusate ma io gia sono duro di compredomio poi l ora...

ma ancora non ho capito ma le tarte ce l hai gia o devi decidere cosa prendere?

non c entra niente ma come si fa a mettere le faccine

Link to comment
Share on other sites

scusate ma io gia sono duro di compredomio poi l ora...

ma ancora non ho capito ma le tarte ce l hai gia o devi decidere cosa prendere?

non c entra niente ma come si fa a mettere le faccine

 

vuole coprare delle sue tarta!

Link to comment
Share on other sites

io ti aiuterei volentieri...ma non so molto di acquatiche.

 

sento di molti che hanno le tarte in acquari e non hanno problemi.

 

quelli più esperti di me,ti sapranno consigliare meglio e ti sapranno aiutare meglio nella scelta delle tarte e dell'acquario

Link to comment
Share on other sites

scusate ma io gia sono duro di compredomio poi l ora...

ma ancora non ho capito ma le tarte ce l hai gia o devi decidere cosa prendere?

non c entra niente ma come si fa a mettere le faccine

 

 

quelle che ha...sono praticamente dei suoi genitori...ora vorrebbe delle sue.

 

 

per le faccine devi abilitarle nel tuo pannello di controllo

Link to comment
Share on other sites

Ciao, sono nuova del forum, vorrei tanto farmi un acqua-terrario, ma vivo in appartamento, lo spazio è quello che è, e soprattutto non ho nè giardino, nè tantomeno laghetto, dove poter spostare le tarte una volta adulte...come fare???Devo proprio rinunciare all'idea???O magari potrei provare con qualche mini-tarta...tipo la GRAPTEMYS VERSA???Ho letto che arriva al max a 15cm...ma poi non so se si può trovare nei negozi...insomma, un bel casotto...chi mi aiuta???Grazie fin da ora!!!

 

Ciao e benvenuta.

 

Allora come spazio sei messa come me!

 

Eviterei le terrestri pechè hanno bisogno di sole vero, gli UVB vanno bene per le emergenze e sono "meglio che niente" se non possono andare in letargo.

 

Per le acquatiche, se non ne hai mai avute, forse conviene prendere delle comunissime Trachemys Scripta Scripta o farti regalare qualche Elegans abbandonata.

 

Sono molto robuste e non danno tutti i problemi che possono esserci per altre specie, sicuramente più delicate e critiche come habitat.

 

Se ne prendi una coppia te la cavi con un acquario 120*40*40.

 

Se ti piacciono, le Sternotherus rimangono piccine.

 

Anche le Graptemys, in generale, sono piuttosto piccole. Personalmente trovo che siano un po' troppo timide.

 

Ti sconsiglierei le Ocadie Sinensis perchè molto delicate, anche se molto più socievoli delle altre. E' persino possibile farle convivere con pesci e piante, creando acquari un po' più vivaci dei "deserti" per le Trachemys.

 

Ciao ciao:)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.