Jump to content

Triste Risveglio...


Recommended Posts

Ciao a tutti.

Purtroppo il nostro inverno ballerino ha mietuto vittime nel mio laghetto.

Due tartarughe sono venute a galla durante il letargo.

Oggi ho recuperato le altre.

In tutto sono 9, ma c'è u mistero: alcune di loro erano sul fondo, con la testa fuori.

Non sembrano morte..ma ho dei dubbi.

Qualcuno puo' aiutarmi?

MALEDETTO TEMPO!!!!

Link to comment
Share on other sites


aiuto..allora nn lo voglio piu' il laghetto..uffaaa!che palle se stanno in appartamento nn possono fare letarghi e percio' si rischia di accorciargli la vita..se stanno in laghetto rischiano cmq di morire a causa di stagioni ballerine!!allora qual è la cosa migliore?povere tarte...:-(
Link to comment
Share on other sites

aiuto..allora nn lo voglio piu' il laghetto..uffaaa!che palle se stanno in appartamento nn possono fare letarghi e percio' si rischia di accorciargli la vita..se stanno in laghetto rischiano cmq di morire a causa di stagioni ballerine!!allora qual è la cosa migliore?povere tarte...:-(

basta spostarle in casa in inverno!

Link to comment
Share on other sites

Tristezza anche nel mio laghetto, ho trovato galleggiante una piccola trachemis di 8cm , cresciuta di ben 4cm in letargo, non capisco che può essere successo dato che a ottobre quando l'ho vista era vispa e nuotava tranquillamente. Le altre due sono in fondo e sembrano in buona salute.
Link to comment
Share on other sites

nel mio caso non credo siano state le temperature, il laghetto è monitorato e la temperatura dell'acqua è rimasta sempre costante, minima di 5 gradi, quindi io nel mio caso escludo quello, ma penso che sia stata malata da prima e non ho notato segni di malattia visto che mangiava e nuotava vispa con le altre, non me lo so spiegare. Soprattutto perchè l'ho trovata a galla ora che è quasi tempo di risvegli.
Link to comment
Share on other sites

Mi dispiace Sidney...):

 

aiuto..allora nn lo voglio piu' il laghetto..uffaaa!che palle se stanno in appartamento nn possono fare letarghi e percio' si rischia di accorciargli la vita..se stanno in laghetto rischiano cmq di morire a causa di stagioni ballerine!!allora qual è la cosa migliore?povere tarte...:-(

 

Io non sarei così drastico; sono convinto che se il laghetto è ben fatto (dimensioni ed in particolare profondità), non vi sono problemi se le tarte iniziano il letargo in salute!

Io non ho avuto grossi sbalzi, perché la temperatura dell'aria non influisce allo stesso modo su quella dell'acqua. A me ad esempio ne è morta una (su 20) a Novembre, ma era la più timida, quella che si nascondeva di più, quella che mangiava meno ed allora, debilitata, si è presa la polmonite ed io stupido non l'ho portata in casa in tempo! A Gennaio una aveva un problema all'occhio e dopo averla svegliata e curata con l'antibiotico, ora e in una vasca in casa in attesa che salga la temperatura all'esterno prima di rimetterla nel laghetto.

E da notare che le mie sono quasi baby o sub-adulte, vanno dai 5 ai 12 cm!

 

NB:

Tristezza anche nel mio laghetto, ho trovato galleggiante una piccola trachemis di 8cm , cresciuta di ben 4cm in letargo, non capisco che può essere successo dato che a ottobre quando l'ho vista era vispa e nuotava tranquillamente. Le altre due sono in fondo e sembrano in buona salute.

 

Ti scrivo anche qui che mi dispiace, ma purtroppo l'ho letto solo stasera!!!

Ti capisco...

Edited by alexalex
Link to comment
Share on other sites

ad un conoscente ne sono morte addirittura 8!!!su 10.chissà xkè?le mie bimbe,invece,hanno fatto la nanna in garage ed ora si stanno svegliando
Link to comment
Share on other sites

Ripeto che secondo me se ben stabulato un laghetto, non può portare alla morte di tartarughe se non perché sono debilitate di loro, come è successo a me!

Specie da Roma in giù non vi è praticamente nessun problema visto che è difficile che l'acqua ghiacci a livelli di pianura.

 

Ovvio che non è possibile, sempre secondo me, far fare il letargo in piccolissimi laghetti che soffrono di grandi sbalzi di temperatura dove le tarte ne risentirebbero!

 

CIAO

Edited by alexalex
Link to comment
Share on other sites

Vi ringrazio tutti per avermi espresso il vostro dispiacere.

Pensare che ho iniziato nel 2003 con 4 tartarughine dalle orecchie giale, poco dopo avevo acquistato due di quele grigie con al cresta, sempre dalle orecchie giale.

Erano grandi come l'unghia di un pollice e ora ne è rimasta solamente una dele due, al seconda è morta nel sonno.

Ero arrivato a 16 esemplari tenuti in un laghetto, poi per diversi motivi, tra cui un gattodiciamo BRUTO E CATIVO per non dire altro , me ne ha strappato 2 dalle orecchie rosse .

Avevo anche adottato delle scrypta non piu' ben volute, di cui una di 6 anni, morta per non essersi ambientata purtroppo, contraendo un garve fungo che non son riuscito a debellare.

Ora me ne son rimaste 8, di cui 4 cuccioli che hanno 10 mesi..e vi pongo la domanda: secondo voi è meglio aspettare a metterle nel laghetto per l'estate?

 

Che tristezza se ripenso a quando le ho tolte senza vita dal fondo del laghetto..

 

 

 

 

Per finire..

Ho anche due Testudo Hosyfieldi...oggi mentre pranzavo le ho poste in giardino, dove le scrypta prendevano elegantemente il sole...una dele testudo ha preso coraggio, e pur essendo 5 volte piu' piccola...è andata a mordere la mia scrypta gramde come due mani!!!

Dite che c'è pericoo che se le lascio di fuori in giardino senza recintarle si scontrino?

Vorrei proprio evitarlo!

Link to comment
Share on other sites

Grazie per aver espresso il vostro dispiacere.

Domanda: ho 4 cuccioli di q2uasi un anno...meglio aspettare a metterle nel laghetto..vero?

Link to comment
Share on other sites

Ora me ne son rimaste 8, di cui 4 cuccioli che hanno 10 mesi..e vi pongo la domanda: secondo voi è meglio aspettare a metterle nel laghetto per l'estate?

 

Che tristezza se ripenso a quando le ho tolte senza vita dal fondo del laghetto..

Per finire..

Ho anche due Testudo Hosyfieldi...oggi mentre pranzavo le ho poste in giardino, dove le scrypta prendevano elegantemente il sole...una dele testudo ha preso coraggio, e pur essendo 5 volte piu' piccola...è andata a mordere la mia scrypta gramde come due mani!!!

Dite che c'è pericoo che se le lascio di fuori in giardino senza recintarle si scontrino?

Vorrei proprio evitarlo!

 

Per cominciare non dovresti tenerle assime, le hors rischierebbero con il laghetto...

 

Per le acquatiche di 10 mesi penso che non dovresti aver problemi, io ricordo che le ho messe a 4/5 mesi di età nel laghetto e ora hanno già fatto il primo letargo (anche se devo verificare se sono ancora tutte vive....quelle grandi le ho viste, le piccole ancora non tutte)!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.