Jump to content

Che puzzaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!


Nina

Recommended Posts

Mammamiacheppuzzadipesceeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :shocked7fl:

 

 

Porca miseria, è terribile!!

Gli ho dato i lattarini e ora l'acqua ha un odore schifoso! :baffled5wh:

 

 

Anche prima quando glieli davo puzzava, ma stando senza filtro potevo capirlo, ma adesso è normale che anche con il pratiko 400 fa sta puzza??

 

Voi che fate? Cambiate l'acqua? Ma tutti i giorni? :eek4wd:

 

Questa cosa non me l'aspettavo! :oo7dt:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

:laugh8kb::laugh8kb::laugh8kb::laugh8kb:

è successo lo stesso a me...

se hai la possibilità dovresti dargli i latterini su un'altra vasca...sennò corri questo rischio...icon12.gif

e so cosa significa, il le tarta le ho in camera mia....:laugh8kb::laugh8kb::yes4lo:icon10.gif:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

:laugh8kb::laugh8kb::laugh8kb::laugh8kb:

è successo lo stesso a me...

se hai la possibilità dovresti dargli i latterini su un'altra vasca...sennò corri questo rischio...icon12.gif

e so cosa significa, il le tarta le ho in camera mia....:laugh8kb::laugh8kb::yes4lo:icon10.gif:yes4lo:

 

 

 

Se gli do da mangiare in un'altra vasca penso che si mettono solo paura e di consguenza non mangino!

E poi lo sbalzo di temperatura.....

No questo sistema non mi piace! :oo7dt:

 

 

....Però c'è puzzzzzzzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :baffled5wh::baffled5wh:

Link to comment
Share on other sites

Anche a me è successa la stessa cosa... Poi ho scoperto che c'èra così tanto odore perchè alle tarta era scappato un pezzettino di pesce fresco, che si è incastrato nella pompa e lì si è putrefatto (sono bastate poche ore... acqua calda, pesce fresco e il giocho è fatto) Ho dovuto svuotare tutto e dare una lavata profonda a tutto.... Ora pesce decongelato.... La differenza però è che io ho un filro interno, non sò se la stessa cosa vale anche per chi ha un filtro esterno...:oo7dt:
Link to comment
Share on other sites

Io alle mie do da mangiare nella stessa vasca, nella vasca della pelodiscus ho un pratiko 200, l'odore resta per poco massimo un paio d'ore poi scompare tutto e in ogni caso non così forte, però io do pesce di lago.
Link to comment
Share on other sites

Io alle mie do da mangiare nella stessa vasca, nella vasca della pelodiscus ho un pratiko 200, l'odore resta per poco massimo un paio d'ore poi scompare tutto e in ogni caso non così forte, però io do pesce di lago.

 

 

 

Ma allora è strano che con il pratiko 400 rimane la puzza per così tanto!!

 

Gliel'ho dati ieri mattina e stamattina ancora c'era puzza!! :oo7dt:

 

Che faccio? Non posso cambiare l'acqua ogni volta che mangiano pesce! Dovrei farlo tutti i giorni!! :eek4wd:

Link to comment
Share on other sites

Mammamiacheppuzzadipesceeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :shocked7fl:

 

 

Porca miseria, è terribile!!

Gli ho dato i lattarini e ora l'acqua ha un odore schifoso! :baffled5wh:

 

 

Anche prima quando glieli davo puzzava, ma stando senza filtro potevo capirlo, ma adesso è normale che anche con il pratiko 400 fa sta puzza??

 

Voi che fate? Cambiate l'acqua? Ma tutti i giorni? :eek4wd:

 

 

Questa cosa non me l'aspettavo! :oo7dt:

non finiro' mai di consigliarvelo..fate mangiare le vostre tarte in una bacinella a parte..:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

non finiro' mai di consigliarvelo..fate mangiare le vostre tarte in una bacinella a parte..:yes4lo:

 

 

 

Dici???

 

Ho paura che non mangino! :oo7dt:

 

E poi che fai ti tieni un'altra vasca con la temperatura giusta ?? E poi la svuoti tutti i giorni, la riempi, la fai decantare e rimetti il termoriscaldatore per scaldarla?? TUTTI GIORNI?????

....ma che fatica!!!!!!!:rolleyes5cz:

 

 

Tu come fai?

Link to comment
Share on other sites

non finiro' mai di consigliarvelo..fate mangiare le vostre tarte in una bacinella a parte..:yes4lo:

 

Ed io non finirò mai di sconsigliarlo, è il più grande errore che si possa commettere :yes4lo::yes4lo:.

 

Forse non è buona la circolazione dell'acqua, oppure il filtro non è perfettamente attivo.

Link to comment
Share on other sites

Ed io non finirò mai di sconsigliarlo, è il più grande errore che si possa commettere :yes4lo::yes4lo:.

 

Forse non è buona la circolazione dell'acqua, oppure il filtro non è perfettamente attivo.

 

 

 

L'ho fatto maturare un mese!

 

Non so che fare!

Non ce la posso fare a sopportare sta puzza tutti i giorni!

 

E' terribileeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

le mie si sono abituate ormai..mangiano di gusto come sempre!la loro "zona ristorante" consiste in una semplice bacinella quadrata di plastica,ci metto 5cm circa d'acqua tiepidina,l'appoggio vicino al calorifero..loro stanno li' per un'oretta e basta!tempo di mangiare con calma..ti assicuro che se hanno fame nn si fanno poblemi ;-)

facendo così nn ho pu' avuto problemi di puzzaaaaaaaa!ce le ho in camera pure io e nn ce la facevo piu'!a te la scelta

baci

Link to comment
Share on other sites

le mie si sono abituate ormai..mangiano di gusto come sempre!la loro "zona ristorante" consiste in una semplice bacinella quadrata di plastica' date='ci metto 5cm circa d'acqua tiepidina,l'appoggio vicino al calorifero..loro stanno li' per un'oretta e basta[/color']!tempo di mangiare con calma..ti assicuro che se hanno fame nn si fanno poblemi ;-)

facendo così nn ho pu' avuto problemi di puzzaaaaaaaa!ce le ho in camera pure io e nn ce la facevo piu'!a te la scelta

baci

 

 

 

Ho paura per gli sbalzi di temperatura!

 

L'acqua tiepidina non sarà mai della stessa temperatura dell'acqua nella vasca.

 

Bho, non so, non mi convince! :rolleyes5cz:

Link to comment
Share on other sites

io ho un pratiko 200 e nessun odore..forse lasciano qualcosa sul fondo che poi puzza...

quanto ci mettono a mangiare?

le mie fanno fuori tutto in un minuto massimo e poi fanno le spazzine sul fondo e non ho mai avuto puzza..

per sicurezza prova a fare un test dell'acqua che non sia maturato bene il filtro..

Link to comment
Share on other sites

non è che si ammalano pe runa differenza di 1 grado...:yes4lo::yes4lo::yes4lo:

io faccio esattamente come ariannu'...e di puzza niente più!!!!:laugh8kb::laugh8kb::laugh8kb:

metti le tue tarte

in un catino a parte!

fai come ariannu'

e di puzza niente piu'!!

:laugh8kb::laugh8kb::laugh8kb:cacchio stiamo messi bene hihihi!!!

scherzi a parte io ho comprato pure un termometro per acqua(costa pochissimo) così vedo piu' o meno che la temperatura nn sia così diversa:yes4lo:

 

faccio così nn solo per la puzza ma soprattutto per evitare che si piglino un'altra infezione batterica:baffled5wh:..

ziao

Link to comment
Share on other sites

ma come è possibile? prova magari a dargli da mangiare pian piano. io con la mia pelodiscus faccio così, un pezzetto alla volta. e di puzza non ne sento. ho un tetratec ex 700, che dovrebbe essere tipo il pratiko 200.

ma non mi sognerei mai di togliere la tarta dalla vasca, troppo stress. controlla che non si infili niente nel filtro. residui di pesce in vasca non dovrebbero rimanerne perchè le tarte prima o poi li troverebbero e li spazzolerebbero. controlla il filtro, mi sembra veramente dtrano. addirittura non mi è mai capitato con il ranger 1 nella vasca 60x40...

Link to comment
Share on other sites

ma come è possibile? prova magari a dargli da mangiare pian piano. io con la mia pelodiscus faccio così, un pezzetto alla volta. e di puzza non ne sento. ho un tetratec ex 700, che dovrebbe essere tipo il pratiko 200.

ma non mi sognerei mai di togliere la tarta dalla vasca, troppo stress. controlla che non si infili niente nel filtro. residui di pesce in vasca non dovrebbero rimanerne perchè le tarte prima o poi li troverebbero e li spazzolerebbero. controlla il filtro, mi sembra veramente dtrano. addirittura non mi è mai capitato con il ranger 1 nella vasca 60x40...

 

Ti quoto appalla io faccio nel tuo identico modo.

Link to comment
Share on other sites

bah io sono d'accordo con chi le sposta se avete problemi di odori è la migliore soluzione poi sbalzi termici basta che sentiate l'acqua ed a 25 gradi a noi ci sembra fredda mette dell'acqua quasi tiepida in un altra bacinella o food-zone che scegliete e mangiano tranquillamente ve lo assicuro e poi non sono così deboli vivono da prima di noi non si ammalano tanto facilmente per lo stress poi magari il primo giorno, neanche tanto, ma il secondo già capiscono che quando le sposti è ora di mangiare
Link to comment
Share on other sites

se tu le metti nella bacinella sentirai ben con la mano la tamperatura dell'acqua e ti orienterai più o meno con quella dell'acquario. poi per quell'oretta in cui le tarte mangiano capirai di quanti gradi può scendere l'acqua....:pochi, pochissimi.

le tarte si abitueranno presto alla "nuova sala da pranzo"

Link to comment
Share on other sites

Forse non vi è chiaro il concetto di stress ed il rapporto rettile/essere umano.

Loro si stressano per tutto, esser prese, esser spostate essere accarezzate, voi non vene accorgete perché non fnano versi, non hanno espressioni, ma vi assicuro che moltissime persone che le allevano in questo modo si sono ritrovati spesso con tartarughe che si sono beccate ascessi, micosi e quant'altro.

Lo stress nei rettili ha come unico effetto (ditemi se vi pare poco poi però) di far abbassare le difese immunitarie rendendole molto deboli verso quegli agenti patogeni che ci sono sempre, fosse acqua pulita o sporca.

Non parlo a vanvera, bisognerebbe come sempre informarsi un pochino di più sugli animali che si allevano.

Link to comment
Share on other sites

Forse non vi è chiaro il concetto di stress ed il rapporto rettile/essere umano.

Loro si stressano per tutto, esser prese, esser spostate essere accarezzate, voi non vene accorgete perché non fnano versi, non hanno espressioni, ma vi assicuro che moltissime persone che le allevano in questo modo si sono ritrovati spesso con tartarughe che si sono beccate ascessi, micosi e quant'altro.

Lo stress nei rettili ha come unico effetto (ditemi se vi pare poco poi però) di far abbassare le difese immunitarie rendendole molto deboli verso quegli agenti patogeni che ci sono sempre, fosse acqua pulita o sporca.

Non parlo a vanvera, bisognerebbe come sempre informarsi un pochino di più sugli animali che si allevano.

 

guarda io non la sposto anche perchè la mia i latetrini li inghiotteinteri uno dietro l'altro quindi non mi sporca nente, al amssimo fa un po' di casino quando le do raramente i gamberetti freschi. io rsto inghiotte tutto.

 

però se leggi la guida di millefanti (e io non essendo un allevatore mi sono limitato a quella oltre a un po' di informzioni su internet) leggi che millefanti consiglia di alimetarle in una vasca a parte, non dico che sia giusto, ma neanche la vedo in maniera così tragica sebbene non ho alcuna intenzione di spostarla di vasca per farla mangiare, tanto l'acquario è in balcone, comunque non produce alcun odore strano mai, neanche quando fa casini ;)

Link to comment
Share on other sites

Beh non sempre è tutto oro quello che luccica, la mia tartaruga nonostante l'acqua pulitissima si è beccata un ascesso perché avevo sistemato male la zona emersa all'esterno, si è stressata, calato il sistema immunitario per stress e si è beccata l'ascesso.

Ci sono diverse informazioni da verificare bene, io mi baso moltissimo anche su testi veterinari che prendo in prestito direttamente dal mio, sono testi principalmente universitari e ci sono diverse cose anche che girano su internet che andrebbero riverificate e controllati anche gli anni di pubblicazione perché le conoscenze rispetto a qualche anno fa sono molto cambiate.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.