Jump to content

Occhi Appannati, intossicazione da gambero!


SOULCALIBUR

Recommended Posts

Ciao, ragazzi ho bisogno di un vostro parere:

 

Non so se voi date mai i gamberetti freschi (quelli piccoli) , fattostà che ieri ne ho presi 2 piccoli (li ho cotti) e poi li ho dati a mangiare alle mie tarte. Stamattina l'acqua dell'acquario faceva una puzza tremenda di gambero andato a male, la tarta maschio ha gli occhi appannati, ed è strana, l'altra tarta femmina, se le annuso il respiro, fa puzza di gambero marcio....

Non è la prima volta che succede, solo che io i gamberi glieli do una volta all'anno, (proprio perchè ogni volta gli fanno male) pensavo che la prima volta (quando vomitarono letteralmente il gambero) fosse dovuto perchè non era cotto bene, così questa volta, li ho cotti come si deve, e lo stesso si sono intossicate...

QUindi mi chiedo... ma voi li date mai a mangiare i gamberetti freschi? Vi è mai successo che puzzassero le tarte e gli si appannassero gli occhi?

Che devo fare? Una sola ha gli occhi appannati... l'ho messa in una bacinella con acqua pulita e riscaldata a 28-29 gradi.... che posso fare?

Link to comment
Share on other sites


io gli do quelli piccoli e grigi freschi però glieli do crudi e non gli hanno mai fatto niente..non sono per niente esperta ma magari può darsi che i problemi siano dovuti al conseguente inquinamento dell'acqua..che filtro usi?
Link to comment
Share on other sites

I gamberi li ho cotti perchè crudi anni fa gli hanno fatto venire un intossicazione anche peggio.

L'acqua era pulitissima, hanno mangiato a parte e quindi non c'entra nulla...

Conosco le quantità e gli ho dato 1 gamberetto piccolo a testa (non intero, gli ho dato solo i pezzetti migliori (piu' piccolo della grandezza della loro testa) ...

 

Queste cose non c'entrano, volevo sapere se ad altri è mai successo e che cosa posso fare (hanno gli occhi appannati, ma quella maschio li ha molto appannati)

Link to comment
Share on other sites

ma non li devi cuocere!e soprattutto..quanti gliene metti nell'acquario??

 

 

Il cibo è sempre meglio cuocerlo, quando è il caso, semmai cuocerlo ha specie se ogni tanto si danno dei pezzetti di pollo, l'unico inconveniente è che si perdono vitamine (nel caso della verdura) ma di certo il cibo cotto non puo' causare intossicazioni! Semmai cuocerlo riduce il rischio di batteri ...!

Edited by SOULCALIBUR
Link to comment
Share on other sites

non sono d'accordo..in natura mica se lo cuociono il cibo..cosa intendi per intossicazione?

 

Anche se non lo trovano cotto, l'intossicazione gli è venuta per altri motivi... secondo me i gamberetti fanno male... non lo digeriscono bene, figuriamoci crudo...

Non so, sembrano intossicate, fanno puzza di gambero marcio, hanno gli occhi appannati... quando le odoro il loro respiro, fanno puzza di gambero... molto forte!

 

Spero qualche esperto mi possa aiutare.... e chiarisca anche il fatto del gambero crudo o cotto.... e se è meglio evitarli... secondo me nell'esperienza che mi sono fatta , ho capito che i gamberetti freschi fanno male, ripeto, quando glieli ho dati crudi (pochissimi pezzetti piu' piccoli della loro testa) , hanno vomitato e facevano puzza di gambero marcio peggio di ora! Quindi crudo gli fa male... e anche cotto... io non gli darò piu' gamberetti , questo è poco ma sicuro.. evidentemente le mie tartarughe non lo digeriscono... non lo so...

Link to comment
Share on other sites

Se puzzano di gambero marcio, probabilmente hai dato loro dei gamberi marci.

Le mie li mangiano crudi una o due volte alla settimana e non hanno mai avuto nessun problema.

 

Diamo alle tartarughe alcuni cibi proprio perchè hanno bisogno di vitamine, se li cuoci le perdono in maniera importante (se per dare il pollo lo devi cuocere, è meglio non darlo per niente).

 

In genere cosa mangiano?

Link to comment
Share on other sites

Se puzzano di gambero marcio, probabilmente hai dato loro dei gamberi marci.

Le mie li mangiano crudi una o due volte alla settimana e non hanno mai avuto nessun problema.

 

Diamo alle tartarughe alcuni cibi proprio perchè hanno bisogno di vitamine, se li cuoci le perdono in maniera importante (se per dare il pollo lo devi cuocere, è meglio non darlo per niente).

 

In genere cosa mangiano?

 

 

I gamberi non erano marci, non gli darei mai una cosa del genere... i gamberi erano freschi e non puzzavano per niente... la puzza di marcio la fa perchè dopo un giorno, le tarte evidentemente non l'hanno digerito e quindi da questo quell'odore e comunque stanno male, credo che i gamberi siano pesanti da digerire... stanno sempre male quando glieli do.

Il pollo non l'ho inventato io di cuocerlo, l'ho letto in un sito creato da allevatori di tartarughe, e dicevano di dare ogni tanto dei pezzetti di pollo cotto (anzi specificavano di non darlo MAI crudo)

Anche per ridurre il rischio di salmonella e batteri vari..

Cioè non posso credere che si consigli di dare il pollo crudo!! Non l'avevo mai sentito dire a nessuno! ! In nessuna guida sull'alimentazione che ho letto, ho mai sentito dire di dare il pollo crudo! Sempre cotto ho letto! Ora invece si deve dare crudo?

 

C'è sempre confusione per i cibi... (sulle vitamine e sostanze, sono d'accordo, è chiaro che cuocendo i cibi si perde qualcosa) ma questo vale anche per noi umani.... si perdono delle sostanze, ma non tutte! Dipende come e quanto tempo si cuoce! Io preferisco cuocere i pezzetti di pollo, o di pesce... esempio merluzzo, lo do cotto , mica crudo, e le mie tarte sono sempre ok... è il gambero che da problemi, ripeto, per me è troppo pesante da digerire... e poi cosa sono questi occhi appannati?! :oo7dt:

Edited by SOULCALIBUR
Link to comment
Share on other sites

Io ho sempre letto che il pollo di da cotto.... a causa del rischio salmonella e di batteri presenti nella carne. Comunque perchè hanno gli occhi appannati? Volevo sapere info a qualcuno che ha avuto delle tarte con gli occhi appannati e se deriva da questa intossicazione...
Link to comment
Share on other sites

Tutti i cibi sia crudi che cotti hanno delle controindicazioni.... dipende sempre cosa e come si da:

Ho trovato questi consigli:

 

Nei cibi cotti si ha una perdita di vitamine termolabili, i grassi tendono a scindersi, le fibre diventano più tenere, non ci sono rischi di infezioni.

 

In quelli crudi le vitamine sono integre ma c'è rischio di infezioni per batteri e sono, mediamente, meno digeribili.

 

Se ti avanzano un petto di pollo o un'acciuga grigliati daglieli pure.

 

 

Ecco il problema, per me i gamberetti sono comunque pesanti da digerire, e magari le mie due tarte si ammalano piu' facilmente nel mangiarli (sia crudi che cotti) perchè ho provato in entrambi i modi;

 

Il cibo comunque preferisco cuocerlo proprio per evitare batteri che poi le intossicano;

Dare per esempio un petto di pollo crudo freddo uscito dal frigo non me la sento, farlo riscaldare a temperatura ambiente non me la sento nemmeno, dato che si formano i batteri; quindi continuo a dargli il cibo cotto (quando è il caso), ma una cosa è certa, i gamberi le mie tarte non li vedranno piu'. Ne' cotti, nè crudi.

Link to comment
Share on other sites

la cosa strana è che stiano male tutte e due..se tanti di noi danno i gamberi e non è mai successo niente è evidente che il problema non è in generale tra tarte e gamberi.

ora se UNA tarta stesse male potrebbe effettivamente avere qualche problema personale con i gamberi ma il fatto che stiano male tutte e due mi fa pensare che il problema sia nei gamberi e non nelle tarte..

 

ribadisco però che la mia esperienza non è molto ampia quindi potrei sbagliarmi parlo solo a logica..

Link to comment
Share on other sites

credo che sia poi come si abituano le tarte ... evidentemente le mie, mangiando gamberi rarissimamente, non essendo abituate (perché comunque le tarte tenute in casa non sono come le tarte libere), il gambero lo digeriscono male...

se per esempio prendo un topo morto da 2 giorni e lo do ad una tarta allevata con tutti i benefici di tenerla in casa, cibo pulito, igiene etc... sicuro che la tarta si ammalerà, come minimo gli viene un infezione intestinale, mentre ad esempio una tarta abituata a mangiare in natura topi morti , lo digerisce senza problemi... questa secondo me é la differenza...

le mie non possono digerire i gamberi , e anche cotti, che dovrebbero essere + digeribili, gli fanno male. I gamberi erano freschi e perfettamente integri, quindi credo che rispetto ad altri pesci, sono davvero + pesanti da digerire (mentre per le tarte abituate a mangiarlo non fa questo effetto).La puzza di marcio deriva dal fatto che non avendolo digerito, lo hanno ancora nello stomaco e sono intossicate;

spero che questo topic faccia capire ad altri,in caso abbiano questo problema, che cosa sia successo;

Ora il mio problema é che hanno gli occhi appannati, di che sintomo fanno parte?

Link to comment
Share on other sites

ma cos'è che vedi negli occhi quando dici che si appannano?una patina?potrebbe essere a causa dell'acqua torbida..che filtro usi?

 

 

l'acqua non é TORBIDA!!Altrimenti lo avrei capito da me che era questo il problema!! Per occhi appannati indendo proprio questo, come quando si appannano i finestrini dell'auto....

Link to comment
Share on other sites

alla mia non è mai successo. le do gamberi surgelati decongelati una o due volte alla settimana, come dede. mai avuto problemi.

per il pollo crudo non preoccuparti, se anche dovessero contrarre l'infezione, le tarte sono animali serbatoio per le salmonelle. in soldoni, non gli succede nulla. il problema al massimo è tuo, ma se ti lavi bene le mani non rischi nemmeno tu.

se i gamberi gli fanno male non darglieli più. crudi o cotti.

hai cambiato l'acqua? se sono così sensibili ai gamberi (ammesso che il problema venga da lì, e non è detto) non gli fa bene avere dei residui nella vasca.

Link to comment
Share on other sites

No, sono occhi appannati.... ormai è passata... le ho tenute al calduccio in una vaschetta a parte per 3 giorni... strano che mai nessuno abbia notato questo appannamento, di solito gli occhi diventano 'torbidi' e non sono piu' lucenti e cristallini quanto si ammalano...diciamo che è un segnale d'allarme...

 

Ancora se annuso il loro respiro sento una leggera puzza di 'putrefatto'.... (un altro segnale che negli anni ho potuto riscontrare sempre quando si ammalano, fanno uno strano odore di morte) man mano sta sparendo anche questo odore....

 

Comunque, non so dove trovare altri tipi di pesci come le alborelle o altri pesci d'acqua dolce perchè i pescivendoli non li hanno.... devo comprare del pesce piu' digeribile e leggero... dove lo comprate voi?

Link to comment
Share on other sites

negli ipermercati dovresti trovare i latterini. se c'è un picard li hanno di sicuro. è quella catena di negozi che vendono solo surgelati. fai qualche giro e sicuramente li troverai.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.