Jump to content

scud..?


ariannu

Recommended Posts

ciao a tutti, sono nuovissima..cerco info sulla "scud" e infezioni batteriche..mi sapete dire cosa comportano?io ho due tarte di un anno con questi problemi..il veterinario mi ha dato la cura ma io ho ancora mille dubbi e paure!grazie in anticipo

ary

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 70
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

in pratica petunia ha il piastrone un po' "squamato"..gerry invece ha dei foruncoletti sulla pelle..sigh!il doc mi ha detto di passare ad entrambi il betadine e dopo una pomata..e di mettere sul cibo gocce di vitamine e sali
Link to comment
Share on other sites

si' è esperto in tartarughe!mi sono spiegata male..petunia aveva una specie di lamella sul piastrone..sotto cui c'era pelle viva..e il betadine penso serva a cicatrizzare..gerry nn ha la scud ma un'infezione batterica..
Link to comment
Share on other sites

sicurissima della specializzazione del veterinario? prova magari a sentirne un altro. cercane uno tra quelli del forum. a volte capita che sostengano di essere specializzati in tarte e non lo siano. io me ne sono accorto solo dopo un po' con la mia vecchia veterinaria. quello di adesso sembra più competente...
Link to comment
Share on other sites

si' è esperto in tartarughe!mi sono spiegata male..petunia aveva una specie di lamella sul piastrone..sotto cui c'era pelle viva..e il betadine penso serva a cicatrizzare..gerry nn ha la scud ma un'infezione batterica..

 

La presenza di lamelle può annunciare una muta in corso, puoi mettere delle foto?

 

In che senso pelle viva sotto il piastrone?

 

Il betadine è un anibiotico, se il veterinario ti ha detto che serve per cicatrizzare allora cambia veterinario..

Link to comment
Share on other sites

oddio un attimo!mi sembra che ognuno di voi mi dia informazioni diverse..percio' per ora seguo i consigli del veterinario(dott.penso). la cura dovrebbe avere effetti entro i prossimi 10giorni..se riesco alleghero' le foto

vi ringrazio

ary

Link to comment
Share on other sites

Senza aver foto ne altro non possiamo nemmeno dire se il veterinario ha torto o ragione.

Perché non ci mostri le tartarughe così vediamo di farci anche noi un'idea e poi vediamo se riusciamo a consigliarti?

Così ognuno di noi darà solo opinioni e nulla più e sarà tutto poco costruttivo.

Link to comment
Share on other sites

www.tartaportal.it

 

questo è lo SCUD.

vedi i fori?

 

Quella della foto di heyez non mi pare scud però, sembrano i sintomi di un eccesso di vitamina A.

 

la foto è della mia tartaruga. la veterinaria mi disse che secondo lei non era scud perchè la tarta mostrando questi sintomi di scud doveva essere apatica, inappetente e poco attiva. e non era nulla di tutto ciò. inoltre i buchi da scud sembrano essere molto più profondi.

secondo lei erano cicatrici dovute più che altro ad un'alimentazione errata (carenza di calcio e vitamine) che ha provocato una disectisi (difficoltà a fare la muta) e tra uno scuto e l'altro si è annidato dello sporco e dei germi che hanno tarlato il carapace.

la mia tarta aveva anche un'infezione localizzata al collo ed è guarita dopo una settimana di antibiotico. i due fenomeni però non sembravano collegati.

ora sta bene, anzi a volte ho l'impressione che i buchi si siano "riempiti" ma non credo sia realmente possibile:eek4wd:

Link to comment
Share on other sites

l'antibiotico era il baytril ma la veterinaria l'ha diluito e ha controllato benissimo la posologia su un prontuario. assolutamente vietato il fai da te, a quanto pare a volte anche alcuni veterinari (forse non specializzati in rettili) hanno sbagliato dosaggio con conseguenze gravissime o morte.

non so se il tuo veterinario si intenda di rettili, in caso cercane un'altro.

per i buchini invece la prescrizione era betadine + sofargen (solo nei buchi più profondi dove non si capive se era "aperto" o cicatrizzato) + 2 ore all'asciutto sotto la lampada

Link to comment
Share on other sites

dedekind non penso proprio che il betadine sia un antibiotico..ha effetto solo su qualche batterio e virus ma viene usato per lo più per disinfezione di ferite o piaghe..e comunque dipende molto la concentrazione in cui viene dato
Link to comment
Share on other sites

dedekind non penso proprio che il betadine sia un antibiotico..ha effetto solo su qualche batterio e virus ma viene usato per lo più per disinfezione di ferite o piaghe..infatti nelle operazioni chirurgiche viene usato per disinfettare l'area dove si opera...

poi dipende anche dalla concentrazione in cui viene usato

 

 

mmh..volevo modificare

Edited by sstefy
Link to comment
Share on other sites

Il betadine è un disinfettante, ma non serve cerco per la cicatrizzazione, credo che Dedekind intendesse questo.

Per quanto riguarda la foto di lasirenetta, quelli sembrano proprio i sintomi di un eccesso di vitamina A e non di una carenza di vitamine.

La scud come diceva la veterinaria ha tutt'altra fisionomia.

Migliorando l'alimentazione passa tutto e con le mute si sistema anche il carapace.

Link to comment
Share on other sites

Il betadine è un disinfettante, ma non serve cerco per la cicatrizzazione, credo che Dedekind intendesse questo.

Per quanto riguarda la foto di lasirenetta, quelli sembrano proprio i sintomi di un eccesso di vitamina A e non di una carenza di vitamine.

La scud come diceva la veterinaria ha tutt'altra fisionomia.

Migliorando l'alimentazione passa tutto e con le mute si sistema anche il carapace.

 

l'eccesso di vitamina A potrebbe essere causato anche dalla somministrazione quotidiana di pellets? io non ho mai aggiunto vitamine in acqua, solo che per anni le mia tarta hanno mangiato gammarus e pellets tutti i giorni.

alla veterinaria se non sbaglio non avevo detto dei pellets, mi ero limitata a dire che per molto tempo le avevo alimentate a gamberetti secchi e avevo cambiato alimentazione solo da pochi mesi, quindi magari ha pensato ad una carenza più che ad un eccesso per questo motivo.

ma cosa ha potuto provocare l'eccesso di vitamina A?

Link to comment
Share on other sites

Proprio quello che vedi sulla tua tartaruga.

Non saprei dirti le altre conseguenze però conosco persone che hanno perso la loro tartaruga perché il problema non è stato riconosciuto ed è stato trattato in altro modo. Ora non so se sono morte per la cura errata o per l'eccesso, però comporta grossi problemi al carapace come hai potuto vedere tu stessa.

Si in genere il problema lo portano proprio gli abusi di pellets è per quello che spesso diciamo che i pellets vanno inseriti solo in una dieta varia e dati solo una volta ogni due settimane.

Link to comment
Share on other sites

la foto è della mia tartaruga. la veterinaria mi disse che secondo lei non era scud perchè la tarta mostrando questi sintomi di scud doveva essere apatica, inappetente e poco attiva. e non era nulla di tutto ciò. inoltre i buchi da scud sembrano essere molto più profondi.

secondo lei erano cicatrici dovute più che altro ad un'alimentazione errata (carenza di calcio e vitamine) che ha provocato una disectisi (difficoltà a fare la muta) e tra uno scuto e l'altro si è annidato dello sporco e dei germi che hanno tarlato il carapace.

la mia tarta aveva anche un'infezione localizzata al collo ed è guarita dopo una settimana di antibiotico. i due fenomeni però non sembravano collegati.

ora sta bene, anzi a volte ho l'impressione che i buchi si siano "riempiti" ma non credo sia realmente possibile:eek4wd:

 

 

Questa è la dimostrazione che senza una seria visita da un veterinario, ogni consiglio su questo forum è da prendere con le pinze.

Questa classificata come scud da una fotografia a quanto pare non lo era...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.