Jump to content

convivenza acquatiche e di terra


angelo75

Recommended Posts

ciao a tutti, vi voglio fare una domanda prima di cominciare i lavori, devo costruire un recinto con laghetto per le mie tre TSS che stanno crescendo, ho molto spazio e siccome vorrei prendere qualche tarta da terra volevo sapere se era possibile farle convivere, o c'era il pericolo siccome che le mie TSS essendo molto aggressive potessero attaccare le altre specie che mi sembrano più docili... oppure unaltro pericolo che le tarta da terra che ancora devo prendere possano rischiare di cadere nel laghetto ed annegare.... che consiglio mi date a ma piacerebbe costruire un bel recinto grande e metterle tutte insieme ma se non è possibile non voglio assolutamente metterle a rischio.grazie mille
Link to comment
Share on other sites


no assolutamente....le tarte di acqua hanno delle "malattie" benevole per loro ma mortali per quelle terrestri...COSI MI HANNO DETTO.. un allevatore una volta mi ha detto "quando tocchi una tarta di acqua prima di toccare quelle di terra devi assolutamente lavarti le mani"!!!!
Link to comment
Share on other sites

e poi ,oltre alle malattie, hanno esigenze diverse...potrebbero anche attaccarsi reciprocamente.

cmq per le tss l'idea del laghetto col recinto è fantastica.ti ricordo che l'acqua cmq deve essere sui 25° circa...

Link to comment
Share on other sites

Veramente non ho mai sentito che ci fossero problemi di malattie.

 

Il guaio è che le terrestri annegano.

 

E poi sono un po' troppo "vivaci":laugh8kb:

 

www.tartaportal.it

 

Insisto sul fatto che sarebbe meglio non tenere all'esterno specie non alloctone.

 

Il guaio è che i tartarughini USA vogliono la Coca Cola e ci riempono di lattine!:laugh8kb:

 

Se scappano per qualsiasi motivo è un guaio.

 

Se vuoi fare un giardino recintato con Hermanni ed Emys non dovrebbero esserci problemi, però ricorda di non fare le sponde del laghetto ripide e di lasciare un'ampia zona "paludosa".

Link to comment
Share on other sites

Io le ho nello stesso giardino ma separate da una rete! Tuttavia ho trovato alcune volte 2/3 tarte d'acqua da quelle di terra (anche dormienti una sopra l'altra) e una Hermanni B. dall'altra parte! La rete è una 30ina di centimetri...

Tuttavia se per quelle d'acqua grossi problemi non ce ne sono, per quelle di terra l'unico rischio è che cadano nel laghetto ed affoghino anche se non sono completamente stupide (almeno le mie stanno ben lontane dal bordo del laghetto quando si trovano da quel lato del giardino)!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.