Jump to content

Ma quanto crescono le mie tarte?


Alexandros

Recommended Posts

Ho due tarte Trackemys Scripta Scripta (non quelle orecchie rosse).

A febbraio sono 2 anni che ce le ho.

Un maschio di 16 CM e la femmina di 28 CM... (3 teche ho cambiato)

Ma è normale? Sui forum sento parlare di persone con tartarughe di

7-8 anni di 20-22 cm..

Non hanno mai visto il sole. Nel primo anno ho usato le lampade a raggi UVB

e alimentate con ReptoMil.. raramente qualche gamberetto (sono golose ma so che i gamberi non servono a nulla, anzi sono grassi.. ma li uso per dargli qualche vitamina ogni tanto).

Curo molto l'acqua dell'acquaterrario, sono sicuro che l'ambiente è sano.

MA qui mi arrivano a essere tirannosauri...

A voi come va? vi ci ritrovate con questa crescita?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Credo anzi son sicuro del fatto che sono assolutamente trooooppo grandi!

Una cosa non ho capito: quella delle orecchie rosse:eek4wd::eek4wd::eek4wd:!

Comunque, se stanno bene, non c'è da preoccuparsi!:yes4lo::yes4lo::yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

Le orecchie rosse sono una varietà con delle strisce rosse alla testa

(Credo che si chimano Scripta elegans)

Le mie sono Gialle

Il bello è che sulle schede degli animali dicono "possono raggiungere anche fino a 28 cm"

Le mie ci sono arrivate. FArò una foto per farvele vedere. LA femmina è uno spettacolo.. pesa più di 2,5 Kg contro il povero maschietto di 1,5 K (Che viene trattato da Zerbino dalla femmina :->)

Link to comment
Share on other sites

scusa ma dal tuo profilo hai delle geografica(graptemys)tu dici di avere delle trachemys scripta scripta,hanno delle dimensioni da pseudemys:)

 

posta una foto

Link to comment
Share on other sites

voglio vedere le foto so troppo curioso eheh

 

ma quando le hai comprate com erano?

 

le mie hanno quasi 2 anni, e sono al max 18 cm nn saprei dopo le misuro e ti dico...

 

Il piu grande è un maschio di tre anni che bho nn raggiunge i 20 cm!

Link to comment
Share on other sites

ti credo ke sono cresciute subito...a botta di proteine...col reptomin...va dato poco..tipo 1/2 volte la settimana...per compensare magari qualke carenza nell'alimentazione....ma ogni giorno pellets....

 

cmq se ricordo una femmina di graptemys i 28cm se li sogna...

Link to comment
Share on other sites

Le fotografo e domani mando le foto.

Così ci togliamo pure la curiosità di capure che specie è!

Comunque quando erano piccole erano delle dimensioni di una moneta di 2 euro.

Ora il maschio ha delle unghie di oltre 3 cm e una codona (e cerca di beccarsi la femmina) LA femmina invece ha una capoccia quanto quella di un serpentello. Hanno una corazza bellissima, ben cresciuta. Il maschio è tranquillino.. la femmina ha un carattere *******ssimo. Hai presente le vaschette di acqua quadrate che si usano per lavare i piatti? la femmina è poco più piccola (in lunghezza)

Link to comment
Share on other sites

qua c è qualcosa che non va.

a confronto tra femmine,

le trachemys(tutte e 3 le sottospecie)arrivano a 25 cm

pseudemys altre i 30 cm

le graptemys 22 cm.

le cose sono 2:o le alimenti a ormoni della crescita o le misuri in modo errato.

come le misuri da che punto a che punto?

Link to comment
Share on other sites

Da piccole mangiano molto per la crescita.

Il reptomin è una miscela a quanto sembrerebbe "bilanciata" quindi un normale pasto.. non è grasso o carente di vitamine.

In particolare quello per le tartarughe piccole.

Domani vi tolgo la curiosità così vi mostro pure lo sterilizzatore che ho agganciato al terracquario (una Delle novità introdotte nel mercato che to provando)

Link to comment
Share on other sites

alexandros il reptomin sono pellets...sono imbottiti di proteine nn puoi dare quello come pasto ogni giorno...e soprattutto SOLO quello...quando abbiamo pesciolini, lombrichi, alcuni tipi di verdure, fegato, etc etc....le tarte magnano de tutto e te ti limiti solo al reptomin -.-" ...e poi ti kieid perke sono gia dei dinosauri dopo due anni...

i pellets nn sono bilanciati se dai solo quelli..anzi se ne potrebbe anke fare proprio a meno

Edited by DarkVampire
Link to comment
Share on other sites

In passato ho anche dato delle verdure ma mentre al maschio gli garbano alla femmna proprio non ne vuole sapere.

Addirittura se provo a cambiare cibo (pellet) nemmeno lo toccano.

Il fatto è che non son per nulla grasse, un eccesso di sostanze nutrienti dovrebbero riflettersi sulla conformazione fisica, immagino.

Da un po hanno preso l'abitudine di mangiare meno.. intendo 1 volta ogni 2 giorni.

Comunque proverò a cambiargli dieta

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che ho usato questo prodotto perchè contiene svariati elementi (IL baby)

Mi interessava che non ci fossero carenze di Calcio.

Adesso però mi sa che è il caso di cambiare perchè proprio "baby" non sono.

Link to comment
Share on other sites

veramente dovevi cambiarlo gia' da quando erano bany...per la terza volta ti dico ke i pellets servono piu da integratori...e il calcio lo assimilano da molti cibi...tipo lumache...o osso di seppia..o pesciolini sani...diciamo ke e' piu' una tua convinzione ke i pellets sono i migliori e unoico cibo :p
Link to comment
Share on other sites

Darkvampire lascia perdere, tu gliel'hai detto. adesso glielo dico anche io: oltre a rischiare un ipervitaminosi le tue tartarughe sono mal alimentate. in 2 anni oltre 20 cm ma scherziamo?
Link to comment
Share on other sites

Ps: per evitare di fare medesimo errore, coem posso capire che l'alimentazione non è corretta? ci sono dei "segnali" per questo genere di errori?

Mi spiego: se manca la luce non viene utilizzato il calcio e il carapace non si sviluppa in modo corretto.. per l'alimentazione c'è un qualche segnale?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

mhà è impossibile che una graptemys arrivi a 28cm! poi alimentandola con pellets tutti i giorni per due anni sarebbe morta di ipervitaminosi il primo anno!

scusa ma sei sicuro di quello che dici?

Link to comment
Share on other sites

L'alimentazione corretta deve basarsi su quello che troverebbero in natura, lascia perdere quello che ti dicono i negozianti o che trovi scritto sulle confezioni.

L'alimentazione deve esser a base di pesce. E' normale che non mangiano se vai a cambiare alimentazione, non sono abituate ad un'alimentazione varia. Per farle mangiare lasciare a digiuno per un pò e vedrai che accetteranno tutto.

La cosa che fa capire quanto sia stata veloce la crescita (come se ci volessero le prove) è che la testa della femmina dici che è come un serpentello.

La mia TSE di 28 cm ha la testa quanto due batterie da 9v messe vicine.

Però la mia a 28 cm ci è arrivata non dico in 15 ma in 8 o 9 sicuramente.

Comunque possono arrivare anche a 30cm.

 

Ecco un paio di foto della mia per chi non se la ricorda:

www.tartaportal.it

 

www.tartaportal.it

 

www.tartaportal.it

 

www.tartaportal.it

Link to comment
Share on other sites

mhà è impossibile che una graptemys arrivi a 28cm! poi alimentandola con pellets tutti i giorni per due anni sarebbe morta di ipervitaminosi il primo anno!

scusa ma sei sicuro di quello che dici?

 

Per questo vedo se domani vi porto le foto.

Per quanto riguarda l'alimentazione non so che dire.

Alla fine se le mie tarte stanno bene, sono reattive, non sono grasse,

hanno un bel carapace (nessuna carenza).. dovrei preoccuparmi?

Ora sono cresciute e concordo che è ora che cambio alimentazione (dato che da adulte le necessità cambiano e questo è ovvio).

Rimango titubante sinceramente.

Link to comment
Share on other sites

Non ho parlato di malformazioni, ma di crescite troppo veloci.

In pratica tutto cresce velocemente, ma gli organi interni tendono a restare indietro rispetto al resto, il tutto si stabilizza poi pian piano, però nelle crescite rapide si nota una sorta di effetto guscio cavo.

Per curiosità quanto pesano?

Comunque alimentazioni del genere o meglio sovralimentazioni, minano al sistema immunitario e abbassano di molto le aspettative di vita.

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti.

La femmina circa 2,5 Kg.. il maschio circa la metà (mi sembra).

Sono d'accordo che la natura è la via migliore.

Comunque a sto punto domani vi porto le foto.. vedete cosa ne pensate...

Link to comment
Share on other sites

per una graptemys è quasi impossibile la mia in un'anno e mezzo è 8-8,5cm.

può darsi che ti confondi con una pseudemys che sotto pure porta dei disegni avvolte simili ma arrivano a 40cm.

Link to comment
Share on other sites

A essere onesto non sono sicuro della specie.

Ti so dire che da piccole il carapace aveva delle righe tra le scaglie gialle e anche in faccia.

Adesso il carapace e è di un verde molto scuro.

E' uguale a questa http://img407.imageshack.us/img407/4885/miri2buenafy0.png

Tranne per il fatto che non ha macchie rosse sulla testa.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.