Jump to content

Seppia


speed

Recommended Posts

Il pescivendolo qui da noi mi ha lasciato l'osso di seppia(un'intera busta di quelle grandi per la spesa), ma, puzza un pò!

Posso lasciarlo fuori a seccare e poi darlo alle tarta?

Soprattutto, che me ne faccio di una busta di ossi di seppia???

Link to comment
Share on other sites


Se puzza,non saprei come trattarlo,magari prova a sciacquarlo parecchio...Se dovesse continuare a puzzare,prendine qualcuno in un negozio di animali qualsiasi!Costano poco e almeno non puzzano!
Link to comment
Share on other sites

dallo così alle tarte.... più puzza e più loro gradiranno :yes4lo:

 

gli altri ossi falli seccare pure.... ma cerco che se ti ha dato una borsa della spesa piena di ossi di seppia se apposto per almeno un 5 anni :laugh8kb:

Link to comment
Share on other sites

Scusa pminotti, ma da poco ho letto in vari post, sempre su tartaportal, che bisognerebbe dare pesci o molluschi di mare che più somiglino a quelli che potrebbero trovare in natura e, quindi, nei fiumi o nei laghi.

Piccoli pesci di mare, cozze e molluschi vari, gamberetti etc.... Ma la seppia? O il polpo o il calamaro? Non mi pare ci siano simili in acqua dolce e, comunque, non mi pare che tu abbia mai consigliato questi ultimi per l'alimentazione delle tarta.

Saresti così cortese di darci qualche ragguaglio in più?

Sempre grazie

Link to comment
Share on other sites

Scusa pminotti, ma da poco ho letto in vari post, sempre su tartaportal, che bisognerebbe dare pesci o molluschi di mare che più somiglino a quelli che potrebbero trovare in natura e, quindi, nei fiumi o nei laghi.

Piccoli pesci di mare, cozze e molluschi vari, gamberetti etc.... Ma la seppia? O il polpo o il calamaro? Non mi pare ci siano simili in acqua dolce e, comunque, non mi pare che tu abbia mai consigliato questi ultimi per l'alimentazione delle tarta.

Saresti così cortese di darci qualche ragguaglio in più?

Sempre grazie

 

Se le hai in giro puoi darle tranquillamente.

 

Specie alle malaclemys. ;)

 

Come contenuto di sodio non sono altissime.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.