Jump to content

La mia tartina mangia poco!!!


pampero

Recommended Posts

Ragazzi, un saluto a tutti!

Ho un problema con la mia tartina di 3 anni (testudo horsfieldi Femm.)!

Non mangia abbastanza, si limita a mangiare un paio di fiori di tarassaco e spizzicare un po' di cicoria o lattuga. Fa poca cacca e passa tutto il tempo a dormire anche nelle calde giornate di sole. Non so più cosa le devo dare da mangiare! Aiutooooo!

Link to comment
Share on other sites


La tengo di giorno in sul balcone soleggiato in un terrario abbastanza grande quando inizia a fare fresco la rientro in casa dentro una scatola grande con tana e brecciolina. Ho iniziato ad accorgermene da un paio di giorni, da quando non gli do piu' la lattuga. (E' golosa di lattuga)!!!
Link to comment
Share on other sites

La brecciolina? Pensi sia possibile che ne abbia ingerito? In tal caso potrebbe avere una costipazione. Domattina prova con un bagnetto tiepido, dovrebbe stimolarla ad evacuare.
Link to comment
Share on other sites

La brecciolina non è piccolissima! Non penso che possa ingerirla o perlomeno farebbe molta fatica a farlo. E poi la metto nella scatola con la brecciolina quando inizia a dormire... Comunque non capisco perchè con la lattuga mangia continuamente e quando invece gli do le altre cose (tarassaco, malva, cicoria e ortica) mangia pochissimo! boh?
Link to comment
Share on other sites

Allora è semplicemente viziata!

 

Non so se con una tarta di 3 anni è consigliabile fare pugno di ferro (per citare la grande Anna ;)). Cmq puoi provare a dare lattuga (in piccola parte) insieme ad erbe selvatiche, il tutto in piccoli pezzetti in modo che sia attratta dalla lattuga ma non riesca a selezionarla.

 

Per quanto riguarda le feci, non sono regolari quindi più che guardare quante volte evacua bisogna fare attenzione alla quantità. Se ti sembra che abbia difficoltà ricorri a bagnetti tiepidi (stimolano l'evacuazione) o mettila in una scatola non molto grande (di solito in simili circostanze fanno i propri bisogni).

 

Ultima cosa: ha fatto il letargo? Magari si è svegliata da poco e deve ancora riprendere il pieno metabolismo.

Link to comment
Share on other sites

Non so se ha fatto il letargo, perche me l'hanno data da poco. Comunque grazie dei consigli... Volevo chiedere se tenerla troppe volte in mano o spostarla in continuazione possa creare qualche problema psichico alla tarta (tipo stress o altro). Ciao!
Link to comment
Share on other sites

Dunque, sul prenderla in mano leggi qui:

http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=1763&highlight=mano

 

Il fatto che tu ce l'abbia da poco spiega il perchè probabilmente mangia poco. Ha subito un cambio di ambiente e deve ancora ambientarsi, appunto! Inoltre, con tutta probabilità, chi ce l'aveva prima la alimentava prevalentemente a lattuga e adesso mangia solo quello! Inizia a variare la dieta mischiando gli alimenti per abituarla progressivamente a erbe/verdure diverse.

Link to comment
Share on other sites

le tarte metabolizzano il cibo quando la loro temp corporea raggiunge i 30 gradi circa...se non mangia probabilmente è perché il suo corpo non riesce a raggiungere tale temp...alias sente freddo e dorme. Le poche ore d sole di ora non sono suff!!

 

Per la lattuga fai una cosa....prendi l'erba selvatica e tagliuzzala insieme alla lattuga...così che non possa distinguere ...e la freghi!:)

Link to comment
Share on other sites

Volevo chiedere un' altra cosa: la pipi' ogni quanti giorni la fa'? Sono due settimane che la tengo e l'ho vista fare pipi' solo due volte! Eppure beve, poco ma beve.
Link to comment
Share on other sites

La osservo di continuo e siccome il substrato è di terra battuta e breccia, quando vedo delle chiazze bagnate capisco che ha fatto la pipi'. La prima volta per poco non mi spissiava addosso. Ho fatto in tempo (e' solo fortuna) a metterla a terra. Comunque mi preoccupo troppo! Penso che sia tutto sotto controllo. Aspetterò qualche giorno così vedo se le cose vanno bene. Grazie a tutti!
Link to comment
Share on other sites

Ecco, non essere troppo apprensivo. E se noti che insieme alle urine espelle anche un liquido denso e biancastro non preoccuparti. Si tratta di urati, indicano il buon funzionamento dei reni. Quando si seccano, nella terra, vedrai come della polvere bianca.
Link to comment
Share on other sites

trovagli un posto definitivo non ti conviene spostarla di continuo il giorno fuori e la notte dentro capito cosa intendo potrebbe dargli fastidio
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.