Jump to content

Fondo terracquario


Danilo

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

avrei bisogno di un consiglio :rolleyes:

Dovrei mettere un fondo nel mio terracquario e, dato che non ho quasi mai tempo di andare a recuperare dei sassi vicino ad un fiume/torrente e non mi va di spendere 20/25 euro per delle pietre chiedo:

 

se mettessi dei sassi raccolti al mare (che ho gia a casa), potrebbero andare bene oppure no?

 

Grazie

Ciao,

Danilo

Link to comment
Share on other sites


Non ho esperienza a riguardo ma se sono i classici ciottoli levigati penso non ci dovrebbero essere problemi. Sono le pietre porose che danno problemi in quanti rilasciano la sabbia accumulata nei pori. :wave:
Link to comment
Share on other sites

si si, sono i classici "sassi"... niente di particolare.

Li avevo presi per un altro motivo ma.. dato che li ho :)

Avevo pensato di farli bollire, se serve...

Link to comment
Share on other sites

mi conviene farli bollire o basterà sciacquarli?

 

Ah.. un'altra cosa, prima che mi dimentico :rolleyes: :

come controllo la qualità dell'acqua? e come so se il filtro biologico sta funzionando? Ho installato tutto... adesso devo aggiungere i batteri nell'acqua (in realta' devo comprarli ancora....)

 

Grazie

Ciao

Danilo

Link to comment
Share on other sites

per misurare la qualità dell'acqua ci sono apposite soluzione che "reazione" colorano l'acqua presa a campione e in base a ciò è possibile dedurre il livello del ph e gh. Per le tarte è un procedimento normalmente superfluo in quanto con loro non avrai mai un'acqua a valori ottimali...scaricano troppi reflui.

 

Basta che fai girare l'acqua una settimana 10 gg, puoi agguingere soluzioni che facciano precipitare il cloro e altre porcherie (quelle per acquari). I batteri si formano anche da soli col tempo basta che non sciacqui i canolicchi. Se li aggiungi puoi farlo passati i 10 gg che ti dicevo (senti xò il minotti).

La parola d'ordine per far andare un acuario è : NO FRETTA.

Link to comment
Share on other sites

grazie ele,

 

infatti per ora ho le tarte nell'altra vasca e il nuovo terracquario è in fase di "maturazione filtro".... solo che ho deciso adesso di mettere un fondo e magari qualche bamboo...

Link to comment
Share on other sites

quindi...

 

è qualche giorno (forse solo 4 gg) che il filtro gira a senza tarte.

Vorrei mettere in questi giorni il fondo.

Poi come faccio a sapere quando posso mettere le piante? (lucky bamboo)

 

Grazie a tutti

Danilo

Link to comment
Share on other sites

metti il fondo. Lascia ancora girare il tutto per tipo 5 gg. poi metti le piante. Lasciale una sett (aggiungi concime liquido per acquari se vuoi) quando vedi che le radici hanno preso e le painte sono stabili e non fluttuano a prescindere dalla tua volontà, metti le tarte. Il bamboo credo sia meglio se tu riesca anche a fissarlo in qualche modo all'acquario (sentiamo il minotti)
Link to comment
Share on other sites

Mettile pure, così apportano un po' di batteri freschi.

 

Ricordati di spegnere il filtro mentre metti il fondo, se no rischi di intasarlo.

 

Non esagerare con le altre piante perchè le Trachemys te le potano ad altezza radici in 1/2 giornata.

 

Idem per il fertilizzante.

Poi ci pensano le tarte:eek: :eek: !

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

io ho messo un paio di piante ma fuori dalla portata delle tarte

adesso le tarte sono cresciute e si mangiano le foglie

devo dire che le piante crescono in fretta visto il concime naturale fatto dalle tarte

avevo provato anche con il bamboo ma anche se l'ho fissato alle pareti

loro riuscivano a staccarlo e me lo trovavo che galleggiava

Link to comment
Share on other sites

io ho messo un paio di piante ma fuori dalla portata delle tarte

adesso le tarte sono cresciute e si mangiano le foglie

devo dire che le piante crescono in fretta visto il concime naturale fatto dalle tarte

avevo provato anche con il bamboo ma anche se l'ho fissato alle pareti

loro riuscivano a staccarlo e me lo trovavo che galleggiava

 

E' normale.

 

Di solito li raccolgo a mazzi, tipo asparagi, e li fisso in alto con una fascetta, fissandoli ad una clip fermacarte (quelle a molletta) attaccata al bordo superiore dell'acquario.

Link to comment
Share on other sites

no dicevo che sono cresciute le mie tarte ed arrivano a prendere le piante

io ai lati dell'isola avevo due contenitori dove andavano messe piante finte

io invece ho modificato il flusso dell'acuq in modo che andasse dentro questi contenitori dove ho piantato piante vere

adesso le tarte sono cresciute e riesco mettendosi una sopra l'altra a " potarmi " le piante che ho messo

comunqeu non ha importanza perchè le piante crescono in fretta visto il concime naturale delle tarte

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.