Jump to content

Materiale per decorazioni


Lùcaz

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Avevo in mente (una volta preso l'acquario nuovo... sotto le feste sn un po' incasinato..) di costruire uno scenario sottomarino... avevo in mente una cosa tipo "rovine di Atlantide" (ke a me ha sempre affascinato un casino!!).

Quindi volevo chiedervi cosa posso usare per modellare questi oggettini (tipo capitelli, colonne etc etc) senza creare danno alle tarte. Un materiale tipo il das (solo che das e acqua nn penso vadano d'accordo) per intenderci, di colore ovviamente bianco!!

 

ve prego datemene una mano!!! :)

 

bbyezz!!

Link to comment
Share on other sites


E' meglio non mettere arredo. Ostacola il nuoto, rischia di bloccare sott'acqua le tartarughe e ruba spazio.

 

Al massimo puoi attaccare uno sfondo sul lato posteriore della vasca che ritragga lo scenario che più ti piace.

Link to comment
Share on other sites

E' meglio non mettere arredo. Ostacola il nuoto, rischia di bloccare sott'acqua le tartarughe e ruba spazio.

 

Al massimo puoi attaccare uno sfondo sul lato posteriore della vasca che ritragga lo scenario che più ti piace.

 

vero ci avevo pensato... ma lo scenario mi sembra un po' finto... e cmq non avevo in mente niente di grosso o franabile... tranquillo!! :) era un po' come metterci dei sassi semi immersi nella sabbia... non avevo in mente di monumentale!!

Per il materiale hai qualche idea??

Link to comment
Share on other sites

Concordo con Dedekind ..comunque se vuoi vendono già modellini di vasi,travi tipo 'rovine di atlantide' per gli acquari e se comprati in un supermercato costano pochissimo...
Link to comment
Share on other sites

Concordo con Dedekind ..comunque se vuoi vendono già modellini di vasi,travi tipo 'rovine di atlantide' per gli acquari e se comprati in un supermercato costano pochissimo...

 

si qualcosa avevo visto su internet..... ma perdevo il gusto di farlo io!! Era un po' modo per essere creativo!! :yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

si qualcosa avevo visto su internet..... ma perdevo il gusto di farlo io!! Era un po' modo per essere creativo!! :yes4lo:

 

credo la cosa migliore sarebbe usare l'argilla che trovi in un negozio di belle arti unico problema e trovare dove la cuociano alle volte gli stessi negozi fanno questo servizio

Link to comment
Share on other sites

credo la cosa migliore sarebbe usare l'argilla che trovi in un negozio di belle arti unico problema e trovare dove la cuociano alle volte gli stessi negozi fanno questo servizio

 

eh si, x l'argilla sò che ci voglio temperature ben alte! sopra i mille gradi mi pare...

ed inoltre la colorazione una volta cotta non è marroncina?!? io avrei voluto qualcosa di bianco, tipo gesso!:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

consiglio: più che rovine d'atlantide mi procurerei:

 

lucky bamboo (dracena sanderiuana)

papiro

mangrovia

pistia stratiotes

 

legno di giava

radici varie (quelle ovviamente adatte per gli acquari)

corteccia di sughero

 

bei ciottoli grossi da mettere sopra la sabbia

 

darebbe sicuramente un aspetto più realistico al terracquario

Link to comment
Share on other sites

consiglio: più che rovine d'atlantide mi procurerei:

 

lucky bamboo (dracena sanderiuana)

papiro

mangrovia

pistia stratiotes

 

legno di giava

radici varie (quelle ovviamente adatte per gli acquari)

corteccia di sughero

 

bei ciottoli grossi da mettere sopra la sabbia

 

darebbe sicuramente un aspetto più realistico al terracquario

 

al bambu avevo pensato... ma mi sarebbe piaciuto il fondale atlantideo perchè è cmq un oggetto che fà arredamento, ovviamente fino ai limiti per non infastidire il rettilame...

(ma si trattava solo di due statuine, niente di esagerato!! :cry:)

Link to comment
Share on other sites

consiglio: più che rovine d'atlantide mi procurerei:

 

lucky bamboo (dracena sanderiuana)

papiro

mangrovia

pistia stratiotes

 

legno di giava

radici varie (quelle ovviamente adatte per gli acquari)

corteccia di sughero

 

bei ciottoli grossi da mettere sopra la sabbia

 

darebbe sicuramente un aspetto più realistico al terracquario

 

bala stenti che ti chiedo (scusa Lùcaz se sono un po OT) il papiro lo metti perchè è resistente agli attacchi delle tarte o perche assorbe bene gli NO3? so che una pianta a crescita lenta e molto bella da vedere :yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

ti chiedevo perchè l'ho appena messo in vasca, ma essendo a crescita lenta mi sa che non assorbe bene gli NO3 :( volevo solo avere una conferma da uno più esperto di me in piante ;)

vi vaccio sapere come va :yes4lo: di sicuro è una pianta molto bella da vedere :laugh8kb:

Link to comment
Share on other sites

guarda prima di partire per l'irlande le piante acquatiche mi stavano facendo impazzire, ma comunque il plantacqaurio rimane il mio futuro progetto... solo che ci vuole più tempo e più pazienza che non per curare una tartaruga.
Link to comment
Share on other sites

aho che è sto OT botanico?!?!?!? :D

 

ma le piantine da te citate sono appetibili per le belve?? Le mie a quanto ho capito sono quasi vegetariane... nn vorrei che si mangiassero tutti i miei sforzi!!!! :(

Link to comment
Share on other sites

mi sa di si :D

 

le ocadie sono mooolto vegetariane :D

 

ma non le conosco bene, bisognerebbe sentire pminotti che ha le ocadie per sapere quali piante non ti mangiano ;)

Link to comment
Share on other sites

Le uniche cose che non mangiano sono i bambù.

 

Anzi, ci dormono su.

 

www.tartaportal.it

 

Il Papiro fà una brutta fine.

 

In casa poi non cresce e diventa troppo alto.

 

Tutto il resto viene inesorabilemente mangiato.

Link to comment
Share on other sites

Le uniche cose che non mangiano sono i bambù.

 

Anzi, ci dormono su.

 

 

Il Papiro fà una brutta fine.

 

In casa poi non cresce e diventa troppo alto.

 

Tutto il resto viene inesorabilemente mangiato.

 

 

grazie minotti!!

Si trova facilmente il bambu??

... qualche idea invece su il materiale per le decorazioni?!?! :(

Link to comment
Share on other sites

be se argilla non va opterei per il cemento bianco solo che il procedimento è un po lungo de hai voglia di darti un po' alla scultura ... ti faccio un mini corso di calco in gesso e relativa fusione di cemento . :p ti lascio il mio messenger [email protected]
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.