Jump to content

Tutte le domande di Paternostro


Paternostro

Recommended Posts


  • Replies 56
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se sono baby i gamberetti sono troppo grossi.

 

Dafnie e chironomus, poi piccoli lombrichi e camole della farina.

 

I gamberetti e i latterini puoi iniziare a darli quando sono sui 4 cm.

 

Prova con un paio di foglioline di radicchio.

Link to comment
Share on other sites

I latterini sono i pescetti che si fanno fritti. Se non li tovi puoi dare le alici, ma puzzano un po'.

 

Rane e lumache le trovi al supermercato. I gamberetti, quelli rosa, pure.

 

Evita i gammarus.

 

I pellets sono i croccantini per le tartarughe.

Link to comment
Share on other sites

i pellets vanno dati con parsimonia, una volta alla settimana o 10 giorni circa, devi preferire cibo fresco, pesciolini e gamberetti surgelati oltre a verdure e insetti.

le vitamine se la dieta è varia , neanche servono.

Link to comment
Share on other sites

A prescindere dalla possibilità di accoppiamento, una vasca dovrebbe comunque essere molto grande.

Per una tartaruga di dimensioni medie (22 cm) la vasca dovrebbe almeno essere di dimensioni 80x40x40.

Se poi hai più di una tartaruga, queste dimensioni già non bastano più, e dovresti passare almeno ad una vasca 100x50x50.

Link to comment
Share on other sites

e una TSS e ha il carapace di 4cm e mezzo,cosa devo darle a mangiare altre a quei gamberetti? per favore,indicatemi la quantita (compresa quella dei gamberetti) piu precisa possibile e non molto,poco,in gran quantita,grazie a tutti in anticipo
Link to comment
Share on other sites

... ciao .. anch'io ho due tarte di quelle dimensioni e il cibo che gli dò è vario ..i gamberetti secchi lo messi da parte, non vanno bene perchè senza sostanze nutritive per le tarte.. Va bene pesce fresco, anche i gamberetti freschi però moderatamente perchè contengono troppo sodio; carne, fegatini e cuori di pollo(basta 3/4 volte al mese), verdura come radicchio, carote, zucchine ecc... anche i pellets vanno bene e devono essere apposta per tartarughe.

Per quando riguarda la quantità deve essere proporzionata alla loro testa. Quante volte al giorno ! Ti regoli tu , massimo due volte. Evita la sera. Così hanno modo di digerire.. ciao

Link to comment
Share on other sites

I gamberetti secchi li devi eliminare completamentre perchè oltre a non aver alcun nutrimento possono veicolare agenti infettivi. Per adesso che è di piccole dimensioni puoi alimentarla anche con chironomus o artemie che solitamente vendono congelate, poi puoi variare il più possibile con pesci, preferibilmente d'acqua dolce come gambusie e latterini, crostacei, lombrichi, camole della farina, carne bianca e fegatini non più di una volta al mese; importante inoltre nella dieta sono gli alimenti di origine vegetale(le trachemys con l'età tendono a diventare vegetariane) come tarrassaco, cicoria, radicchio, zucchine e carote ogni tanto. I pellet appositi per tartarughe vanno bene ma non dovrebbero superare il 20-30% della dieta. Per adesso che la tua tarta è ancora piccola dalle da mangiare ogni giorno ma solo una volta al giorno, poi puoi anche farle fare un giorno alla settimana di digiuno.
Link to comment
Share on other sites

quando sono andato a comprare le tarta quello mi ha detto di dare i gamberetti 3volte al giorno,siccome le tarta nn vivono esclusivamente di gamberetti mi sono chiesto:QUANDO VOGLIO VARIARE LA DIETA DEVO DARLE 3 GAMBERETTI PIU ALTRI ELEMENTI OPPURE SOSTITUENDOLI IN PEZZETTI COME I GAMBERETTI?????
Link to comment
Share on other sites

allora la cosa è semplice:i gamberetti devi solo buttarli!o al massimo darli ogni tanto...non è così che si cresce una tarta,i negozianti non se ne fregano o non lo sanno proprio...leggi la scheda sull'alimentazione e capirai molto di+...
Link to comment
Share on other sites

innanzitutto è sbagliato far mangiare alle tarte tre volte al giorno e soprattutto i gamberetti, seconda cosa devi somministrargli da mangiare regolandoti con la dimensione della testa per cui dipende.
Link to comment
Share on other sites

credo che se non ti rispondono è perchè hai aperto troppi post,potevi farne 1 con il titolo"consigli su come allevare una tarta",avresti fatto tutto meglio e+veloce...comunque dalle del pesce fresco,anche scongelato,tipo gamberi,filetto persico...una volta a settimana carne bianca come petto di pollo,o anche fegato di vitello,prova con zucchine,verdura come radicchio o cicoria,anche se quando sono piccole è difficile che mangino verdura...comunque credo che la quantità debba essere pari alla grandezza della testa,una volta al giorno,correggetemi se sbaglio!
Link to comment
Share on other sites

.... ciao Paternostro .. infatti hai postato 3 discussioni dello stesso tipo e se vai a controllare ci sono delle risposteicon12.gif.. non è vero che nessuno ti risponde!! ciao
Link to comment
Share on other sites

ma allora sietee tutti idioti qui!!!!!! vi ho chiesto la quantita giornaliera!!! non settimanale!!!!!!!!

 

 

Scusa signor paternostro qua nessuno è idiota .. e le parolacce mettitele in tasca!!! Sia PAko che gli altri ti hanno risposto bene ... LEGGI ATTENTAMENTE...

Link to comment
Share on other sites

madonna mè mo ti vnì pigghià do pais tù!!!!lo capisci il dialetto materano?se no mo te lo traduco alla pagina 778 di televideo:mo ti vengo a prendere dal paese tuo!non basta che sono stato l'unico a risponderti ti ho detto tutto,cosa le devi dare da mangiare e anche la quantità giornaliera.sai leggere o no?idiota sarai tu che non sai leggere!quindi innanzitutto rispetta me e tutt quello del forum,a capit o no?ma vedi un poco semi devo no far girare le cosidette a prima mattina
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.