Jump to content

non sta bene


Pinka

Recommended Posts

cari amici di tartaportal,

da qualke giorno mio fratello mi ha portato una piccola tartaruga a casa.

era di un suo amico... non so in che condizioni l'ha tenuta sino ad oggi.. fatto sta che si è lamentato con mio fratello che pur tenendola in casa e al caldo la tarta sembra essere andata in letargo...

lui la teneva in una semplice scatola di plastica senza terra, senza casetta, senza niente insomma.. la tarta presenta un carapace molto strano abbastanza storto e malformato. da quando me l'hanno portata io la tengo al caldo sotto lo spot.. ma non si muove...e neppure mangia.

inoltre ( penso forse di aver fatto male.. cmq ) l'ho messa un pochino nell'acqua calda per vedere se beveva e per fare in modo che gli occhi si aprissero( dato che sembrano cicatrizzati), e dagli occhi ha tipo spruzzato del liquido bianco...subito l'ho tirata fuori e asciugata per bene e poi l'ho rimessa sotto allo spot.. ma nulla.. non si riprende.. se la tocco reagisce.. ma sembra moribonda...

vi prego aiutatemi a salvarla...

nel mentre leggete... vado a farla qualke foto e poi ve le posto qui in questa discussione...

aiutatemi pleaseeeeeeeee...:sorry8bj:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 98
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

no non sò di che razza sia precisamente... riguardo al peso.. credo che pesi meno di 100 grammi... non sò neppure se è di qst'anno...

 

 

 

ecco.. guardare il carapace quanto è strano.. come se avesse subito una caduta..sembra che ci sia un rientro proprio al centro del carapace.. secondo voi è una malformazione o ha subito qualke trauma ???

 

(così facciamo prima! ;))

Link to comment
Share on other sites

povera piccola!!!

ma sai se chi l'aveva prima di te le aveva messo le lampade in quella vaschetta di plastica? sai se ha mai visto il sole sta povera creatura?

Link to comment
Share on other sites

no isabella.. non saprei dirti.. sò di per certo ke la teneva in casa e al caldo.. ma non so le condizioni esatte.. consigli da darmi ??? espertiiii ???
Link to comment
Share on other sites

ah ok grazie minotti.. non sapevo come si faceva a mettere direttamente la foto altrimenti lo avrei fatto.. non sò mai qualke link copiare di image shack
Link to comment
Share on other sites

ah ok grazie minotti.. non sapevo come si faceva a mettere direttamente la foto altrimenti lo avrei fatto.. non sò mai qualke link copiare di image shack

 

L'ultimo sotto!

 

Per le luci è come per le acquatiche.

 

Solo che, dato che è erbivora, non prende la D3 dalle prede.

 

Intanto cerca di metterla sotto spot e UVB.

Link to comment
Share on other sites

ok pminotti...per adesso ho solo la spot.. domani provvederò al resto...

magari compro anche un pò di terra.. xkè adesso la tengo in una scatola con dei fogli di carta assorbente e paglia...sta sotto alla lampada adesso e muove solo la testa ogni tanto, gli occhi sono kiusi però , neppure tenta di aprirli....

per quanto riguarda il camminare.. come ho detto non si muove proprio.. mai vista camminare... reagisce solo se la tocco.. ma per il resto è sempre immobile.. sembra che stia in letargo anche se è al caldo..

Link to comment
Share on other sites

taglia le verdurine in piccole listarelle ,poi con tanta tanta tanta pazienza

dovrai imboccarla tu, vedrai che all'inizio sarà difficilissimo ma nn scoraggiarti,

vedrai che poi otterrai bei risultati

Link to comment
Share on other sites

ma come faccio a farle aprire la bocca ????? io ho provato a mettere della lattuga sotto al naso e aspettare ma dopo averla annusata cerca di spostarsi o di spostarla senza risultati, è molto debole.
Link to comment
Share on other sites

No, nn e' letargo, serve un VET!! Sicuramente e' ultradebilitata e qulla cosa bianca che hai visto uscire dagli occhi potrebbe anche essere un infezione se nn li apre....insomma...serve un esperto!! Domani ce la fai a portarla da qualcuno?

 

Nel frattempo chiedi al tuo amico se con lui ha mai mangiato e cosa...e da quanto tempo sta cosi.

Link to comment
Share on other sites

Come fate, voi "terrestri", ad aprire la bocca della tarta?

 

Per noi "acquatici" è strano, perchè le nostre o la tengono aperta o ti mozzano un dito.:confused:

si perdono ore ed ore,all'inizio si strofina sul mesetto la fogliolina,magari si rompe anche un pò in modo da farle sentire bene l'odore e poi si aspetta il momento buono rincorrendola con la foglia in mano.....ci vuole un sacco di pazienza

Link to comment
Share on other sites

Non e' affatto semplice farle aprire la bocca!!! puoi provare con un po di pane bagnato o della frutta...giusto per capire se ce la fa ad aprire da sola annusando qualcosa che sicuramente profuma...altrimenti prova con l'unghia, delicatamente, tentando di aprirle la bocca lateralmente, o aiutati con una siringa senza ago...ma nn e' affatto semplice...
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.