Jump to content

Tartarughina apatica


tommysugar

Recommended Posts

Ciao a tutti, spero mi possiate togliere qualche dubbio. Ho una piccola tartarughina trovata per caso sotto terra a novembre (testudo hermanni). Le ho da poco creato un piccolo terrario per cercare di crearle le condizioni ideali per attivarsi per bene (infatti di andare in letargo non c'ha nemmeno pensato). Ho creato una zona calda e una fredda del terrario (calda a circa 28 gradi, fredda sui 22). L'umidità è discreta, mantenuta sui 45-50%. Tenete presente che la tarta è molto piccola, 7 g circa, probabilmente nata a fine settembre ma mai uscita dalla terra da sola. La tarta apre gli occhi, muovicchia le zampe, si sposta poco. Ieri ha cercato di mangiare ma la mascella scricchiola (come quando escono dal letargo) e ha smesso subito. Per il resto passa la giornata a sonnecchiare. E' ovvio che a 26 gradi se sonnecchia e non mangia mai non andrà a lungo avanti.

Avete qualche consiglio su come stimolarla un po (ammesso che ne abbia la forza). Qualche cibo che potrebbe interessarla a tal punto da spingerla a mangiare o almeno a provarci con insistenza. Che fareste se foste in in me?

 

Grazie Tom

Link to comment
Share on other sites


prova con dell'insalata riccia, la spezzetti un po, o delle foglie di ravanello sempre spezzettate. penso che 26 gradi siano un po pochi, aspetta il parere di uno piu' esperto in terrari.

ciao.

Link to comment
Share on other sites

Guarda il gradiente va da 23 a 31 a pieno regime nella giornata, quindi, ipotizzando che lei non si metta nel luogo più caldo precisamente (le tarte in genere evitano la fonte diretta così calda) direi che la temp dovrebbe essere corretta, anche oltre i 25-26 gradi.

La tarta però non reagisce neanche a temp alte.

Bho, non so davvero che fare!

Link to comment
Share on other sites

sotto spot cerca di ottenere 30 gradi.

prova con i fagiolini lessati, quelli verdi e lunghi,i mangiatutto insomma.

con la mia ha funzionato,poi dovresti imboccarla tu, con tanta tanta pazienza!!!

taglia le verdurine a striscioline,in modo che nn debba sforzarsi a fare lo strappo.

sei già stato dal vet.?

Link to comment
Share on other sites

Proverei anche io ad alzare a 30° la temperatura sotto lo spot, poi però portala dal veterinario che è meglio.

Comunque ci vuole davvero tanta pazienza e provare ad imboccarla. A volte ci si riesce a smuoverle dall'apatia!:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

anche se e' sconsigliato per tarte sane(troppo proteico) io in questo caso proverei a somministrarle il sera raffy o il jbl calcil, sono due mangimi molto appetiti dalle tarte.prova a darglielo e vedi come reagisce ;)
Link to comment
Share on other sites

Non volevo dirlo perché so che il sera raffi non è ben visto dagli allevatori, ma in caso di tarte debilitate è utile, anche per gli apporti che servono a scrollarla dall'apatia!
Link to comment
Share on other sites

Grazie delle risposte, oggi sembra che con la temp dello spot a 32 e la parte fresca a 23-24 apra un pò più gli occhi. Fa come fanno le tarte uscite dal letargo, sbadiglia e apre e chiude la mascella che ancora scricchiola.

Speriamo bene. Le zampette davanti le muove abbastanza, quelle di dietro no.

Vediamo che combina!

 

Ciao a tutti

Link to comment
Share on other sites

Ha mangiato per un'oretta, imboccata da me, tre quattro morsi di seguito e poi stop, tre quattro morsi e stop, per un'oretta appunto è andata così. Ma almeno è stata bella sveglia per un bel pò. Poi ha deciso che se ne tornava a sonnecchiare. Gli occhi sono neri, belli scuri, non mi sembra abbiano particolari patine o velature di muco. Vediamo domani. Comunque ha mangiato un bel po partendo da nulla. Ora devo vedere quando e se va di corpo nei prossimi giorni se continua a mangiare. Le zampe di dietro le muove davvero poco, ma staremo a vedere giorno per giorno. Grazie a tutti e sempre graditi consigli.

 

Ciao Tom

Link to comment
Share on other sites

Quando metti l'acqua pulita, mettila tiepida e poggia la tartarughina in acqua quando è ancora tiepida (non sempre, una volta a settimana), tanto sarà bassa da lasciarle modo di uscire se vuole. Le fa bene per l'idratazione e piccola com'è non so se va da sola.

 

P.S.: un amico che ha diversi terrari per il primo letargo mi ha detto che nel lato caldo mette un contenitore (arbanella Bormioli grande) piena di acqua per creare l'umidità.

 

:laugh8kb:Sono veramente felice che cominci a mangiare!

Link to comment
Share on other sites

Grazie delle risposte. Per l'umidità ci avevo pensato, avevo già messo nel lato caldo una vaschetta con l'acqua che evapora e tiene l'umidità verso il 50%. Per la misurazione per adesso avevo preso solo il peso (che ritengo più importante della lunghezza e larghezza), siamo sui 9 grammi e nell'ultimo periodo non ha perso peso, l'avevo misurata anche un pò di tempo fa.

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.