Jump to content

Libere per casa...


Samaritan

Recommended Posts

Salve, spesso lascio libere le mie tarta per tutta la casa, ovviamente stando attendo a chiudere le finestre.

Guardandole mi sembrano curiose ed interessate. Si fanno dei bei giretti e con la scusa si muovono anche parecchio e questo sicuramente non può che fargli bene.

Mi chiedevo soltanto se sentendosi fuori dall'acqua e non sapendo come tornarci spontaneamente, potessero soffrire oppure non può che piacergli e basta?

Grazie!

 

:)

Link to comment
Share on other sites


Ciao:laugh8kb:

Non sono un esperto, ma essendo tartarughe d'acqua penso che preferiscano stare in acqua o nelle sue vicinanze... Girano tanto per la casa perchè penso che cerchino l'acqua...

 

Queste sono le mie impressioni ora aspettiamo qualcuno di un po' più esperto che magari ti da più delucidazioni

Link to comment
Share on other sites

Qualcuno ti cazzierà perchè mettendole a terra non fai altro che farle prendere un sacco di freddo [a meno che tu non abbia il riscaldamento a pavimento], rischiando un raffreddore o una dannata polmonite.

In più le metti sotto stress...

Link to comment
Share on other sites

le tartarughe non sono incuriosite ma inpaurite e c'ercano rifugio, e non potendosi buttare in acqua per ripararsi potrebbero avere anche un'infarto, e comunq essendo il pavimento freddo potrebbe ammalarsi.

 

p.s. non è una cazziata o robba del genere poiche non sapevi tutte queste cose, ma sono consigli per far vivere tranquillamente te e la tua tartaruga

Link to comment
Share on other sites

Non farlo in questa stagione, è quasi sicuro che prendano freddo.

 

Cominciamo a dire che ogni tanto lo faccio anch'io, ma:

 

  1. Solo d'estate.
  2. Ho il pavimento di parquet, lavato apposta con acqua senza detersivi.
  3. Non ho mobili o nicchie dove possano infilarsi per nascondersi, tranne alcune facilmente accessibili.
  4. Sono solo in casa.
  5. Non ho cani, gatti o altri animali in giro.
  6. Lo fanno solo le Trachemys e la Graptemys femmina, i maschi adulti di Ocadia e i due Emys, quindi solo animali adulti e piuttosto grossi

Considera che con le tarte in giro per casa è successo di tutto.

 

Tartarughe calpestate, schiacciate dalle porte, morsicate da cani e gatti, cadute dalle scale, avvelenate dai detersivi.

 

Meglio evitare.

Link to comment
Share on other sites

p.s. non è una cazziata o robba del genere poiche non sapevi tutte queste cose, ma sono consigli per far vivere tranquillamente te e la tua tartaruga

 

Si io scherzavo, ho dimenticato le faccette :laugh8kb:

Link to comment
Share on other sites

Si allora, ci tengo a precisare a questo punto i seguenti dettagli che non avevo proprio specificato perchè per me erano scontati:

1-Ho una cagnetta bellissima che è protettiva nei loro confronti e le segue stando attenta a dove vanno e spesso gli da bacetti e leccatine sulla testolina.

Le tarta ormai la conoscono bene e non si spaventano minimamente.

Io ho "spiegato" a Carlotta la mia dolcissima carlina nera che è la principessa della casa, che le due tarta sono amichetti simpatici e per farglielo capire inizialmente facevo delle carezzine sul carapace e sulla loro testolina.

Carlotta mi guardava e girava il faccino per poi iniziare a dargli anche lei tanti bacetti sul carapace per farmi vedere che aveva capito che doveva volere bene alle due amichette tartine.

Pensate che se capita che una tarta si capovolge e cerca di rimettersi diritta, carlotta se ne accorge e viene a chiamarmi abbaiando per farmi capire che la tarta è in difficoltà!

2-Le faccio girare per casa solo quando sono da solo.

3-In genere le faccio stare sul pavimento quando c'è una bella giornata di sole, con il sole che forma degli ampi fasci sul pavimento che comunque qui in Calabria non è mai freddissimo, come anche difficilmente fredda è la temperatura che specie di giorno con il sole che filtra attraverso i vetri delle finestre chiuse è praticamente tiepida.

4-Per il discorso della paura che può portare addirittura ad infarto!...sono un po stranito perchè le ho fatte camminare sul pavimento spesse volte fin da piccolissime e credo che siano così abituate a girare nelle stanze colpite a tratti dal sole di mezzogiorno che non credo possano essere spaventate.

Anche perchè conosco il comportamento delle tarta spaventate che in genere corrono per cercare di nascondersi o fuggire o comunque cercano di chiudersi nel carapace.

Invece loro camminano tranquillamente ed in modo piuttosto disinvolto e fanno il giro di un mobile basso con delle mensole in cui entrano davanti e riescono di dietro per poi fare spesso il giro ed incontrarsi come se stessero giocando a nascondiglio. :)

E poi è una cosa che faccio da tempo e credo che loro ormai siano consapevoli che le ho messe per terra temporaneamente per pochi minuti o mezz'oretta al massimo per fargli sgranchire le zampette.

Tant'è che quando vado a prenderle dall'acquario per portarle a terra, loro non oppongono la minima resistenza e stanno ben ferme finchè le poggio per terra.

Non lo so sarà una mia impressione, ma a me sembrano trovarsi benone a farsi un paio di giretti sul pavimento.

:o

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.