Jump to content

Macchie Graptemys


Lucy

Recommended Posts

Ciao a tutti, è da un pò di tempo, circa un mesetto che il mio maschio di Graptemys ha delle macchie circolari sulla pelle, una sul piedone destro e una vicino al collo sempre nella parte destra del corpo. sono bianche e sono rimaste invariate nel corso di questo mese.

se mi è possibile allegherò delle foto, solo che ora è in semi letargo e non vorrei disturbarlo troppo, vorrei capire se magari è una cosa seria e quindi fargli interrompere il letargo e portarlo dal veterinario.

cmq in generale sta abbastanza bene, non ha avuto perdite consistenti di peso ed è da circa due mesi che non mangia!

grazie mille a chiunque può darmi consigli

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 40
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

possibile che in un mese siano rimaste invariate?

magari con il freddo l'infezione ha progredito lentamente.

potrebbero essere dei morsi? lui è molto insistente con la femmina, le ha fatto il corteggiamento fino a poco fa!

cmq poi vi metto delle foto, e vado dal veterinario

Link to comment
Share on other sites

niente, oggi non sono riuscita a beccarlo, si è rintanato nel suo rifugio in fondo al laghetto!

vorrei capire se è una cosa che può portare alla morte o se magari si può aspettare il suo risveglio per la cura?

Link to comment
Share on other sites

E' strano che non mangi da 2 mesi ma è ancora attivo.

Lo tieni in laghetto o in casa?

Come siete messi a temperature dell'acqua e dell'aria?

Foto!

Se c'è il dubbio di una malattia, il letargo può essere letale.

Link to comment
Share on other sites

e' stato attivo fino ad un paio di settimane fa, ora è in semi letargo, ed è in laghetto fuori!

la temeperatura sul fondo non scende mai sotto i 4 gradi.

oggi per dispetto il veterinario ha anche il giorno libero!

ma per il fatto che in un mese le macchie sono rimaste invariate?

Link to comment
Share on other sites

Eccomi qua, ho appena sentito il veterinario, gli ho spiegato la situazione delle macchiette, e del fatto che la tarta fosse entrate in letargo in questi giorni, mi ha consigliato di lasciarlo fare il letargo e mi ha anche detto che secondo lui non è micosi, magari dei morsi. mi ha detto che il risveglio sarebbe un bel pò problematico e potrei fare dei danni ulteriori se non è effetuato correttamente e poi con il fatto che il metabolismo delle tarte in letargo si blocca, anche eventuali patologie sono rallentate e dato che questa è esterna posso stare abbastanza tranquilla. comunque ci dobbiamo risentire al minimo accenno di attività e fare una visita.
Link to comment
Share on other sites

forse per il fatto che spiegandogli le macchie secondo lui non è micosi.

non sono riuscita a trovare foto in rete per quanto riguarda la micosi sulla pelle, non è che tu Pminotti avresti qualche link?

Link to comment
Share on other sites

forse per il fatto che spiegandogli le macchie secondo lui non è micosi.

non sono riuscita a trovare foto in rete per quanto riguarda la micosi sulla pelle, non è che tu Pminotti avresti qualche link?

 

Ciao, da un occhio alla mia discussione dove ho inserito la foto della mia Graptemys con delle macchie sulla testa. Dimmi se ha qualche analogia o fai dei paragoni. http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=15157

Link to comment
Share on other sites

si l'avevo vista la tua discussione ma non si assomigliano per niente!

le mie sono proprio dei cerchietti bianchi sulla pelle!

Link to comment
Share on other sites

quelle che ha la mia sono dei cerchietti bianchi, come dei puntini concentrici, non senza forma come quella della foto.
Link to comment
Share on other sites

Non vedendo le macchie della Graptemys non saprei che dire circa l'origine.

 

Però, che siano micosi, infezioni cutanee, morsi, ematomi, tumori, foruncoli per troppo cioccolato penso sarebbe meglio scoprirlo prima di lasciare la tarta in letargo.

 

In 4 o 5 mesi, qualsiasi cosa sia, farà molta strada.

Link to comment
Share on other sites

mi sembra strano che il mio vet abbia sottovalutato così la situazione, di solito è una persona molto scrupolosa, mille controlli ogni volta che vado a visita.

proprio non so che fare, aspetto magari un pò di giorni se riesco a beccarlo fuori dal suo nascondiglio e poi lo porto in casa.

Link to comment
Share on other sites

eccomi qua, oggi ho pescato il mio tartarugo fuori dal suo nascondiglio e l'ho preso e portato in casa, l'ho messo in una vascona con acqua a temperatura ambiente e ho messo il riscaldatore che piano piano alzerà la temperatura, poi ho aggiunto una zona emersa e lo spot, al momento sono sprovvista di neon, ma lo prenderò appena possibile. le macchie sono diventate di più, ne ho contate quattro o cinque.

oggi o al massimo sabato mattina visita dal vet.

ho visto che insieme a lui fuori c'era anche la femmina, non è strano che nonostante le temperature siano ancora attive?

ho fatto bene nello spostamento? non devo accendere il riscaldatore?

Link to comment
Share on other sites

Perfetto! il mio veterinario è in ferie fino a mercoledì!!!

che faccio???????????????????????????????????????

stasera vi metto delle foto, magari mi potete consigliare qualcosa finchè non torna il mio vet!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.