Jump to content

AIUTO !!! sono disperato


Jimmy

Recommended Posts

Scusate se scrivo senza prima essermi presentato, vi chiedo, ormai disperato, un consiglio.

la mia tartona una Trachemys (quella con le guance rosse) sono ormai 3 settimane che non mangia, l'ho curata per la polmonite con aitibiotico e fisiologica, 2 cicli da 1 settiamna ciascuno, senza però avere risultati, gli metto anche le gocce per gli occhi che hanno una velatura davanti.

Aiutatemi, ci sono molto affezionato sono tanti anni che la posseggo, a! dimenticavo pesa 1.2 kg e l'ho sempre curata molto.

Link to comment
Share on other sites


Ma che avete a Torino quest'anno?

 

Sei il terzo o il quarto!

 

Benvenuto! :welcome:

 

Scusa per l'interrogatorio:

 

Dove la tieni?

 

Temperatura acqua e aria?

 

Lampade UVB e spot?

 

Filtro?

 

Substrato?

 

Quanto è lunga?

 

Età

 

Alimentazione?

 

Che antibiotico hai usato?

Link to comment
Share on other sites

Ma che avete a Torino quest'anno?

 

Sei il terzo o il quarto!

 

Benvenuto! :welcome:

 

Scusa per l'interrogatorio:

 

Dove la tieni?

 

Temperatura acqua e aria?

 

Lampade UVB e spot?

 

Filtro?

 

Substrato?

 

Quanto è lunga?

 

Età

 

Alimentazione?

 

Che antibiotico hai usato?

 

circa 10/11 anni non ricordo

liltro aricircolo

temperatura 26 gradi

gamberetti essicati

e lunga ciraca 20cm e pesa 1,2 kg

l'antibiotico non so cosa fosse perchè me lo ha preparato il veterinario

Link to comment
Share on other sites

SOLO gamberetti secchi????? via subito i gamberetti essiccati! :yes4lo: meglio quelli decongelati!

 

solo gamberetti secchi è un disastro! servono almeno dei pellets!

 

se ha mangiato solo gamberetti mi sa che il problema è una carenza di vitamina A... dagli dei fegatini freschi di pollo :yes4lo: dagi anche petto di pollo e camole della farina.... ma di quel peso dovrebbe mangiare moltissima verdura.... che suppongo non mangi?

 

ultima domanda.... l'acqua è declorata o no?

Link to comment
Share on other sites

circa 10/11 anni non ricordo

liltro aricircolo

temperatura 26 gradi

gamberetti essicati

e lunga ciraca 20cm e pesa 1,2 kg

l'antibiotico non so cosa fosse perchè me lo ha preparato il veterinario

 

 

Oh mamma mia! ;)

 

Dai che si risolve.

 

L'acqua è a 26°? Un pelo troppo. Meglio 23°.

 

L'aria sotto lo spot? dovrebbe essere a 28-30° sotto la lampada spot se no non si asciuga e non digerisce.

 

Se usi acqua declorata, fai un te e mettilo, con la bustina, nella vasca. Occhio a non scottarti e a non scottare la tarta.

 

Dovrebbe sistemare l'occhio.

 

Prendi dei pellets per tartarughe acquatiche e cerca di farglieli inghiottire.

 

tipo questi

 

http://www.abissi.com/default.asp?page=dettaglio&id=1451&idn=1087&id1=10&idn1=&id2=1087&idn2=&id3=&idn3=

 

 

poi prendi dei fegatini di pollo e dei latterini surgelati (sono i pescetti che si fanno fritti o in carpione) e fagli mangiare i pellets e quella roba li.

 

Non tutto insieme.

Prima i pellets.

 

Date le dimensioni dovrebbe mangiare un giorno si e uno no.

 

Nei giorni no buttale dentro la vasca delle foglie di radicchio. Sono rosse e attirano tutte le tarte.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi ! forse ho trovato, forse è il caso che cambi veterinario, il problema della mia amata tartona è la carenza di vitamina A, sono quasi sicuro, adesso il difficile e riuscire ad alimentarla.

Un ultima domanda, ma il The nell'acqua, a cosa serve? e nel mi caso può essere utile?

Link to comment
Share on other sites

SOLO gamberetti secchi????? via subito i gamberetti essiccati! :yes4lo: meglio quelli decongelati!

 

solo gamberetti secchi è un disastro! servono almeno dei pellets!

 

se ha mangiato solo gamberetti mi sa che il problema è una carenza di vitamina A... dagli dei fegatini freschi di pollo :yes4lo: dagi anche petto di pollo e camole della farina.... ma di quel peso dovrebbe mangiare moltissima verdura.... che suppongo non mangi?

 

ultima domanda.... l'acqua è declorata o no?

 

no l'acqua non è declorata, e mi sa che hai ragione.

Link to comment
Share on other sites

Ok...dopo aver interpellato per l'ennesima volta il veterinario, finalmente mi prescrive la vitamina A ( in dosi piccolissime ) da somministrare per via orale.

Ora come faccio ad aprirgli la bocca?.....senza fargli male?

Esiste forse una tecnica veterinaria per fare questa operazione?

Chesò una qualche presa .... un trucco, non è proprio piccolina e anche solo tenerla in mano e un'impresa.

 

Grazie ancora a tutti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.