Jump to content

Richiesta Delucidazioni


pjfry

Recommended Posts

Ciao, di nuovo io a rompere :)

Ho qualche questione sulla costruzione dell'acquaterrario:

1- le lastre laterali e quelle anteriori e posteriori devono poggiare sulla lastra di fondo (separate dal silicone) oppure poggiano per terra (separate sempre da quella di fondo con il silicone?

2- Quando nelle misure devo tener conto dello spessore dei vetri, è trascuarible lo spessore del silicone o meglio lasciare 1,5-2 mm per parte oltre allo spessore dei vetri?

3- il "bison" nero come silicone va bene? trovo solo quello :(

4- qual è il miglior modo per fare andare l'acqua in caduta dalla vasca al filtro? Va bene un foro a 3 cm di altezza dal fondo?

5- filtro: avevo in mente di seguire questo criterio: pagliette metalliche e spugne per filtro meccanico e cannolicchi per filtro biologico con la flora batterica. Può andare?

 

Grazie a chiunque vorrà mettere chiarezza in questa mia mente malata.

Link to comment
Share on other sites


pjfry Inviato il 16 marzo 2006, 13:31

 

Grazie a chiunque vorrà mettere chiarezza in questa mia mente malata

 

 

fosse solo la tua malata...qua ne siamo un bel pò :lol: :p

 

espertiiiiiiii dove siete????

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Ciao, premettendo cheti risponderanno altri più esperti, io ti rispondo al punto 2 e al punto 5 :)

 

5) NOn devi considerare lo spessore del silicone;

 

 

6) Che intendip perpagliette metalliche?

 

Ma non fai prima a comprarti un filtro esterono o uno interno già fatti?

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Grazie delle risposte..

Le pagliette metalliche sono quelle che si usano per grattare le pentole, sono di acciaio inossidabile ed hanno le maglie abbastanza larghe ma fittissime, così da poter bloccare i rifiuti grossolani. Ne metterei 3-4 nel primo strato (sono circa 7-8 cm di diametro) e per di più non costano niente. Più che altro mi chiedevo se liberavano strane sostanze in acqua, ma non dovrebbero..

Comunque vuoi mettere la soddisfazione di farsi le cose da sè (a parte i costi ovviamente!)? Se poi vedo che diventa tutto verde e melmoso dopo due giorni, bhe, allora comprerò un filtro apposito.. ma ho letto qualche guida e non sembra difficile. Per di più ho una bella pompa da 2000lt/h che non è utilizzata, mi spiace tenerla all'asciutto :)

Link to comment
Share on other sites

Ti sconsiglio vivamente di usare la paglietta di ferro delle pentole. E' di ferro doce e in più è impregnata di detersivo. Dopo una settimana arrugginisce e ti riempe l'acquario di ruggine, e poi il detersivo non sai mai quando l'hai tolto tutto.

 

Nei vecchi filtri aria delle macchine e delle moto si usava una cosa simile, ma era a bagno d'olio, non d'acqua!

 

Se proprio vuoi restare in cucina prendi le spugnette gialle o verdi, almeno non arrugginiscono, però occhio al detersivo anche li.

 

Per il silicone, nero o trasparente fà lo stesso. Evita quello antimuffa che ti uccide i batteri del filtro.

 

L'acqua non "cade" nel filtro, viene aspirata dalla pompa. I buchi perdono sempre e la guarnizione migliore è quella che non c'è. Se prendi lo schema di qualsiasi filtro esterno vedi come replicarlo. Tra l'altro risparmi tempo e fatica con i rubinetti perchè basta alzare il tubo fuori dall'acqua e non ne arriva più.

 

Con le tarte è importante anche pescare in superficie per il grasso dei pesci che galleggia.

 

Per i vetri ho 4 acquari, due fatti in un modo e 2 nell'altro.

 

Avendone montati 2 ti direi che è più facile farli con i laterali appoggiati sopra il fondo perchè puoi controllare meglio l'allineamento delle lastre e non ti si incolla sul piano di lavoro (Sai che bello cercare di staccarlo dal tavolo :lol: !)

 

 

Nel filtro conviene mettere anche un terzo stadio chimico dopo i cannolicchi con la zeolite per abbattere ulteriormente i nitrati.

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao, grazie del reply.

Ho controllato le pagliette e non sono nè di ferro (sono acciaio, comunque provo mettendole a mollo per un po' se arrugginiscono) nè sono imbevute di detersivo, sono maglie metalliche cucite assieme.

Io ho trovato solo un silicone con scritto "resistente alla muffa", non so se va bene! Ripeto, la marca è Bison.

Per il filtro, io ho la pompa ad immersione che metterei nel filtro (che non è riempito tutto d'acqua ovviamente). L'acqua cadrebbe per gravità e sarebbe poi rispinta in alto dalla pompa stessa.

Per regolare i flussi metterei un paio di valvole a farfalla. Non funziona così con una pompa ad immersione?

Per il resto ho recepito.

Grazie again

Link to comment
Share on other sites

Guarda che dopo una settimana le pagliette sono rosse.

Di solito la pompa genera una depressione e aspira l'acqua, risputandola dall'altra parte.

Link to comment
Share on other sites

La pompa dovrebbe generare una depressione solo se tutto è sigillato alla perfezione, vero?

Le pagliette sono a mollo da 24 ore e sono ancora ok, vediamo quanto durano..

Tnx

Link to comment
Share on other sites

Ok per il filtro, anche se non riesco a trovare un contenitore grande a sufficienza con un buco in cui passi la pompa.. nemmeno al brico l'ho trovato.

Le pagliette sono arrugginite :\

Ho visto comunque la lana sintetica alla coop a poco prezzo, meglio quella va..

Ho visto poi anche l'argilla espansa che non costa nulla mentre i cannolicchi costano un filino di più, vabbè, meglio non lesinare onde evitare di avere una stanza che sa di palude :D

vi aggiornerò con qualche foto quando avrà nius

grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

Dammi retta, usa una spugna per il filtro meccanico.

 

La lana di perlon, lana di vetro, Kapok o cotone dopo poco si schiacciano e si compattano, fermando l'acqua.

 

La spugna la puoi tagliare nella forma che vuoi in modo che si adatti esattamente alla forma del filtro.

 

Se usi i connettori per i tubi da giardino non ti devi preoccupare di trovare un contenitore già bucato, prendi quello che vuoi e fai tu i buchi.

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.