Jump to content

letargo o no per una tarta incrocio?


luxino

Recommended Posts

Salve a tutti,

vi chiedo consigli su un caso molto strano e difficile per me

possiedo da circa 14 anni una sola femmina di testudo graeca che convive con delle marginate.

le sue numerose uova sono sempre state o non fecondate o con embrioni che non sono mai riusciti a nascere perche morivano non raggiungendo mai il completo sviluppo, ho provato di tutto, tra incubatrici o lasciate dove la madre le aveva deposte ma il risultato è sempre stato lo stesso. Poi proprio quando avevo perso le speranze due anni fa sono nate due piccole che ho lascato andare in letargo come in genere faccio fare alle hermanni e alle marginate ma sono morte entrambe prima della primavera. Quest'anno delle 5 uova deposte solo una è riuscita a schiudersi, ma con l'arrivo del freddo di questi giorni l'ho subito ricoverata in un terrario con un neon uvb e una lampada spot ad una temperatura di 26 gradi di giorno e 21.5 di notte.

Voi cosa mi consigliate se avete avuto esperienze simili?e soprattutto come dovrei tenerla sveglia se non va in letargo?:confus:

Mi sono documentato è incroci tra marginate e greche sono possibili ma non se ne parla molto

Link to comment
Share on other sites


Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.