Jump to content

Letargo


picASSO

Recommended Posts

Ragazzi ma se alle mie piccole di hermanni non gli faccio fare il letargo cosa succede? E se per alcuni anni non glielo faccio fare dopo se le metterò in giardino si troveranno male nel momento del letargo? Le 2 grandi io le lascio libero in giardino e sinceramente non so se ci vanno in letargo,faccio bene o c'è un metodo per farle andare in letargo anche in giadino? Io abito a roma e fa ancora caldo...
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 64
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao anche io sono di roma, da noi le temperature sono miti e anche le mie tarte vanno in letargo verso i primi dicembre....ma ci vanno! quindi sicuramente quelle che hai libere in giardino, ad un certo punto si addormentano! :)

le baby nn puoi fargli saltare il letargo per anni!!! cmq aspetta gli esperti :)

Link to comment
Share on other sites

La mia ha il terrario in veranda e da oggi si sta abbioccando!

Dicono che da domani ci saranno 8 gradi in meno, perciò si abbioccherà ancora d+.:wink3:

Link to comment
Share on other sites

concordo cn isabella!

La mia l'anno scorso nn era in condizioni per andare in letargo, ma se le tue stanno bene perchè nn vorresti farglielo fare?:wink3:

Link to comment
Share on other sites

Le temperature ottimali per il Letargo sono tra i 4° e gli 8°, massimo 10° e minimo estremo 2°!

 

ma in natura se le temperature scendono sotto i 2° le tarte muoiono o dato che sono interrate nn si congelano?:ooh:

Link to comment
Share on other sites

A 30/40 cm sottoterra è difficile che possa gelare! Se invece sono all'aperto ma in un terraio, come le mie, è opportuno che esso sia in legno e sia riparato dal vento e dalla pioggia o neve.
Link to comment
Share on other sites

ma in natura se le temperature scendono sotto i 2° le tarte muoiono o dato che sono interrate nn si congelano?:ooh:

Come dice giustamente Sofia, in natura s'interrano più che possono, ma può comunque capitare in rari casi!

Link to comment
Share on other sites

Le tengo in terrario a casa con lampade spot,uvb e cavetto termico... Che devo fare?

 

P.S. dI GIORNO STANNO A 28 GRADI E DI NOTTE A 20 GRADI CHE è LA TEMPERATURA DELLA STANZA...

Link to comment
Share on other sites

1° Ok per la cantina solo se il range della temperatura è adatto al letargo anche se secondo me, sarebbe meglio un garage sempre rispettando la colonnina di mercurio (ma se hai un giardino cerca di sfruttarlo)

2° la tarta deve decidere da sola quando andare in letargo, cioè deve avere la libertà di interrarsi a suo piacimento in modo naturale e per fare queste deve o doveva stare all'aperto...

3° quando l'avrà fatto la si potrà riporre nel posto più adatto.

 

Se non si riescono a garantire questi punti la cosa migliore sarebbe non avere una tarta terrestre come la hermanni, la seconda cosa, non fargli fare il letargo anche se non è una cosa giusta!

 

CIAO:wink3:

Link to comment
Share on other sites

Le tengo in terrario a casa con lampade spot,uvb e cavetto termico... Che devo fare?

 

P.S. dI GIORNO STANNO A 28 GRADI E DI NOTTE A 20 GRADI CHE è LA TEMPERATURA DELLA STANZA...

 

 

il cambiamento di temperatura deve essere graduale, per loro nel terrario è ancora estate piena!!!!

 

non fare spostamenti brutali!!!

 

prova prima a staccare luci e riscaldamenti e sposti il terrario in modo che arrivi la luce del sole (d' avanti ad una finestra), dopo qualche giorno le sposti sul balcone.

 

insomma cerca di fare un cambiamento graduale :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.