Jump to content

consigli per THB


Giacomo-S-

Recommended Posts

Ciao a tutti!!!

Ho da quasi 2 mesi con me Arturo e Minni, baby THB, nate a fine luglio di quest'anno. Questo primo inverno lo passeranno dentro casa nel terrario allestito con lampada uvb e spot. Stanno bene, mangiano, sgambettano e sembra essere tutto in regola.

Premetto che il terrario è dotato di più rifugi: uno è costituito da pietre sistemate a mo' di casetta, uno da un vaso rovesciato, e uno da un tronchetto di legno. Il primo è nei prezzi della zona calda, gli altri due sono all'estremità opposta, in quella più fredda. Tutti e tre al loro interno hanno fieno, foglie secche ed erba. Nella zona calda ci sono 28/29°C, in quella fredda 20°C. Oltre a questo, ci sono mucchietti di erba secca mista a fieno, per permettere loro di nascondersi.

Volevo chiedervi un parere su certi comportamenti che hanno le due piccole e che non riesco a capire:

1- Le piccole, a parte qualche passeggiata in zona fredda, restano sempre dove cè più luce (e caldo). Stanno li, mangiano li vicino, e si interrano li (anche se chiaramente di notte le luci poi si spengono). Non capisco perchè.... non è che faccia freddo dall'altra parte... non ci sono mai meno di 20°C, nemmeno di notte..

2- Anche se dovrebbero essere animali indipendenti, le mie tartine son sempre attaccate, l'una all'altra.... sopratutto quando vanno a dormire... sempre nello stesso angolino caldo... io ho creato più rifugi... mi piacerebbe sapere come mai non li usano.... (quando il terrario era sul balcone e ci arrivava il sole, li utilizzavano tutti e tre...). Forse sto sbagliando qualcosa??

3- volevo variare un po la loro dieta, a base di tarassaco, indivia e trifoglio (che ho piantato nel terrario). Ho provato con la piantaggine (ed hanno aprezzato, solo che non la trovo facilmente), con il radicchio rosso (e non lo hanno nemmeno annusato), con un pezzettino di mela (dopo due mesi, potevo dar un bocconcino, no???...almeno una volta ogni tanto...!!).... che altro potrei provare a dare alle piccole?? voi come fate ad "obbligarle" a mangiar qualcosa...?? nel senso che quando voglio aggiungere qualcosa alla loro alimentazione metto un piattino in piu con quello che voglio provare.. il problema è che avendo sempre a diosposizione il resto, se non vogliono il cibo nuovo, hanno sempre quello piantato, di cui vanno matte..... devo togliere tutto quello che ho piantato per inserire nuovi cibi??..!!.. avete qualche altra idea di come potrei fare??

grazie come sempre a tutti!!!

:smile2:

Link to comment
Share on other sites


Amano ammucchiarsi.

Per il resto sembra OK

Quando c'è esponile ai raggi del sole, la lampda servono a poco e non tenere il terrario arido.

Quanto è alto il substrato e come è composto?

Link to comment
Share on other sites

il discorso è questo... ora che ha iniziato a fare freddo e che ho deciso di farle stare dentro per quest'anno, non voglio fare dentro e fuori (che mi sembra di capire sia sconsigliato vivamente). In più essendo le lampade collegate ad una presa, non è che potrei spostare il terrario (di 170cmX70...) a seconda di dove viene la luce (lasciando stare che cmq non sono a casa per poterlo fare) momento per momento.

Quindi se dite che cmq è ok, staranno li. Hanno tutto quello che serve. Certo sarebbe meglio avere il sole. Per quest'anno ho deciso cosi, poi è chiaro che appena arriverà marzo/aprile torneranno sul balcone e poi resteranno epr sempre fuori (o in giardino).

Cmq il substrato è terra di campo, mischiata a torba non trattata di sfagno. Profondità variabile, in certi punti arriva a 15/20 cm, in altri circa 10.

Che dite, cmq, in generale va bene? per il cibo come mi consigliate di provare a inserire nuovi cibi??? (vedi post iniziale)

grazie

Link to comment
Share on other sites

quello che mi ha convinto per questa scelta è stato il meteo. Qui da noi, in inverno si raggiungono minime notturne tranquillamente sotto lo zero, anche per piu giorni. In più oltre a questo, gia a settembre, il tempo ha iniziato a cambiare troppo repentinamente, caldo 30°C di giorno, minime sui 16/17°C di notte, il giorno dopo ancora piu caldo, vento, grigio, etc... In ogni caso, visto che le piccole sono nate alla fine dell'estate e non hanno avuto a disposizione tanto tempo per prepararsi ho deciso di tirarle dentro. Questo appunto fino a marzo/aprile, poi torneranno fuori, dove resteranno, magari in attesa di un fututro giardino..... in ogni caso dal prossimo, sempre letargo!!

:wink3:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.