Dal sito di www.cercocasa.ilcannocchiale.it è stato scritto questo messaggio:



Patrizia 3899895252 Roberta 347 6405781 Roberta.pe@tiscali.it

Nella nuova casa sul cuscino faceva grandi sospironi, come a dire, è finita, sono a casa. Ma dopo quasi 2 mesi vissuti in casa gli adottanti lo hanno riportato in canile. Adesso è ancora qui, nello stesso box, da solo, tristissimo. E’ un vecchietto di 14 anni. MASSIMA DIFFUSIONE ! 20/02/2014- Piacenza: adottabile nel Nord e Centro Italia.
LA SUA STORIA:
Lorry è un cane dal muso tenerissimo, avvolgente. È del 2000, ha 14 anni, ed ha passato in canile, chiuso in un box da solo, 5 anni.
Dopo 2 anni di appelli finalmente la gioia, per Lorry c’è una casa, qualcuno che lo vuole. Lavato e profumato parte per la sua nuova casa, come un regalo, mancava solo il fiocco intorno al collo.
All’inizio gli adottanti erano felici, dicevano che era un bravo cane. Ci raccontavano che sul suo cuscino in cucina Lorry emetteva spesso grandi sospironi, come a dire, è finita, sono a casa, come a lasciare uscire da sé tutta la sofferenza e il dolore accumulati in cinque anni di solitudine, e di freddo, in canile.
E poi la notizia, Lorry è stato riportato. Dopo quasi 2 mesi vissuti in casa, al caldo, su un cuscino, hanno riportato questo vecchio di 14 anni in canile, nello stesso box.
Quanto si può dare ad un cane vecchio vissuto per anni in canile per abituarsi ad una casa? Nemmeno due mesi?
Lorry adesso è ancora qui. Come non se ne fosse mai andato. Sempre all’umido, al freddo, in un box di cemento. Sempre solo. Lorry pesa circa 18 kg, sa andare al guinzaglio. E’ affettuoso, buono, se gli vai vicino con la faccia ti da i baci, ti viene incontro con il suo muso ormai quasi imbiancato.
E’ solo diventato un po’ più triste, sconsolato. Ha sofferto particolarmente, l’hanno fatto vivere nel calore e nella gioia di una casa e poi l’hanno riportato, e lui era tanto felice lì, era come se fosse giunto in paradiso, faceva i sospironi di felicità. E invece è finito tutto subito.
Lorry ormai è molto anziano. Vive ancora nel box da solo come tutti i cani, senza più un cuscinone morbido, al freddo, all’umido. Cerchiamo qualcuno che abbia pietà di lui, della sue vecchiaia, e gli regali ancora e stavolta per sempre, la felicità di una casa, di qualcuno che infine lo ama.
Anche un solo giorno, un solo mese di amore basterebbe.
E allora i suoi sospironi di gioia non avranno più fine. Fino a quando farà l’ultimo sospiro, e nel suo cuore ci sarà solo la gioia per la felicità che un essere umano dal cuore grande, un giorno gli ha regalato.
Patrizia 3899895252 Roberta 347 6405781 Roberta.pe@tiscali.it




...

Clicca qui per vedere il messaggio orginale e leggerlo tutto.