Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: dopo una "malattia" letargo si o no?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=6162
  1. #1
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    dopo una "malattia" letargo si o no?

    vi ricordate, una delle mie tarte , nata nel 2003, stava male, non defecava, non mangiava e aveva gli occhi chiusi.
    bene sono circa due mesi, che si è rimessa in sesto, mangia, beve , ha gli occhi aperti, e nessun problema intestinale.
    la mia domanda è , le faccio fare il letargo?
    se si, inizio ad abbassarle la temperatura del terrario, e vedo se mangia o no? come faccio?
    grazie mille
    [img]
    MaxTarta

  2. #2
    L'avatar di kumina
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    nell'isola che non c'è
    Messaggi
    5,420
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    vi ricordate, una delle mie tarte , nata nel 2003, stava male, non defecava, non mangiava e aveva gli occhi chiusi.
    bene sono circa due mesi, che si è rimessa in sesto, mangia, beve , ha gli occhi aperti, e nessun problema intestinale.
    Complimentiiiiiiiiiiiii!!!
    Per la domanda speriamo arrivi presto un super esperto!
    Ciaooooo

  3. #3
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    mi dici l'indirizzo del 3D nel quale se ne parlava?
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  4. #4
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    questo è il post che ho scritto, ma la discussione non era mia.
    http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3946&page=4

    grazie mille
    [img]
    MaxTarta

  5. #5
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    ho visto anche un sostanziale aumento di peso
    27-05-2006 96 grammi
    16-06-2006 109
    21-08-2006 117
    28-09-2006 98
    11-01-2007 135

    anna che ne dici?
    [img]
    MaxTarta

  6. #6
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da maxtarta Visualizza Messaggio
    ho visto anche un sostanziale aumento di peso
    27-05-2006 96 grammi
    16-06-2006 109
    21-08-2006 117
    28-09-2006 98
    11-01-2007 135

    anna che ne dici?
    l'aumento e' gagliardo!!!!

    Solo dal peso un letarghino non ci starebbe male. "-ino" perche' ormai siamo a meta' gennaio
    Tu hai le temp giuste? buona parte d'italia e' in alto mare per le temp superiori alla norma.

    Ho aperto il 3D che mi hai indicato. Adesso mi metto i vari post in sequenza su file e me li guardo per bene. Per sicurezza.

    Magari domani, sabato, fammi un "up" del 3d.

    (n.b. chiedo scusa - periodo pestilenziale, questo)
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  7. #7
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    che cura aveva fatto?

    2003 o 2004?
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  8. #8
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    confermo 2004.
    le temperature da me variano 3°C - 10° C
    qualche notte siamo scesi a -2 ,ma non in questi giorni.

    come cura è stata sverminata, ed un crema per gli occhi in quanto erano sempre chiusi e la veterinaria , aveva paura di infezioni.basta non ha fatto altro.

    grazie mille
    [img]
    MaxTarta

  9. #9
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    vai con il letargo. La ripresa e' stata ottima. E i problemi erano quelli comuni (vermi e infezione oculare) gia' visti tante volte.

    Anche se probabilmente non ne fara' tanto, di letargo, dato il periodo (anche se non sappiamo proprio come buttera' il meteo a primavera quest'anno - talmente balordo) tuttavia il risveglio anche da un letargo piu' breve della norma le da' una marcia in piu'. Una maggior reattivita'.
    Devi simulare un autunno. Le ore di luce diminuiscono e le temp calano. Dopo qualche giorno smettera' spontaneamente di mangiare. Lascia sempre l'acqua a disposizione. E calcola 3 settimane di digiuno completo.
    Come al solito, una parte del substrato deve essere umida, in modo che possa scegliere dove stare (particolarmente importante quando diminuiscono i liquidi assunti con il cibo)

    se hai dubbi.. sempre qua.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  10. #10
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: dopo una "malattia" letargo si o no?

    grazie anna
    [img]
    MaxTarta

Discussioni Simili

  1. Riassunto sul letargo
    Di redair nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-11-06, 00:43
  2. Primo letargo di una horsfieldi....help
    Di diavoletta_verde nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-11-06, 14:47
  3. è dopo il letargo??
    Di vally nel forum Allevamento
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-09-06, 09:22
  4. Sondaggio: Letargo Si Letargo No
    Di Gaia nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 28-09-06, 13:43
  5. letargo e crescita
    Di fabrizio nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-09-06, 11:21

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed